Molise, indagato il presidente della Regione Iorio

L’inchiesta della procura di Campobasso riguarderebbe i rapporti tra la
Regione Molise e una multinazionale di consulenza. Iorio è indagato per concussione e abuso d'ufficio

Campobasso - Indagato il presidente del Molise, Michele Iorio (Fi). Secondo quanto si è appreso il governatore sarebbe indagato dalla Procura della Repubblica di Campobasso per concussione e abuso d’ufficio. L’inchiesta riguarderebbe i rapporti tra la Regione Molise ed una multinazionale di consulenza.

"Sono tranquillo" "Sono assolutamente tranquillo, è una questione che chiarirò in tutte le sedi quando ne avrò l’opportunità ma assicuro che si tratta di niente, sostanzialmente di niente". Questo il primo sereno commento del presidente del Molise dopo aver appreso di essere indagato. Commentando, poi, pacatamente la situazione, Iorio ha inoltre aggiunto: "Avrò modo di rilevare anche che ci sono delle inesattezze che vanno chiarite. Questa situazione è assolutamente ininfluente e non copre la positività del mio impegno politico".