Algeria, appende il figlio fuori dalla finestra per mille like su Facebook

In Algeria un uomo ha fotografato il figlio piccolo mentre lo reggeva fuori dalla finestra al 15esimo piano appeso per la maglietta per ottenere like su Facebook

In Algeria un uomo ha pubblicato su Facebook una foto in cui teneva il figlioletto per la maglietta sospeso fuori dalla finestra al 15esimo piano: "Mettete mille mi piace o lo butto giù", aveva scritto.

L'episodio, che ha scatenato un putiferio sui social è avvenuto nella città di Bab Ezzouar, a est di Algeri, la capitale dell'Algeria. Un uomo, di cui non sono state diffuse le generalità, ha preso il figlio, evidentemente molto piccolo, e tenendolo solo per la t-shirt lo ha messo fuori dalla finestra, sospeso sul vuoto.

Poi, reggendo il piccolo solo con una mano, ha usato l'altra per scattare un paio di foto al bimbo mentre penzolava a parecchi metri di altezza. Infine, ha pubblicato le immagini su Facebook, scrivendo: "Mettete mille mi piace o lo butto giù".

Una minaccia terribile. L'appartamento in cui abita il protagonista di questo gesto scellerato, infatti, si trova al 15esimo piano di un palazzo. Sullo sfondo delle foto, ne sono state scattate almeno un paio, si vedono l'asfalto e le auto che sfrecciano a molti metri sotto il bimbo a penzoloni.

Le immagini sul social network non sono certamente passate inosservate e molti utenti si sono scagliati contro l’uomo, criticando il suo gesto. Alla fine, grazie anche alle molte denunce degli utenti, è intervenuta la polizia che è riuscita a individuare l'appartamento in cui viveva l'uomo e lo ha arrestato.

Secondo quanto riportano fonti locali, il 19 giugno, un tribunale algerino ha condannato il responsabile a due anni di carcere per violenza su minore.

Commenti

titina

Mar, 20/06/2017 - 18:23

Non gli hanno messo la camicia di forza?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 20/06/2017 - 18:44

Ecco che tipi sono le RISORSE che ci affrettiamo ad andare a SALVARE in mare!!!!AMEN.

adgarliveri

Mar, 20/06/2017 - 19:30

Per i mussulmani donne e bambini valgono meno di uno sputo...questo l'islam.....

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 20/06/2017 - 19:36

Il mondo sta impazzendo, ma non se ne rende conto. Lo dico da anni; ecco la millesima conferma.

gattapone

Mar, 20/06/2017 - 21:46

Gli animali non farebbero mai una cosa simile

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 20/06/2017 - 22:28

Nuova risorsa. Da integrare con i rossi nostrani.

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 20/06/2017 - 22:50

Capisco fosse stato Gassman da piccolo ........

lento

Mer, 21/06/2017 - 07:16

No soldi, ma like vuole questo sbandato cronico.

giovinap

Mer, 21/06/2017 - 08:22

l'umanità gia aveva tutto ,per autoestinguersi , non c'era nessun bisogno di drgli anche facebook .

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mer, 21/06/2017 - 08:54

lo dice il corano. altra bestia islamica.

chebarba

Mer, 21/06/2017 - 08:59

ecco un altro senso distorto della genitorialità, qui in italia non ne siamo immuni, figli strumentalizzati, pubblicizzati, esposti a situazioni non adeguate, troppo esaltati, "materializzati" poco amati, trascurati nelle loro esigenze, uccisi alla nascita perchè quella vita ci rovina i piani, dimenticati in macchina neanche fossero una borsa, ma qui sempre pronta la giustificazione, cme mai questo algerino non è giustificato dalla demenza del web e dei like?

evuggio

Mer, 21/06/2017 - 11:46

Meno male che è successo in Algeria, in Italia sarebbe sicuramente già fuori con il bimbo affidato a lui in via esclusiva e con il provvedimento di cambio coatto di abitazione ..... all'ultimo piano (per un errore di trascrizione della cancelleria)