Attentato a Londra, Trump attacca ancora il sindaco: "Da Khan scuse patetiche"

Il presidente Usa torna ad attaccare Sadiq Khan su Twitter dopo averlo criticato per aver invitato i londinesi alla calma: "Dal sindaco solo scuse patetiche"

Il presidente degli Stati Uniti torna ad attaccare i l sindaco di Londra, Sadiq Khan, dopo l'attentato di sabato sera al London Bridge.

Ieri il primo cittadino della capitale inglese aveva chiesto ai cittadini e ai visitatori della città di restare "calmi e vigili" dopo gli attacchi di sabato, spiegando che le forze di sicurezza in città sarebbero state incrementate e che dunque "non c'è ragione di essere allarmati".

Subito Donald Trump l'aveva aspramente criticato per le rassicurazioni e l'invito alla calma rivolto ai suoi concittadini, scrivendo su Twitter: "Almeno 7 morti e 48 feriti in un attacco terroristico e il sindaco di Londra dice che no c'è ragione di essere allarmati!".

Khan gli aveva risposto che la sua esortazione ai londinesi a mantenere la calma riguardava esclusivamente la rafforzata presenza di forze dell'ordine nella città e non la minaccia terroristica in sé. Quindi aveva fatto rispondere dal suo ufficio di doversi occupare di cose più importanti che rispondere a tweet male informati di Trump.

Oggi è arrivata la risposta piccata dell'inquilino della Casa Bianca che, tornando ad attaccare l'operato del sindaco per la seconda volta nel giro di 48 ore dopo l'attacco terroristico nella capitale del Regno Unito, ha definito "patetiche" le sue dichiarazioni. "Patetica scusa del sindaco di Londra Sadiq Khan che ha dovuto ripensare velocemente la sua dichiarazione "nessun motivo di allarme" - ha scritto sempre su Twitter - "I media main stream si stanno dando molto da fare per diffonderla", ha aggiunto il tycoon.

Trump ha anche difeso il suo divieto di viaggio, il cosiddetto "muslim ban", accusando il dipartimento di Giustizia di aver mandato alla Corte Suprema "una versione annacquata e politicamente corretta" del suo piano originale, e la necessità di un inasprimento dei controlli sull'immigrazione, alla luce dell'attentato di Londra. "Gente, gli avvocati e i tribunali possono chiamarlo come vogliono, ma io lo chiamo per quello che è, quello di cui abbiamo bisogno: un DIVIETO DI VIAGGIO!"

I funzionari dell'amministrazione avevano sempre evitato di definirlo "un divieto", dopo che i critici avevano cominciato a chiamarlo "muslim ban", cioè divieto per i musulmani. I due ordini esecutivi, che volevano vietare l'ingresso nel Paese ai rifugiati e, per 90 giorni, ai cittadini di sette Stati a maggioranza musulmana sono stati poi bloccati in tribunale.

In difesa del sindaco londinese si è invece espressa la prima ministra britannica, Theresa May. "Credo che Sadiq Khan stia facendo un buon lavoro ed è sbagliato dire qualunque altra cosa. Sta facendo un buon lavoro", ha risposto alle insistenti domande dei giornalisti che chiedevano un commento alle critiche rivolte al primo cittadino di Londra da parte del presidente Usa.

Commenti

Tarantasio

Lun, 05/06/2017 - 17:36

ancora una volta concordo con Donald...

Michele Calò

Lun, 05/06/2017 - 17:48

Lo stupido politically correct finanziato dai Rothchild continua ad inquinare il cervello di Westminster e Downing Street: se non si ritrova lo spirito e l'orgoglio di Winston Churchill anche per UK sara' la fine.

alox

Lun, 05/06/2017 - 17:49

Guarda a casa tua che e' meglio! Ne sono morti 5 per una frustrazione sul lavoro qualche ora fa' ad Orlando...

alox

Lun, 05/06/2017 - 17:51

Brutto, arrogante ed ignorante, invece delle condoglianze e supporto alle autorita' straniere le offende...

alox

Lun, 05/06/2017 - 17:52

Lock him up! lock him up!

Giorgio Colomba

Lun, 05/06/2017 - 18:07

Se Donald non ci fosse, bisognerebbe inventarlo, e non verrebbe così bene...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 05/06/2017 - 18:08

"You will see an increased police presence today, including armed officers and uniformed officers. There is no reason to be alarmed BY THIS". Queste le parole del sindaco Sadiq Khan stravolte da Parrucchino d'oro e, quindi, anche da voi. Quel DUNQUE "non c'è ragione di essere allarmati" è una vostra invenzione, mentre Kahn dice "non c'è ragione di essere allarmati DA CIO'" (inteso come la presenza dei militari in strada). Insomma... che sia il Presidente della prima potenza mondiale a sproloquiare su Twitter come molti nostri bimbiminchia nostrani è preoccupante. Eppure avrebbe di che preoccuparsi dell'ennesima strage compiuta ad Orlando da un folle armato di pistola (5 morti e 7 feriti).

ziobeppe1951

Lun, 05/06/2017 - 18:14

alox..17.49... in itaglia ne sono morte a decine se non centina per frustrazione sul lavoro da parte di equitalia e per mancanza di lavoro

Mannik

Lun, 05/06/2017 - 18:14

Ancora una volta Trump si dimostra non solo ignorante, ma anche screanzato. Si era letto un tweet del sindaco di Londra per la vendita di armi all'Arabia Saudita che finanzia il terrorismo? Cosa serve il muslim ban, se i terroristi sono sempre cittadini del paese che attaccano? Deficiente.

