Mondiali di nuoto del 2009: la metro A prolungata da Anagnina a Tor Vergata

Il sindaco Veltroni, in qualità di commissario, ha affidato a Roma Metropolitane srl le funzioni di stazione appaltante e tutti i compiti connessi alla realizzazione del corridoio di trasporto pubblico «Anagnina-Tor Vegata» anche in vista dei mondiali di nuoto che si terranno nel 2009 nella Capitale. «Il corridoio per il trasporto pubblico collegherà il terminal della Metro A Anagnina con l’area della Città dello Sport di Tor Vergata, servendo così il polo universitario. L’intervento favorirà la riqualificazione urbana dell'asse di via Ciamarra. Il servizio di trasporto principale, lungo 8 km, parte dalla fermata Anagnina della Metro A e raggiunge la Città dello Sport di Tor Vergata. La cadenza di passaggio dei mezzi è di circa 10 minuti. La prossima settimana verrà bandita da Roma Metropolitane la gara d’appalto integrato che verrà aggiudicata entro il prossimo mese di luglio.