Attacca col coltello i passanti a Monaco, anche un'italiano tra i feriti

Attentato a Rosenheimer Platz. Caccia all'aggressore: un 40enne con felpa verde e pantaloni grigi fuggito su una bici

Paura in pieno centro a Monaco. Nella città tedesca, nella zona di Rosenheimer Platz, un uomo ha attaccato i passanti a colpi di coltello.

Secondo il giornale tedesco Bild, otto persone sarebbero rimaste ferite, ma fortunatamente nessuno sarebbe in pericolo di vita. Tra i colpiti c'è anche un italiano, ferito lievemente. Le altre vittime sono cinque uomini (quattro tedeschi e un romeno), una donna tedesca e un bambino di 12 anni.

L'uomo è poi fuggito, ma ne è stato diffuso subito l'identikit: alto circa 1,75, corpulento, con i capelli corti castano chiaro e con la barba "non rasata", indossava una giacca della tuta verde e dei pantaloni grigi e aveva con sè uno zaino con un materassino da campeggio o un sacco a pelo.

Un sospettato è stato fermato intorno a mezzogiorno. La polizia ha accertato che si tratta dell'autore dell'attacco. Gli inquirenti hanno però escluso che si tratti di terrorismo, a quanto pare, sempre secondo quanto riferito dalla polizia, l'uomo, un 33enne tedesco, soffriva di problemi psichici e aveva precedenti per aggressione, furto e droga

Mappa

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 21/10/2017 - 11:32

ho capito, dobbiamo adattarci, la globalizzazione, dove ci sono asassini nel mondo deve esserci nel nostro pacifico continente. Pensavo di vederlo solo nei servizi con filmati in altri luoghi, ma mi ci devo abituare. Finchè una classe politica europea non riporta tutto come era prima mi sa che aumenterà sempre di più ogni giorno. Continuiamo a portare aiuti ai paesi del terzo mondo, non scomodatevi ad iniziare a sterilizzare la gente povera, quelli che arrivano a fare dai 3 fino anche a 10 figli.

mannix1960

Sab, 21/10/2017 - 11:33

Uff... Che barba... Sarà il solito propulsore di PIL un po' depresso, seguace di una grande religione di pace. Renzi, Boldrini, Alfano etc ce lo hanno spiegato più volte: più moschee, e tutto si risolve

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 21/10/2017 - 11:39

40enne con felpa verde? vuoi vedere che era salvini?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 21/10/2017 - 11:57

un altro depresso che ha avuto un'infanzia difficile, dispiaciuto per la sconfitta della squadra del cuore. tutto tranquillo, state tranquilli

DRAGONI

Sab, 21/10/2017 - 12:28

SI E' GUADAGNATO IL PARADISO MAOMETTANO!!

Fabiooo

Sab, 21/10/2017 - 12:46

Amici della boldrini

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 21/10/2017 - 13:08

felpa verde pantaloni grigi? E' Salvini per far ricadere la colpa sui poveri migranti. Non ha urlato allah è al bar perche l'ignorante non conosce l'arabo. Molice Linyi Shandong China

GiovannixGiornale

Sab, 21/10/2017 - 14:12

Siamo in piena civiltà islamica.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 21/10/2017 - 14:29

Un altro muslim in crisi esistenziale???

lawless

Sab, 21/10/2017 - 14:39

si fa sempre più impellente l'esigenza di liberalizzare le armi per difesa personale. Il delinquente sapendo che potrebbe essere "steso" ci penserebbe due volte prima di attuare le sue azioni crimonose

VittorioMar

Sab, 21/10/2017 - 15:15

...NON LO AVRANNO SCAMBIATO PER UN LEGHISTA ..PER CASO ??

Euge

Sab, 21/10/2017 - 15:22

non dovete pensar male, cercava solo di farsi la barba, ma non aveva lo specchio, in Cermania tanti politici non ce l'hanno !!

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 21/10/2017 - 15:52

Oramai sono tutti depressi con problemi psichici, è vietato anche solo ad accennare che si possa trattare di terrorismo islamico.

restinga84

Sab, 21/10/2017 - 17:00

Felpa VERDE? Ma,non e`il colore preferito dagl`islamici? Mah!? Comunque,se questo signore barbuto e`un occidentale,deve avere appreso e messo in pratica,impeccabilmente,quanto ha dichiarato,a suo tempo,la sigra.Boldrini:Il loro stile di vita diverra`il nostro, etc.etc.,ha seguito alla lettera il bla,bla,bla,della seconda carica dello......E`un elemento da encomio solenne e,da imitare.

Mannik

Sab, 21/10/2017 - 17:16

Ma li leggete gli articoli prima di commentare o cosa? È un TEDESCO già conosciuto alla polizia per furto, lesioni e possesso e spaccio di droga. Siete proprio i perfetti lettori di questa testata, vi vantate della superficialità.

gedeone@libero.it

Sab, 21/10/2017 - 18:15

Esco fuori tema: ma come fa l'articolista a chiamare Monaco """cittadina tedesca"""? Cittadina una metropoli europea???

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 21/10/2017 - 18:16

Gli eroi di Omar.

georgi

Sab, 21/10/2017 - 18:59

gli italiani sono pochi all' estero.. ma guarda caso... negli attentati ce coinvolto sempre un italiano!!!! ovviamente non è una persona comune! l'italia esporta solo MENTI ALL ESTERO !!!!!!!! RISORSE..

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Sab, 21/10/2017 - 19:08

"gedeone@libero.it" Francamente mi sembra che l'articolo inizi con :" Nella città tedesca..."

Ritratto di skizzonet

skizzonet

Sab, 21/10/2017 - 19:35

SEMPRE PROBLEMI PSICOLOGICI, INVENTATENE UN ALTRA, QUESTA E' DIVENTATA OBSOLETA.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 21/10/2017 - 20:20

lo sapevate benissimo che non era un attentato .Ma scriverlo no. Il giornaletto dell'odio e delle menzogne non si smetisce

dakia

Sab, 21/10/2017 - 20:22

Direi invece di finirla coi servizi e le forze, una città come Monaco e Baviera tutta fa golaaa

grog

Sab, 21/10/2017 - 21:11

Se era un minorato mentale con problemi psichici allora a tutti gli effetti è un islamico onorario

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/10/2017 - 21:36

Mannik carissimo 17e16, veramente il TG1 delle 20 ha detto si tratta di un cittadino Tedesco, e chi mi VIETA o ci VIETA di pensare che non possa essere un IUS SOLISIATO (concedetemi il PETALOSO) di ORIGINI diverse dai cosi conosciuti come ARIANI!!! AMEN.

aredo

Sab, 21/10/2017 - 23:19

Gli zombie di sinistra=mafia difendono ovunque i loro compagnucci terroristi islamici! Negano l'evidenza come sempre. Accusano la destra di qualsiasi cosa. Loro fautori di ogni violenza e criminalità in tutto il mondo.