Allerta terrorismo, la Gran Bretagna alza i livelli di sicurezza

Alzata l'allerta terrorismo negli aeroporti e nelle centrali nucleari dopo che si è diffusa la notizia che l'Isis sta studiando nuovi "pc-bomba"

Dopo che la Cnn ha rivelato che Isis e altri gruppi terroristici stanno studiando microbombe da piazzare nei pc ed eludere così i controlli, sono state rafforzate le misure di sicurezza negli aeroporti e nelle centrali nucleari della Gran Bretagna.

L'allerta è stata innalzata "con effetto immediato", come scrivono i media inglesi citando fonti dell’intelligence.

Già qualche settimana fa Londra aveva imposto il divieto di viaggiare con computer, tablet e altri dispositivi elettronici su alcune tratte aeree in arrivo da alcuni Paesi a maggioranza islamica. Bando simile a quello deciso da Donald Trump negli Stati Uniti. Ora, oltre che nuove restrizioni in aeroporto, sotto i riflettori finiscono anche gli impianti nucleari che secondo il governo britannico sarebbero a rischio di attacchi da parte di "terroristi, spie straniere o hacker".

Commenti

DemyM

Dom, 02/04/2017 - 15:21

Anche i telefoni cellulari dovrebbero essere proibiti. Chi ci dice che la tecnologia made Isis non abbia "studiato" anche questa possibilita?

agosvac

Dom, 02/04/2017 - 17:33

Gli inglesi ancora non sono riusciti a capire che i veri terroristi se li sono messi in casa molti anni fa!!! Del resto non lo capiscono neanche i francesi. Forse i tedeschi stanno arrivando a capire che i terroristi "se li stanno mettendo in casa"!!!!

maisy2000

Dom, 02/04/2017 - 19:52

Mi fa ridere che suggeriscano di imbarcare computer e tablet come bagaglio da stiva. A parte l'alta possibilità di furti e danneggiamenti, da sempre dicono che le batterie al litio potrebbero provocare un incendio. E se davvero c'è il pericolo che un terrorista parta da uno dei paesi messi al bando, che cosa impedirà al suddetto terrorista di arrivare in Europa e da lì partire per gli Stati Uniti con il suo apparato elettronico?

Tarantasio

Lun, 03/04/2017 - 00:06

in alternativa voli riservati per gli islamici