Mondadori Costa: «Bisogna remunerare le news in rete»

«È vero che Internet è visto come un elemento di libertà, ma bisogna trovare il modo per remunerare coloro che fanno e coloro che diffondono i contenuti». Lo ha detto Maurizio Costa, amministratore delegato di Mondadori, preoccupato della concorrenza della rete come del resto tutti gli editori, in testa Rupert Murdoch, proprietario della News Corp, che da tempo ha dichiarato guerra a Google e alle notizie gratuite diffuse in rete. «Se non si troverà una soluzione - ha detto Costa - rischiamo di mettere in crisi e in discussione i produttori stessi dei contenuti».
Intanto ieri il settimanale «Grazia» è sbarcato in Indonesia. Si tratta della quindicesima edizione di «Grazia», che segue di poco il lancio in Thailandia, Francia e Cina.