"Antonio Megalizzi è in condizioni irreversibili". La mamma: "Me lo hanno portato via"

Antonio Megalizzi in "condizioni irreversibili". La madre si dispera e prega: "Me l'hanno portato via, ma spero in un miracolo"

Antonio Megalizzi "è in condizioni irreversibili, ricoverato nel reparto chirurgia d'urgenza e inoperabile". A riferirlo è l'europarlamentare della Lega Mario Borghezio che è andato con il collega Giacomo Mancini nell'ospedale di Strasburgo dove è ricoverato il giornalista italiano colpito da Cherif Chekatt, l'uomo che ha aperto il fuoco ai mercatini di Natale.

"Ce l'hanno confermato la mamma e la fidanzata cui abbiamo cercato di portare conforto", ha spiegato Borghezio, "Alla famiglia, oltre alle nostre preghiere, abbiamo offerto tutto il sostegno possibile. Ma comunque il consolato italiano è molto attivo nell'assistenza, anche psicologica, a questa famiglia. Siamo andati via piangendo".

"Me l'hanno portato via", si dispera intanto Annnamaria, la mamma di Antonio che da ieri prega e spera in un miracolo. "Era sconvolta, è consapevole che la situazione è disperata", ha detto all'Adnkronos Borghezio, spiegando che quando è arrivato in ospedale con Mancini la signora li ha abbracciati "come fossimo della famiglia". "Piangeva. Ci ha detto che Antonio è sempre stato un ragazzo pieno di entusiasmo, pieno di speranze Ci ha spiegato che sta resistendo anche se è stato ritenuto inoperabile, ma ha detto che i miracoli possono sempre avvenire".

Commenti

daniel66

Gio, 13/12/2018 - 14:26

sempre meglio, sempre meglio, sempre meglio: non vorrei fare l'abitudine a troppe belle notizie.

carlottacharlie

Gio, 13/12/2018 - 14:40

Dispiace, dispiace tanto per questo ragazzo innocente che il fato ha voluto si trovasse davanti al criminale islamico. Si sente sempre una stretta al cuore quando persone che non avendo cercato il danno pagano duramente.

Razdecaz

Gio, 13/12/2018 - 15:04

Signora Annamaria, mamma di Antonio. Quanti altri come suo figlio prima di reagire in modo deciso? Quanti altri morti vogliamo? 1000, 10.000? E' spaventoso vedere che siamo in guerra e nessuno giornalaio se ne è accorto. Aspetteremo l'ecatombe prima di reagire in modo deciso ed estirpare questi criminali dal tessuto sociale europeo? E' evidente a tutti, da anni, che il nemico lo abbiamo cresciuto in casa, lo aiutiamo, lo foraggiamo, lo proteggiamo e lui ci uccide. Siamo italidioti, pazzi o suicidi? In questi casi applicare le leggi del vecchio testamento...occhio per occhio dente per dente.

nopolcorrect

Gio, 13/12/2018 - 19:21

Povero ragazzo, speriamo che riesca a farcela. Non abbiamo imparato nulla dalla storia, Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona dimostrarono di essere molto più lungimiranti dei moderni governanti europei quando cacciarono gli islamici dalla Spagna.

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 13/12/2018 - 19:29

Ma vi siete informati il CV di costui ? Ultra europeista.... no comment!!!

Dolomite

Gio, 13/12/2018 - 22:26

Sapere che questo "trentino" é un filoeuroputtanata (europuttaname criminalmente filoislamico) mi renderà molto meno dolorosa la sua eventuale dipartita... Ha trovato quello che si è cercato... ha trovato un buon islamico che si è guadagnato il paradiso ammazzandolo. (o tentando tale eroica, meritoria, impresa...) (il martire in questione non è un islamico "radicalizzato" è un islamico punto e basta... l'islam moderato non esiste... l'islam praticato dai "terroristi" isis è l'unico islam possibile...) Purtroppo troppi plagiati non si rendono conto di cosa sia l'islam... e non conoscere il pericolo purtroppo li porterà alla fine.. (alla fine. letteralmente alla fine...)