Molesta una turista: egiziano arrestato

Ha tentato di divincolarsi più volte e alla fine è riuscita a reagire all’uomo che continuava a palpeggiarla, spintonandolo e facendo intervenire i carabinieri. È successo a una diciottenne siciliana, in visita a Roma, a bordo di un treno della linea A della metropolitana. Un cittadino egiziano di 46 anni, dopo essersi messo alle sue spalle, ha cominciato a molestarla. Due carabinieri in borghese della stazione Aventino hanno notato il fatto e sono intervenuti bloccando il molestatore e arrestandolo con l’accusa di violenza sessuale.