Arabia, rissa fra donne in strada: bimba gettata a terra in lacrime

Una scena raccapricciante quella girata tra le strade di Riad, dove è stata filmata una mega risa fra donne e in cui è stata coinvolta una bambina

Una scena a dir poco agghiacciante quella registrata tra le vie di Riad, la capitale dell'Arabia Saudita, e riportata da Dagospia. Protagoniste, un gruppo di cinque donne integralmente coperte dal burqa, coinvolte in una rissa senza esclusione di colpi.

Ma quello che fa rabbrividire, oltre alla violenza, è quelle che fa una donna, che lascia cadere più volte la figlia a terra, incurante del pianto della bimba, per picchiare con maggiore durezza le altre compagne di rissa (guarda il video). Mentre la bimba viene scaraventata più volte al suolo e la madre tenta, a volte, di recuperarla, la rissa continua e la figlia rimane sull'asfalto, piangendo. Immagini incredibili, ma purtroppo reali.

Nel frattempo, le macchine continuano a sfrecciare senza che nessuno si fermi. Del resto la legge è chiara: toccare una donna in pubblico può essere pericoloso. Così, invece di fermare lo scontro, agli autisti non resta che rallentare e filmare la scena, diventata già virale.

Commenti

noside863

Ven, 14/09/2018 - 10:52

Nasce il dubbio, ma il bambino o la bambina, visto come sono vestite le signore, è tornato/a con la mamma giusta?

Albius50

Ven, 14/09/2018 - 11:13

Una cosa è certa 100000 SALVINI forse NON possono bastare, difronte a questa BARBARIA che comunque rispetto perché perpetrata in un paese MUSSULMANO con i suoi usi e costumi, ma non accetto che le SINISTRE ITALIANE e EUROPEE (mettiamoci anche L'ON. FICO & affini, e VATICANO) siano disposti ad accettare i loro USI E COSTUMI nella nostra EUROPA.

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 14/09/2018 - 11:33

ma che belle persone, che bella gente, ma quanto è bella la civiltà musulmana? e pensare che vogliono costruire pure le moschee qui da noi...

vincenzo

Ven, 14/09/2018 - 11:45

Altro che saluto fascista!É la civiltà,bellezza!Bisogna importarla in Europa!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 14/09/2018 - 11:54

Sarebbe interessante sapere le ragioni della rissa. Lasciate perdere la bambina che ne sfornano a iosa. Qustione di corna fatte da dei sacchi neri che si agitano? Discussione sulle sure coraniche? Di sicuro da noi, una simile rissa fra ragazze tappate da Venerdì sera sarebbe stata più coinvolgente.

maxxena

Ven, 14/09/2018 - 12:02

..una cultura di cui abbiamo tanto bisogno. Dobbiamo estendere la nostra mente ed assimilare più idiozie possibili dal resto del mondo. e poi, in fondo, ripartire dall'anno 1000, potrebbe essere come ritornare un po più "giovani", eliminando le lotte sociali, i diritti per le donne, il rispetto per le religioni, il rispetto per la vita altrui , e tutte quelle altre "stupidaggini" che abbiamo conquistato (e nemmeno fino in fondo) e che forse non piacciono ai nostri sacerdoti della cultura "progressista mondialista".

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 14/09/2018 - 12:13

Ma quale anno mille dal quale ripartire, maxxena, 12:02. Quelli vivono ancora nel 632, anno del decesso di Maometto

Kucio

Ven, 14/09/2018 - 13:08

Capite perché caricano bimbi sugli scavi? Perché giustamente a noi fanno tenerezza e li usano, basta dedurre da questi comportamenti il rispetto che ne hanno. Se fossimo noi in mare aperto con i nostri bimbi vengono le Signore Con il Il Burke a salvarci? O a salvarli? Vorrei pensarlo ma ci credo poco.....

Ritratto di adonf

adonf

Ven, 14/09/2018 - 13:54

Scusate ma il titolo non corrisponde alle immagini. Vedo solo sacchi della spazzatura che si agitano misteriosamente. Dove sono le donne ?

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Ven, 14/09/2018 - 13:55

Che scena pietosa, deprimente, rivoltante. Si accapigliano come scimmie. L'Europa dovrebbe impedire a qualunque musulmano di posare i propri luridi piedi sul nostro territorio. Sono curioso di leggere i commenti di qualche sinistro che mi faccia capire cosa abbiamo in comune con questi trogloditi.

Trifus

Ven, 14/09/2018 - 13:56

La legge è chiara, toccare una donna in pubblico può essere pericoloso, chiosa il giornalista. E ti credo che non si ferma nessuno! Chi è il fesso che si ferma nel Paese caro alla Boldrina dove un uomo è stato arrestato solo perché è andato a mangiare con una donna? Se tanto mi da tanto, ti fermi per sedare una rissa fra donne? Come minimo ti becchi un paio di ergastoli.

Ritratto di adonf

adonf

Ven, 14/09/2018 - 13:57

A me fanno ridere. Ancora ancora !

Ritratto di adonf

adonf

Ven, 14/09/2018 - 14:17

Basta fare una semplice ricerca google "Saudi Arabia women fighting". Queste donne frustrate ed obbligate dai loro schiavisti ad indossare sacchi della spazzatura, perdono la testa e le si puó capire. Se questi cammellieri non posassero il sedere su oceani di petrolio, sarebbero ridotti al rango che meriterebbero. Invece sono ricevuti con gli onori da TUTTI i Paesi del Mondo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/09/2018 - 15:04

Più sono colpite direttamente dal sole e più sono aggressive....partendo da Roma.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/09/2018 - 15:07

Per me pare di aver capito che una dicesse. T'accir 'e mazzate! Pozzi tau 'o vleno. Mi pare di aver capito così!

Aegnor

Ven, 14/09/2018 - 15:22

Civiltà e cultura da importare al più presto

grog

Ven, 14/09/2018 - 15:54

nel video si vedono solo delle ripugnanti bestie nere. Dove sono le "donne in strada"?

Trefebbraio

Ven, 14/09/2018 - 18:08

La nuova civiltà che avanza da il meglio di sé.