Monaco, Spielberg racconta la strage

Steven Spielberg ha iniziato a Malta le riprese del suo nuovo film, ancora senza titolo. Il film uscirà sugli schermi Usa il 23 dicembre. La storia, scritta dal drammaturgo Tony Kushner, inizia con l'assassinio degli 11 atleti israeliani a Monaco durante le Olimpiadi del 1972 incentrandosi, in seguito, sulla ritorsione del governo israeliano con l'uccisione, ordinata dal primo ministro Golda Meir, dei palestinesi artefici del massacro e identificati dai servizi segreti israeliani. Eric Bana (già Ettore in Troy) sarà il capo del team israeliano. Con lui nel cast Daniel Craig, Geoffrey Rush, Mathieu Kassovitz, Hanns Zischler e Ciaran Hinds.