Allarme bomba in Belgio, evacuato il Parlamento

Alle 7,47 una telefonata anonima ha informato la polizia che nel parlamento c'era una bomba pronta ad esplodere. Evacuato tutto il personale

Allarme bomba e parlamento evacuato. È lo scenario intorno al Parlamento federale belga a Bruxelles. A darne conferma la stessa polizia belga. Secondo l'emittente RTBF il poco personale è stato fatto uscire dal palazzo per permettere la perquisizione dell'immobile alla ricerca di pacchi sospetti.

L'allarme è scattato alle 7:47 in seguito a una telefonata anonima alla polizia che denunciava la presenza di una bomba nel Palazzo della Nazione. Una cinquantina di persone già all'interno è stata spostata nel Parc de Bruxelles. La città è già in stato di allerta perché alle 18 inizierà il Consiglio Europeo straordinario sui migranti.

Intorno alle 11 la polizia ha fatto rientrare l'allarme facendo rientrare a lavoro tutto il personale.

A confermare l'evacuazione c'ha pensato anche il deputato ecologista Jean-Marc Nollet che ha filmato gli interni deserti del parlamento.