All'attentatore di Stoccolma fu respinta la richiesta d'asilo

L'uzbeko doveva essere espulso nel 2016. Le vittime sono due svedesi (tra cui una bimba), un britannico e una belga

Doveva essere espulso nel 2016, quando la sua richiesta di asilo - formulata nel 2014 - era stata respinta. Potrebbe esserci anche questo dietro il gesto dell'uzbeko di 39 che venerdì scorso è piombato con un camion sulla folla nel pieno centro di Stoccolma.

Le testate svedesi, Expressen e Aftonbladet, hanno identificato in Rakhmat Akilov, l'uzbeko 39enne autore dell'attentato. Lo ha riferito la polizia svedese in una conferenza stampa in cui ha ribadito che dell'uomo si sapeva che "aveva espresso simpatie per organizzazioni estremiste, tra cui lo Stato islamico" e che anche per questo era ricercato per essere espulso. La polizia ha inoltre arrestato un'altra pesona, oltre all'attentatore e alle quattro fermate ieri.

Intanto sono state identificate le quattro vittime dell'attentato. Si tratta di due svedesi, un cittadino britannico e una belga. Tra i morti c'è anche un bambina di soli 11 anni, investita mentre tornava a casa da scuola.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Dom, 09/04/2017 - 13:56

E se doveva essere espulso come mai era ancora in libera circolazione? Sarà per lo stesso motivo per cui anche in Italia migliaia di clandestini ai quali è stato consegnato un decreto di espulsione continuano a soggiornare sul territorio nazionale? Sì, il motivo è lo stesso: l'Europa è governata da incapaci, affetti da una gravissima forma di buonismo ideologico e traditori che favoriscono l'invasione con ipocrite motivazioni umanitarie.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 09/04/2017 - 14:03

Se l'avessero accettata adesso sarebbe già perfettamente integrato, mangerebbe salmone tutti i giorni e girerebbe in Volvo ....... ma tu fagliela capire a sti Svedesi polentoni !!

klucoc

Dom, 09/04/2017 - 14:05

questi soggetti vanno espulsi da tutta l unione europea non del singolo stato

Furibond

Dom, 09/04/2017 - 14:11

Ecco i risultati del solito buonismo!

qualunquista?

Dom, 09/04/2017 - 14:25

Troppi si radicalizzano in carcere. A questo era stato negato l'asilo. L'uovo di Colombo? Non incarcerare più nessuno straniere (conservando i posti per gli attentatori del Carnival Tank di San Marco)e dare asilo a tutti i richiedenti. Senza alcun obbligo di passare per squola.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Dom, 09/04/2017 - 14:46

Quindi è colpa degli Svedesi che lo hanno respinto. Cattivoni questi occidentali!

eternoamore

Dom, 09/04/2017 - 15:09

METTERE IN GALERA A VITA IL GIUDICE CHE HA RESPINTO L'ESPULSIONE.

Divoll

Dom, 09/04/2017 - 15:25

Forse ci sarebbe un afflusso molto minore di richiedenti asilo se tutti gli stati europei annunciassero attraverso ogni mezzo (quotidiani, video, siti ufficiali, blog, ecc.) che chiunque provenga da paesi non in guerra non ha nessuna possibilita' di vedere soddisfatta la sua richiesta e che sara' espulso immediatamente. Bisognerebbe introdurre qualche legge severa di questo tipo (oltre ad altre misure) per fermare questa invasione e questa progressiva, vertiginosa distruzione economica, sociale e culturale non solo dell'Europa, ma anche di quella fisica degli stessi europei.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 09/04/2017 - 15:51

Lo dicevo,io, che era depresso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/04/2017 - 20:33

Chi non ha provveduto all'espulsione dovrebbe essere condannato duramente per concorso in strage.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 09/04/2017 - 20:42

La Bøldrströem che dice?

Mannik

Dom, 09/04/2017 - 20:43

eternoamore, sicuro di aver capito tutto?

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 09/04/2017 - 20:56

Appunto,questo è il risultato delle madri che hanno fatto giocare i propri figli con le bamboline... che poi da grandi si ritrovano assunti nei servizi, con quali eccelsi risultati?No,per cortesia.Lasciamo perdere.Never mind.

nunavut

Dom, 09/04/2017 - 21:38

@ Makko55 lascia perdere le solite frecciate (poi quando ritorcono vi offendete sempre) che la polenta,la maggioranza degli Svedesi,nemmeno la conoscono,solo nei paesi come Moldavia (mamaliga),Romania ,Ukraina la conoscono e vedi un pò anche a Haiti(ora lo sai) che non é proprio al Nord.

Royfree

Lun, 10/04/2017 - 00:13

Mi sfugge il senso di tutto ciò. Vorrei avere accesso ai dati di tutte le Nazioni Europee per capire che utilità hanno queste persone nel nostro contesto sociale. Che beneficio producono nel welfare e quanto costano. A questo bisogna aggiungere i costi delle carceri, dei delitti e delle azioni delinquenziali. Sono sicuro che alla fine il saldo sarà negativo e inoltre si avrà un tangibile degrado e un notevole peggioramento della qualità di vita. Perchè accoglierli?

alkhuwarizmi

Lun, 10/04/2017 - 02:58

La Svezia inizia a capire solo ora, colpita da terroristi finti profughi quanto sia alto il prezzo in vite umane dovuto alla dissennata politica dell'immigrazione in massa, le porte aperte a tutti. Oltre alla tragica ingenuità di consentire loro di circolare liberi senza controlli.

AndyFay

Lun, 10/04/2017 - 07:22

Non tutti immigrati sono criminali. Ma quando c'è un crimine spesso c'è un immigrato, e spesso era stato espulso. Quanto ci costa in termini di vite umane, militari, truppe speciali, carabinieri, elicotteri, automezzi questo Igor? Saranno anche una risorsa questi immigrati ma io penso che siano un enorme perdita di denaro. E le famiglie del tabaccaio e delle guardie uccise che vita passeranno. Quello che i politici ci propongono non è davvero accettabile.

frallocco

Lun, 10/04/2017 - 08:26

caro Giano, le nostre parole purtroppo vanno al vento, poiché i media nos si occupano molto del problema e i nostri governanti vanno in giro scortati e non saranno mai toccati dal fenomeno. saluti

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 10/04/2017 - 08:38

Paesi europei votati al suicidio per conclamata idiozia collettiva derivante da ottuso buonismo, noia e non saper che altro fare per provare nuove emozioni. Si, si, organizzate le fiaccolate con i cartelli RESTIAMO UNITI...

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 10/04/2017 - 14:36

@nunavut, È ovvio che manco la conoscono , la battuta era riferita al fatto che la Svezia è una nazione nordica , non immaginavo che sei come Sapientino che basta toccarlo e lui spiega tutto a noi ignorantoni :-):-):-)

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 10/04/2017 - 14:39

@nunavut, è arrivato "Sapientino" approfitto per erudirmi ..... Fenomeno !!!

nunavut

Lun, 10/04/2017 - 14:58

@Makko eh eh la tua battuta non l'avevo interpretata bene,chiedo venia soprattutto per quel mio "ora lo sai",dimentica le mie informazioni.Non considero ignorantoni quelli del sud ho molti amici del Sud e oltre che essere degli amici affidabili li trovo pure intelligenti.Saluti

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 10/04/2017 - 17:00

@nunavut, chiarito :-):-):-), cordialità!!