Afghanistan, paura a Kabul. Un attacco kamikaze vicino all'ambasciata Usa

Secondo le prime informazioni un kamikaze si sarebbe fatto esplodere a bordo di un’auto al passaggio di un convoglio di truppe straniere sulla Airport Road di Kabul

Una potente esplosione ha scosso Kabul nei pressi dell’affollato quartiere commerciale e vicino all’ambasciata americana. Lo riferisce l’agenzia Pajhwok che parla di un attacco kamikaze. Secondo le prime informazioni un kamikaze si sarebbe fatto esplodere a bordo di un’auto al passaggio di un convoglio di truppe straniere sulla Airport Road di Kabul. Secondo testimoni oculari, l’esplosione è avvenuta non lontano dal centro commerciale Qazi Plaza e a 200 metri dall’edificio della Corte Suprema afghana. È di almeno 17 feriti, comprese tre donne e altrettanti bambini, il primo bilancio dell’attacco a Kabul. Lo riferisce la tv afghana Tolo che riporta informazioni diffuse dal ministero della Salute. Al momento non è chiaro se tra i feriti vi siano stranieri.