Molti incidenti ma pochi morti

Tanti incidenti ma, fortunatamente, pochi morti: è quanto è accaduto in Lombardia nel 2004. A fare il punto della situazione il primo rapporto Asaps-Quattroruote (sui dati dell'Aci, Istat e Ministero dell'Interno). La Lombardia, che conta 582 macchine per mille abitanti, occupa l’11esimo posto in Italia riguardo a parco auto, il sesto posto per auto rubate e il quarto per quanto riguarda gli incidenti: 5,186 su mille contro una media nazionale di 3,851. I decessi sono invece «solo» 936. Milano vede più del doppio degli incidenti che succedono in Italia: 28.296, con 286 morti, ed è la quinta città italiana a rischio furto.