«Il mondo di Patty», la bruttina della classe accanto

Milano La Tv torna sui banchi di scuola. Non solo in Italia con le nuove avventure dei Liceali. A rinfrescare il sempreverde filone studentesco arriva la protagonista de «Il mondo di Patty», la telenovela argentina dedicata ai più piccoli, in onda dal 3 giugno su Italia1 e interpretata dalla quindicenne cantante e attrice Laura Natalia Esquivel, fra le ospiti del Telefilm festival di Milano. La serie si snoda sul binario dei buoni sentimenti, tra aule, cortili e corridoi. Patty e i suoi compagni sono pieni di ottimismo, volenterosi e solidali anche nell’affrontare le prime, cocenti delusioni che accompagnano la crescita. Patty porta gli occhiali, si fa le trecce e ha un sorriso aperto; ma sa bene di non essere una bellezza. Non a caso, nella sfida a colpi di musical che si tiene nella sua scuola, lei si esibisce tra le ragazze definite «popolari», dall’altra parte della barricata rispetto alle cosiddette «divine». E, sempre a causa del suo aspetto, deve accontentarsi di essere solo amica del ragazzo di cui è innamorata cotta. Un problema che non riguarda le glamour protagoniste di 90210 (dall’8 giugno in onda su Raidue), remake di Beverly Hills 90210. In America, l’episodio pilota in onda sulla rete The Cw ha fatto registrare l’ascolto più alto mai ottenuto dall’emittente, con quasi 5 milioni di telespettatori, anche grazie alla presenza nel cast di alcuni dei protagonisti della serie originale come Jennifer Garth alias Kelly e Shannen Doherty, e cioè Brenda. Ma la delicatezza e l’equilibrio con cui venivano trattati i temi dell’affetto e della sessualità nelle vicende di Kelly, Brenda e dei loro amici, in questo 90210 di ultima generazione cedono il posto a intrecci complicati, sullo stile di altri teen-drama come The O.C., conditi da avventure a cuor leggero in camera da letto. Eppure essere precipitosi quando si è alle prese con le prime passioni può provocare conseguenze poi difficili da gestire. O almeno, questo si deduce seguendo le vicende di Amy, interpretata da Shailene Woodley, l’adolescente rimasta incinta di un suo compagno di scuola sulla quale è incentrata La vita segreta di una teenager americana, il mercoledì alle 21.10 su Mtv. L’autrice della serie è Brenda Hampton, la stessa che ha inventato le avventure del reverendo Camden e dei suoi figli nel castigatissimo telefilm Settimo cielo. E la morale della Hampton non cambia: quando si va a scuola, conviene concentrarsi solo sui libri.