Amazon"licenzia" il software sulle assunzioni che preferiva gli uomini

Un team di esperti, tra il 2014 e il 2017, ha sviluppato per Amazon un software che aveva l'obiettivo di selezionare in modo obiettivo i futuri assunti ma aveva un difetto: prediligeva gli uomini

Amazon ha scoperto che il sotware usato per il reclutamento del personale prediligeva gli uomini e discriminava le donne. Un team di esperti, racconta la Reuters, tra il 2014 e il 2017 ha sviluppato un sistema di intelligenza artificiale (AI) che aveva alcune lacune.

L'obiettivo di Amazon era quello di selezionare i propri dipendenti nella maniera più oggettiva possibile. Il sistema avrebbe su 100 candidati dovuto selezionare i 5 "vincenti" ma le donne erano statisticamente "perdenti". L'intelligenza artificiale era stata testata con i curricula vitae che Amazon ha visionato negli ultimi 10 anni, perlopiù inviati da uomini che storicamente sono la maggioranza nel settore delle nuove tecnologie. A tale software hanno lavorato, dalla loro sede di Edimburgo, un team 12 esperti che, all'inizio del 2017, per volontà dei vertici di Amazon, è stato sciolto definitivamente. Le fonti della Reuters, però, assicurano che questo non è stato l'unica modalità di selezione del personale a dimostrazione che anche i freddi numeri devono essere accompagnati da un briciolo di umanità.

Commenti

cgf

Gio, 11/10/2018 - 00:16

la così detta Intelligenza Artificiale (AI) detto molto, ma molto terra terra, non è altro che una serie algoritmi generati sulle esperienze precedenti in analoghi casi. Se AI ha memorizzato e stabilito che gli uomini sono da prediligere, non è che magari... Lasciando fuori le eccezioni, poi ci saranno altri lavori/mansioni dove le donne sono molto meglio. Fossi in loro eviterei di accusare puerilmente il software, questo tipo di software, piuttosto rivedrei le regole amazon prima di mettere in discussione chi/cosa ti fa notare un risultato perché è quello ottenuto dagl'input ricevuti e LORO modus operandi.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Gio, 11/10/2018 - 18:07

Le Intelligenze Artificiali sono un grosso problema per chi pensa di controllarle. Se vuoi che funzionino non puoi riempirle di regole idiote e illogiche. Questa è la seconda che devono spegnere, la prima era durata 24 ore prima di diventare nazista (esperimento "Tay" di Microsoft) e questa non lo è diventata solo perchè non aveva libero accesso all'esterno.