Molestava giovani studentesse

Attendeva nei pressi delle scuole elementari e medie nella zona del V municipio l’uscita delle bambine e delle giovani studentesse per infastidirle con pesanti apprezzamenti a sfondo sessuale. L’uomo, di 40 anni, originario della Sicilia, è stato però rintracciato e denunciato. Dovrà rispondere di molestie e tentativo di violenza sessuale.
In un mese alla polizia erano arrivate diverse segnalazioni e denunce di genitori che lamentavano la presenza del molestatore nel quartiere. In particolare, una studentessa di 14 anni ha raccontato agli agenti che lo scorso 16 maggio, appena uscita da un istituto di Pietralata, era stata seguita da un individuo, sulla quarantina e col viso tondo, che aveva cercato di adescarla con espliciti inviti sessuali. La quattordicenne è riuscita a disegnare un identikit dell’aggressore, che qualche giorno dopo è stato individuato dal papà dell’adolescente e poi riconosciuto dalla ragazzina e da altre due sue coetanee.

Annunci

Altri articoli