Argentina, tifoso gettato giù da una tribuna

Un ragazzo è stato gettato giù dalla tribuna dello stadio Julio Cesar Villagra in Argentina dagli stessi ultras perché indicato come tifoso avversario

Un giovane di 22 anni, Emanuel Balbo, è stato gettato giù dalla tribuna dello stadio Julio Cesar Villagra dagli stessi ultrà durante la partita di primera Division tra Belgrano e Tallares, in Argentina.

Il ragazzo, in coma, è stato dichiarato morto cerebralmente. Secondo quanto riportato dal Clarin, avrebbe fatto un volo di almeno 10 metri. "È stato detto che mio figlio è un supporter del Talleres, ma non è vero", ha dichiarato il padre della vittima, "e non stava nemmeno rubando in curva. La verità è che tra i tifosi aveva riconosciuto l'assassino di suo fratello: Oscar Gómez che ha poi urlato additando mio figlio come un tifoso del Talleres".

Sembra che la polizia abbia confermato la versione del padre arrestando 4 persone.

Commenti

Zizzigo

Lun, 17/04/2017 - 17:47

Che sportivi!