Il 2018 cambia la mappa: il Belgio si rimpicciolisce

Cambiano i confini tra Belgio e Olanda: Bruxelles perde 16,3 ettari e ne guadagna appena 3,09

Il 2018 cambia la mappa interna della Ue. Da oggi, infatti, il Belgio cede ai Paesi Bassi due penisole sul fiume Mosa per un totale di 16,3 ettari, mentre ne guadagna una da 3,09 ettari.

Il tutto sulla base di un accordo pacifico del 2016 - prima volta tra membri appartenenti all'Unione europea - che ridisegna i confini tra i due Paesi concordati originariamente nel 1843.

La necessità della modifica nasce nel 1961, quando era stato modificato il corso del fiume. Un cambiamento che aveva creato tre nuove penisole - tutte disabitate - una confinante con l'Olanda ma con giurisdizione belga e due confinanti con il Belgio ma appartenenti ai Paesi Bassi. L'area interessata è quella compresa tra la città di Visé (Belgio) e i municipi di Eijsden-Margraten (Olanda) e Maastricht (Olanda).

Come ricorda Skytg24, tra l'altro, nonostante fossero terreni disabitati, erano divenati luogo di spaccio e di attività sessuali illecite, dal momento che per intervenire la polizia del Paese in questione era obbligata a chiedere l'autorizzazione ad intervenire via fiume al confinante. Rendendo più agevole la fuga per i delinquenti.

Mappa

Commenti

piazzapulita52

Lun, 01/01/2018 - 17:40

Se non sbaglio a Bruxelles (Belgio) c'è la sede del parlamento europeo, un'istituzione che sta portando l'Europa alla totale rovina! Speriamo che invece di rimpicciolirsi sparisca del tutto!!!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Lun, 01/01/2018 - 20:39

A proposito del Belgio ad Antwerpen, zona e cittá molto bella antica e pulita( non hanno bassolino,Jerolino oppure De Magistris come sindaci)non si vedevano neri africani manco congolesi, eppure i belgi erano i padroni di questi, e li hanno pestati e depretati di tutto, come mai la kyenge é finita da noi a fare la deputata e i suo paesani che pure si trovano nel pd, cosa c****cercano in Italia? Perché non vanno li in belgio a rompere i cojoni?

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 01/01/2018 - 22:22

Piazza pulita, ma che c’entra con un accordo tra due paesi Sovrani?

nunavut

Lun, 01/01/2018 - 23:01

@direttoreemilio al suo commento aggiungo che se fosse andata in Belgio avrebbe avuto un vantaggio enorme venendo da una ex colonia belga = probabilmente parlava il francese meglio della lingua italiana quando si "espatriò ".Da furbetta capì che l'Italia era + "aperta" in tutto.

gigetto50

Mar, 02/01/2018 - 08:36

.....forse dovrebbe anche cambiare nome....Belgistan....