Attentato in Svezia, Trump abbozza: "L'ho visto su Fox"

Il presidente Usa prova a giustificarsi dopo aver confuso Pakistan e Svezia: "Mi riferivo a una storia sulla Svezia e sugli immigrati trasmessa da Fox News"

Donald Trump corregge il tiro. O almeno ci prova. Dopo la clamorosa gaffe che lo aveva portato a confondere il Pakistan con la Svezia e a parlare a milioni di persone di un sanguinoso attentato che avrebbe colpito il Paese scandinavo (e per fortuna mai verificatosi in Svezia, ndr), il nuovo inquilino della Casa Bianca tenta di mettere una pezza su quella che rischia di rivelarsi una figuraccia senza precedenti.

In un tweet pubblicato nella serata di ieri, il presidente ha fornito la propria versione dei fatti: "La mia dichiarazione su quello che è accaduto in Svezia si riferiva a una vicenda mandata in onda su Fox News a proposito degli immigrati in Svezia", ha abbozzato il tycoon, senza fornire alcun dettaglio sull'evento al quale sosteneva di riferirsi.

Certo, ritenere che il presidente degli Usa abbia potuto davvero confondere la Svezia (Sweden in inglese) con la località pachistana di Sehwan è qualcosa che ha i contorni dell'incredibile. Eppure la coincidenza con l'attentato ad un tempio Sufi che è costato la vita a 70 persone proprio nel Paese asiatico lascia pensare.

Del rest, come recita la massima latina, excusatio non petita, accusatio manifesta. Comunque, si tratta di un episodio singolare soprattutto per un presidente, Trump, che fa della battaglia contro le fake news una delle bandiere della propria azione politica.

Non pago, il presidente ha insistito tentando di spostare l'attenzione dalla propria gaffe alle presunte menzogne dei media: "I media delle notizie false stanno cercando di dire che l'immigrazione di massa in Svezia sta funzionando benissimo. Non è vero!".

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 20/02/2017 - 11:47

Facile scambiare la Svezia col Pakistan se guardiamo dal premio Nobel per la pace, sottolineo pace, assegnato a Obama. Dunque la "gaffe" di Trump è intenzionale. C'è da giurarlo.

alox

Lun, 20/02/2017 - 12:11

E dov’e’ lo scandalo? Dice almeno tre falsita’ in ogni discorso...e se lo correggono e chiedono chiarimneti insulta e accusa di "fake news". Personaggio falso senza dignita’, valori e classe: come ha detto A. Scharzenegger meglio che si occupi degli indici delle soap opere cosi’ gli Americani dormiranno tranquilli.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 20/02/2017 - 12:32

Una gaffe colossale! Ma è credibile un personaggio simile? Questo non è un gioco, il presidente degli Stati Uniti dovrebbe stare più attento.

Mannik

Lun, 20/02/2017 - 13:10

Gianfranco, smetta di fumare quella roba, Le fa male.

lambi65

Lun, 20/02/2017 - 13:52

Veramente lui intendeva dire "guaradate la fine che ha fatto la Svezia", i musulmani sono la maggioranza, 55 distretti i mano alle gang di musulmani, le piscine chiuse per gli stupri dei musulmani, il maggior numero di stupri in Europa,17 miliardi l'anno di sussidi per i musulmani. questo diceva fox news.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 20/02/2017 - 14:09

Che mentecatto.. del resto aveva gia' detto che il belgio e' una bella citta'..e quelli del suo staff si sono inventati il massacro di Bowling Green in una cittadina del Kentucky ...

glasnost

Lun, 20/02/2017 - 14:30

Si ma queste cose stanno a zero. Considerate che qulche anno fa, in una ricerca, la maggior parte degli studenti univesitati americani collocavano l'Italia in medio oriente. Quest' uomo riporterà il mondo sulla retta via, spazzando tutto quello che Obama ed i suoi accoliti finanziari hanno fatto contro l'umanitò.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 20/02/2017 - 15:06

glasnost guarda che nello staff di Trumpetta ci sono banchieri e gente di goldman sachs ....

Ritratto di Nahum

Anonimo (non verificato)

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Mer, 22/02/2017 - 22:59

Cari sinistrati, per voi è normale estrarre frasi a piacimento dai discorsi e inventarvi notizie false; ma ascoltando integralmente il passaggio riguardante la Svezia, non viene mai nominata la parola attack, o terroristic attack. Parlava solo di problemi con gli immigrati che hanno paesi come la Germania e la Svezia. Bevetevi sempre le notizie sparate dai media schierati, mi raccomando: non verificatele mai.....