GUARDACOMEDONDOLI

Lun, 05/06/2017 - 18:21

Sono del parere che Mr Trump sia la dimostrazione vivente dell'uso "troppo" disinvolto dei social (twitter e facebook, ad esempio): il pericolo non consiste nell'uso ma nell'usarli senza aver, prima, soppesato e ponderato se intervenire e con quale stile. Se la cosa capita ad uno di noi, passi, ma Mr President non dovrebbe giocare con i bottoni.... se è così irruento. Corre il rischio di intervenire a sproposito su tutto e con toni non opportuni. Rifletta sempre prima di premere il grilletto. Bye bye

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 05/06/2017 - 18:24

Io non disprezzo l'America..trattiamola bene che in un domani potrebbe intervenire per salvarci dai seguaci di allah qualora questi dovessero esagerare con le mattanze di cristiani e non...come in passato ci aveva salvato dalle zecche nere delle SS, nonni inconsapevoli della Merkel..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 05/06/2017 - 18:29

...eppure avevate pubblicato con notevole tempismo il trafiletto riguarante un attentato ad Orlando. Beh? Dov'è l'articolo? Bah... che delusione, il solito pazzoide che entra nel suo ufficio e spara all'impazzata grazie ad una legge che negli USA consente anche ai dementi di possedere un'arma. Che notizia è? Meglio pubblicare quella del marocchino che entra in una chiesa in Spagna gridando Allah akbar. E' più funzionale alla causa.

@ollel63

Lun, 05/06/2017 - 18:29

Londra appare oggi destinata ad essere annientata, umiliata, sovrastata dai musulmani che la occupano in ogni settore, su su fino alle pubbliche istituzioni. E la brexit offre un poderoso aiuto in questo processo di islamizzazione.

pinux3

Lun, 05/06/2017 - 18:49

Visto quello che è successo a TORINO direi che il sindaco di Londra ha RAGIONI DA VENDERE quando denuncia i guai dell'allarmismo...

pinux3

Lun, 05/06/2017 - 18:55

E meno male che in UK ci sono forti restrizioni all' uso delle armi, se fosse come negli USA i terroristi avrebbero fatto una strage di ben altra dimensione...

tatoscky

Lun, 05/06/2017 - 18:57

alox,gente come te deve andarsene dall'Europa.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 05/06/2017 - 19:03

Non poteva dire di meglio la Sig.ra May dato che cerca di difendere un mussulmano nella sua Patria; non poteva dire altro è questo il modo di compiacere chi l'ha votato. Siamo sicuri che la Massoneria non stia menando proprio in questo modo l'Occidente. Ecco l'embargo alla Russia. Ecco l'embargo ai prodotti Israeliani; tutto acquista un senso ed è difficile pensare altro. Shalòm.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 05/06/2017 - 19:17

testa di pannocchia dovrebbe pensare ai 300mila morti che ci sono ogni anno negli usa a causa delle armi da fuoco...piu' di tutti gli attacchi terroristici nel resto del pianeta... che pagliaccio...

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Lun, 05/06/2017 - 19:23

alox, prenditi un Maalox e va' a farti fustigare nel daesh, che evidentemente tu ami tanto.

Dordolio

Lun, 05/06/2017 - 19:24

Insomma, per ascoltare delle cose OVVIE e condivisibili da tutti (meno Maalox e compagnucci suoi) bisognava aspettare il Biondo Brutto e Cattivo di Washington. Insisto: a meno di non essere in malafede (vero Maalox?) nessuna persona di buonsenso può dar torto al Donald, che piaccia il personaggio o no.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 05/06/2017 - 19:25

ma c'ha ragione trump!! e i cre.tini di sinistra come ANDREA SEGAIOLO, DREAMER_66, XGERICO, ecc, continuano a dire che il terrorismo non c'è, che è tutto a posto.... :-) continuate a ragliare, tontoloni di sinistra, continuate!!!!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 05/06/2017 - 19:37

ALOX YOU ARE A PATHETIC MAN? MAN? maybe it is better beast Molice Linyi Shandong China

sesterzio

Lun, 05/06/2017 - 19:57

Povero Occidente. I terroristi ti scannano e tu fai la marcia della pace.Ti massacrano con automezzi e tu fai le fiaccolate. Ti rendono la vita un inferno e tu fai i concerti musicali. Ti tengono sotto pressione e tu gli lasci aprire moschee. Ci manca dare un premio a chi ne ammazza di più.VERGOGNA!!!!!!

