Adele contro Trump: "Sono imbarazzata per l'America"

La cantante britannica si sfoga contro Trump parlando con i fan durante un concerto a Washington Dc: "Qualcuno ha visto il dibattito la scorsa notte? Oh mio Dio"

Dopo Robert De Niro, anche un'altra star si scaglia contro Donald Trump. Questa volta è Adele che durante un concerto negli Stati Uniti non ha lesinato complimenti al magnate. "Mi dispiace per te. Qualcuno ha visto il dibattito la scorsa notte? Oh mio Dio", ha detto ai fan riuniti a Washington Dc.

Come riporta il Daily Mirror, la cantante britannica si è poi detta "imbarazzata" per l'America. Non è la prima volta che Adele esprime un giudizio sprezzante nei confronti del candidato repubblicano. Nei mesi scorsi la cantante aveva chiesto alla campagna del tycoon di non usare più le sue canzoni nel corso degli eventi elettorali. "Adele non ha dato il permesso affinché la sua musica venga utilizzata in nessun evento di campagna politica", aveva detto in quell'occasione il suo portavoce alla Bbc. Prima di lei lo stesso avevano fatto lo stesso gli Aerosmith, i Rolling Stones, la famiglia Pavarotti e altri cantanti.

Commenti

Invisibleman

Gio, 13/10/2016 - 12:42

quindi anche adele vuole promuovere la prosecuzione di questo disastro planetario voluto dalla clinton!!?? http://blog.ilgiornale.it/rossi/2016/10/12/clinton-isis-e-sauditi-una-rivelazione-clamorosa/

LOUITALY

Gio, 13/10/2016 - 16:49

altri voti per Trump ... bene

Nonlisopporto

Ven, 14/10/2016 - 09:53

tutta questa mobilitazione contro Trump ... trump primo nei sondaggi dunque

pietrom

Ven, 14/10/2016 - 13:26

Un'altra molto piu' bella che intelligente.