Attentati Isis a Baghdad. Ci sono almeno 125 morti

Una successione di esplosioni, rivendicate dallo Stato islamico, hanno fatto almeno 83 morti a Baghdad

È salito di nuovo il bilancio complessivo delle vittime di due attentati messi a segno questa mattin nei quartieri a maggioranza sciita di Baghdad, uno dei quali è stato rivendicato dal sedicente Stato islamico, che da sempre nella corrente minoritaria dell'islam vede un nemico.

Sono al momento 125 le persone che hanno perso la vita nei due attacchi. A Karrada un'autobomba alla guida della quale si trovava un attentatore suicida è stata fatta esplodere in una zona molto trafficata in cui si trovano un ristorante e un centro commerciale, nelle prime ore del mattino.

Poi un altro ordigno a Shaab, quartiere nella parte orientale della capitale irachena, dove a esplodere è stato un ordigno esplosivo improvvisato di cui al momento nessuno si è assunto la responsabilità.

Gli attentati arrivano a una settimana dalla riconquista irachena di Falluja, sottratta al controllo dell'Isis. Nella rivendicazione lo Stato islamico afferma di aver voluto colpire deliberatamente obiettivi sciiti. Il premier iracheno, Haider al Abadi, si è recato sul luogo dell'esplosione, dove è stato contestato dalla popolazione.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Dom, 03/07/2016 - 10:24

Strano, quelli che hanno ucciso non sono crociati.....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 03/07/2016 - 10:29

Un'altra esplosione di pace. Ispirata da quel testo d'amore e fratellanza interreligiosa che è il Corano. E poi ci stracciamo le vesti per il "Mein kampf"...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 03/07/2016 - 10:31

Ma l'importante è sradicare ogni timido sussulto d'islamofobia...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 03/07/2016 - 11:52

Avete visto che bello l'Iraq "liberato" da due guerre americane? E' arrivata la democrazia, il benessere occidentale, la pace. I Neocon americani sionisti hanno dato il meglio di sé.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 03/07/2016 - 11:52

Ma come? Non avevamo pacificato l'iraq? Non avevamo abbattuto l'odioso tiranno? E allora, come la mettiamo?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 03/07/2016 - 11:55

E' la Pax Americana .. ISIS nato nell'Iraq "liberato" dai nostri padroni. Ma non basta aver distrutto Iraq, Libia, Siria e Afganistan. Ora il feroce regime USA vuole demolire l'Europa e per farlo organizza l'invasione arabo-africana.

nalegior63

Dom, 03/07/2016 - 11:56

islam uguale SOTTOMISSIONE, SETTA X ANALFABETI E SENZA CERVELLO TIPO QUELLI DEL p.d.nostrano

@ollel63

Dom, 03/07/2016 - 12:00

deve essere cacciato, sradicato, recluso, sterilzzato, qualsiasi islamico in circolazione nelle strade di questo mondo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 03/07/2016 - 12:03

"Ci vuole più dialogo, più integrazione" diranno gli intellettuali di regime come il sionista Levy, le Sboldrine e il Bergoglione. Quasi quasi dovremmo farli venire tutti qui a frequentare corsi di integrazione.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 03/07/2016 - 12:16

E ora vorrebbero rimuovere Assad per fare lo stesso scempio in Siria

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 03/07/2016 - 12:17

è la loro cultura!

Aegnor

Dom, 03/07/2016 - 14:54

Sono divisi in tribù che si sono sempre massacrate l'un l'altra,qualsiasi scusa per loro è buona per torturare e uccidere,per ogni dittatore o isis che abbatti,ce ne so altre 10 pronti a prendere il loro posto...e il gioco continua

alberto_his

Dom, 03/07/2016 - 16:01

E' il compito assegnato d'ufficio all'ISIS: destabilizzare un'area chiave del MO, attaccare gli interessi dell'arco sciita, evitare che acquisti potere regionale, che si saldi e possa organizzare un gasdotto verso l'Europa in concorrenza (o in sostituzione) di quello che, partendo dal Qatar e dagli offshore sotto controllo israeliano, arrivi nel vecchio continente via Turchia. Per questo l'ISIS non va combattuto seriamente ma solo simbolicamente (da parte occidentale, almeno) ma continuamente alimentato di uomini e risorse così che possa svolgere la propria brutale missione.

lorenzovan

Dom, 03/07/2016 - 22:55

pochi commenti...vero?''sono beduini...lol..ai crociati padani non interessano.-..he he he

ziobeppe1951

Dom, 03/07/2016 - 23:43

Lorenzovan.... Solito pirla, potresti almeno fare le condoglianze alle famiglie...ma alle zecche rosse non interessano...