Afghanistan, i razzi dei talebani contro il parlamento di Kabul

Il nuovo edificio raggiunto dal lancio dei miliziani. Il ministero dell'Interno: "Nessuna vittima"

Miliziani talebani con le armi in pugno si arrendono alle forze afghane

Sarebbero stati almeno quattro i razzi lanciati dai miliziani talebani, intenzionati a colpire il nuovo parlamento di Kabul, ma soltanto uno dei proiettili lanciati ha colpito l'edificio. È l'emittente afgana TOLO News a parlare dell'attacco contro l'edificio, inaugurato a dicembre dello scorso anno.

Le prime immagini che arrivano dalla capitale afgana mostrana un'alta colonna di fumo nero che sale dietro la cupola del parlamento, circondato dalle forze di sicurezza, impegnate nella ricerca del luogo da cui i razzi sono stati lanciati. Un dispiegamento, dopo l'attacco, che non ha impensierito troppo i deputati: le attività della Camera continueranno oggi normalmente.

Seddiq Seddiqi, portavoce del ministero dell'Interno, ha parlato con la stampa locale, sottolineando che non si contano al momento vittime nell'attentato, che è stato rivendicato dai taliban in un comunicato in cui sostengono di avere preso di mira "un'area dove si trova una base dei soldati mercenari". I miliziani parlano di "perdite umane e materiali", ma l'attendibilità di rivendicazioni di questo tipo è di norma tutta da dimostrare.

Commenti
Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 28/03/2016 - 11:42

Bel risultato dopo tanti anni, tanti morti e miliardi spesi inutilmente. La cosa più sensata sarebbe riportare a casa tutti i soldati occidentali e difendere i nostri confini dall'invasione islamica sempre più aggressiva.

Keplero17

Lun, 28/03/2016 - 14:50

Un altro successo dell'occupazione.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 28/03/2016 - 17:04

PER FAVORE. VENITE A ROMA AL PIU' PRESTO!!!!