Appello dei dipendenti Microsoft per i bimbi migranti in gabbia

Già oltre 100 lavoratori hanno sottoscritto una petizione perché l'azienda fondata da Bill Gates sospenda i contratti con la polizia di frontiera Usa

Ha già più di un centinaio di sottoscrizioni l'appello firmato dai dipendenti di Microsoft all'azienda per chiedere di sospendere immediatamente ogni collaborazione con la polizia di frontiera statunitense.

La petizione arriva dopo le immagini choc giunte dal confine tra Usa e Messico, dove migliaia di bimbi figli di migranti centro-americani sono separati dalle loro famiglie e detenuti in gabbie da animali in attesa di conoscere la sorte dei padri e delle madri.

Uno spettacolo indegno che ha sconvolto il mondo e di cui i lavoratori dell'azienda fondata da Bill Gates "non vogliono essere complici".

"Crediamo che l'azienda debba prendere una posizione etica e mettere famiglie e bambini al di sopra del profitto - si legge nella missiva indirizzata allo chief executive Satya Nadella - Chiediamo la cancellazione dei contratti con la Immigration and Customs Enforcement. In quanto costruttori delle tecnologie usate da Microsoft, rifiutiamo di essere complici. Siamo parte di un movimento che sta crescendo ed è composto da molti lavoratori del settore che riconoscono l'importante responsabilità: chi crea potenti tecnologia deve assicurarsi che esse siano impiegate per il bene e non per fare del male".

L'azienda informatica creata da Bill Gates e Paul Allen ha stipulato un contratto da 19,4 milioni di dollari con la Ice per l'analisi dei dati e la fornitura di servizi di intelligenza artificiale. Ora però molti lavoratori giudicano immorale la cooperazione con un'istituzione che attua politiche ritenute eticamente inaccettabili e chiedono la risoluzione di quel contratto.

Anche in diverse aziende della Silicon Valley come Google, Facebook e Apple molti dipendenti stanno facendo circolare email interne in cui si sponsorizzano raccolte di fondi e donazioni a favore nelle ong che si battono per il rispetto dei diritti dei migranti.

Commenti
Ritratto di DVX70

DVX70

Mer, 20/06/2018 - 10:57

Questa volta non posso che sottoscrivere questo appello... non certo per ragioni ideologiche, ma se il governo USA fosse costretto a passare su sistemi Open Source, Microsoft perderebbe inevitabilmente una grossa fetta di mercato. Non lo faccio così stupido Bill Gates, in ogni modo.

cgf

Mer, 20/06/2018 - 10:59

nonostante la [apparente] libertà di cui godono, i dipendenti MS sono + che ingabbiati! che dire poi dei centri di [sotto]sviluppo in India? Una volta un politico italiano disse: A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

cgf

Mer, 20/06/2018 - 11:00

ubuntu&libreoffice ringraziano

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 20/06/2018 - 12:14

non un commento sui bambini... se l'uomo perde la propria umanità, è meglio che si estingua...