Agguato a New York: colpito imam alla testa

Un imam della moschea del quartiere di Queens è stato colpito alla testa da diversi colpi d’arma da fuoco

È morto l’imam della moschea del quartiere di Queens colpito alla testa da diversi colpi d’arma da fuoco mentre stava camminando per strada tornando a casa al termine della preghiera. Un altro uomo che gli stava accanto è stato colpito al torace. I due uomini sarebbero stati vittima di un tentativo di furto e non di un cosiddetto "crimine di odio" (innescato da tensioni religiose o razziali) come i tanti verificatesi negli ultimi anni negli Usa anche se fino ad oggi non risultano mai essere stati colpiti musulmani. I due uomini sono stati colpiti nei pressi della moschea Al-Furqamm Jame Masjid a Ozone Park di cui la vittima era imama. "Ho senito in tutto 5 colpi" ha raccontato un testimone. L’aggressione è avvenuta alle 13,50 locali (le 19e50 in Italia) tra la 79esima strada e Liberty Avenue. I due sono stati trasportati all’Elmhurst Hospital. I testimoni riferiscono che l’aggressore indossava una maglietta blu scuro e aveva con se una grossa pistola e che dopo aver aperto il fuoco si è immediatamente dileguato.

Commenti
Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 13/08/2016 - 23:41

Che comincino anche loro ad avere paura; avanti così.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 13/08/2016 - 23:52

Un uomo con una "grossa pistola" (che vuol dire? di grosso calibro? 38? 45? 44M?) spara da 2 a 4 colpi in testa ad un altro, si dilegua subito dopo, e mi volete far credere che si trattava di una rapina? E magari,azzardo, se approfondissimo la dinamica, si scopre che PRIMA ha eliminato l'altro in compagnia e POI si e` "preso cura" del suo bersaglio? E` come credere a chi raccontasse che Cristo e` morto di sonno. Non so perche` lo abbia fatto, ma NON ERA per rapina.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 14/08/2016 - 00:11

È PROPRIO VERO ... NON C'È PIÙ RELIGIONE A QUESTO MONDO.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 14/08/2016 - 00:12

Ho come l'impressione che tra poco accadrà anche da noi.

ilario1961

Dom, 14/08/2016 - 08:02

Tentativo di furto con 5 colpi di pistola di cui alcuni alla testa del imam?????

routier

Dom, 14/08/2016 - 08:24

Che nell'aggressione ci sia una componente islamofobica è troppo "politicamente scorretta" per essere anche solo ipotizzata. Molto meglio aggiustare tutto buttandola in una volgare in rapina. Per esperienza pregressa, sappiamo tutti che negli USA le rivolte di piazza, da parte delle minoranze etniche, sono facilmente innescabili.

cicocichetti

Lun, 15/08/2016 - 12:24

beh se i terroristi musulmani che hanno colpito l'europa sono "giovani disadattati" il killer dell'imam può benissimo essere un "rapinatore". Personalmente mi auguro di vedere queste scene anche nelle strade italiana. non se ne può più