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 05/06/2017 - 19:59

se un paese occidentale accetta supinamente sul proprio territorio la amministrazione della Giustizia secondo le leggi religiose della sharia.. è un paese già morto.

edo1969

Lun, 05/06/2017 - 20:05

Go Donald, continua così e non ci deludere, la Guerra è appena iniziata

alberto_his

Lun, 05/06/2017 - 20:05

Sovrebbe imparare a stare al proprio posto, il buon Donnie

Marcello.508

Lun, 05/06/2017 - 20:11

C'è ancora chi crede che esista l'Islam sia moderato. Eppure quella religione divide il mondo in 2 sfere: la Casa della Pace (Dar e-Salaam), composta da quei territori sottoposti alla Shari'a, il diritto islamico che è religione di Stato. Il resto del mondo è chiamato Casa della Guerra (Dar al-Harb), riferito a tutti quei territori non ancora sottoposti alla Shari'a. Trump ha ragione da vendere in questo caso. Ripeto nella sura 3:28 Maometto autorizza i musulmani, quando sono in minoranza, a mentire fingendo rapporti amichevoli con gli infedeli, conservando però l'odio nel cuore. Tutti i musulmani sparsi in giro per il mondo non sono particolarmente osservanti in quelle terre in cui non è prevalente l'Islam, altrimenti si allineerebbero subito e di corsa alle regole coraniche non interpretabili.

GMfederal

Lun, 05/06/2017 - 20:32

DONALD THE KING

Maura S.

Lun, 05/06/2017 - 20:44

Quella buon anima di Sadiq Khan, se lo merita, [ quello che disse che mai avrebbe invitato o avrebbe accettato d'ncontrare Donald Trump anche come USA presidente! Allora............

ziobeppe1951

Lun, 05/06/2017 - 20:52

DONCAMILLO7...19.17...la grappa ti fa male

Pietro2009

Lun, 05/06/2017 - 20:55

*IL SINDACO DI LONDRA DICE:""Non c'è ragione di essere allarmati DA CIO'" (intendendo la presenza dei militari in strada).**SOLO POCHI GIORNI FA IL PRESIDENTE TRUMP HA STIPULATO UN ACCORDO CON L'ARABIA SAUDITA PER LA VENDITA DI ARMI PER BEN 110 MILIARDI DI DOLLARI...IL PAESE CHE CONTAVA IL MAGGIOR NUMERO DI ATTENTATORI DEL 11 SETTEMBRE. ***BEEN LADEN ERA SAUDITA. ****Negli USA A CAUSA DELLA FACILE POSSIBILITA' D'ACQUISTO DI ARMI ANCHE DEI BANALI LITIGI TRA COLLEGHI SI TRASFORMANO IN MASSACRI. *****TRUMP, PRIMA DI GUARDARE LA PAGLIUZZA NELL'OCCHIO DEL SINDACO DI LONDRA, GUARDASSE LA TRAVE CHE HA NEL SUO OCCHIO. ******ALLA RELIGIONE CHE VUOLE METTERE AL BANDO E CHE DICE HA ASPETTI PERICOLOSI...NON dovrebbe VENDERGLI LE ARMI TANTO MENO ALLA SUA "CAPITALE" E POI SI METTE A POLEMIZZARE SENZA DOCUMENTARSI, CON CHI DI QUELLA RELIGIONE NE PRATICA GLI ASPETTI PACIFICI.******TRUMP...UN VERO DISASTRO!!! Buonasera a tutti.

Marcolux

Lun, 05/06/2017 - 20:56

Trump è l'unico al mondo che ha il coraggio di dire esattamente ciò che la gente normale pensa. I delinquenti del "politically correct", Obama e comunisti vari, non lo faranno mai.

Ritratto di M4

M4

Lun, 05/06/2017 - 23:58

Pinux3, se in UK non ci fossero restrizioni (divieto) nel porto ed uso delle armi i cittadini aggrediti si sarebbero potuti difendere. Il concetto è semplice, eppure sono convinto che non lo capirai mai.

rokko

Mar, 06/06/2017 - 06:52

Dordolio, forse le parole di trump saranno condivisibili da qualche deficiente, non certo da tutti.

Maura S.

Mar, 06/06/2017 - 10:05

xPieto2009 = è la rivincita i Trump per quello che ha detto Sadiq Khan durante la campagna elettorale USA. Da buon sindaco londinese se ne doveva stare zitto, dopotutto ognuno ha le sue idee. E vero che non tutti i musulmani sono fanatici, ma una buona parte di loro lo sono considerando che i musulmani stessi sono in guerra con una parte dei loro simili.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 06/06/2017 - 12:01

Dienticavo, il tutto con il corano alla mano....

restinga84

Mar, 06/06/2017 - 13:29

Quanti commenti inutili perche`,tutti, resteranno sulle proprie posizioni.Quindi????Tutti hanno ragione e,tutti,hanno torto.