Mondadori promossa da Citigroup guadagna il 2,9%

A Piazza Affari Mondadori ha chiuso in rialzo del 2,91% - miglior titolo dell’S&P/Mib in contrasto con la debolezza del comparto editoriale - in seguito al miglioramento del giudizio a «buy» da «hold» da parte di Citigroup. Destino opposto, nello stesso settore, per Rcs (che ha chiuso in calo del 2,63%) declassata dalla stessa banca d’affari a «hold» da «buy». Mondadori si è aggiudicata la promozione grazie alla forza del settore libri e alla buona visibilità sulle attività italiane: inoltre, per la banca d’affari i recenti ribassi e le prospettive di una cedola di 0,35 euro (in linea con quello 2006) rendono il titolo appetibile. Per il gruppo che fa capo al «Corriere della Sera», Citigroup solleva invece i nodi della liquidità e della «corporate governance».