Australia, il bacio tra due rugbiste scatena la polemica

Pronta la risposta della Nazionale di Rugby, che ha fronteggiato le critiche

Anche il gesto d'amore più chiaro e semplice che ci sia, come un bacio, può scatenare polemiche. Se poi a scambiarsi l'effusione sono due persone dello stesso sesso le critiche sono assicurate. È quanto successo in Australia.

La National Rugby League australiana aveva postato, qualche giorno fa, una foto su Facebook, dove erano ritratte due giocatrici che, alla fine di una partita, si scambiavano un bacio.

Karina Brown e Vanessa Foliaki hanno una relazione da quattro anni e venerdì 22 gugno giocavano a rugby nelle due squadre rivali, durante un match del campionato interno Women’s State of Origins. Una storia, la loro, iniziata nel 2014 quando si sono conosciute, perché scelte entrambe per far parte della nazionale australiana di rugby, secondo quanto riporta Tgcom24. Spesso le due ragazze si scontrano sul campo da gioco, perché appertenenti a squadre diverse del campionato interno, ma alla fine di ogni partita si salutano con un abbraccio o un bacio.

La foto del bacio, però, non è stata apprezzata dagli utenti del social, che l'hanno accolta con critiche e insulti, definendola"un brutto film" e consigliando di tenere queste effusioni tra le mura di casa, fuori dal campo da gioco.

Pronta la replica della National Rugby League, che ha risposto a Matt, l'utente più aggressivo: "Benvenuto nel 2018... non vediamo l'ora che ci raggiungi".

Commenti

Divoll

Dom, 24/06/2018 - 19:06

Non si rendono conto che, se avessero il pudore e la decenza di fare queste cose in privato, farebbero un favore alla propria "causa".

killkoms

Dom, 24/06/2018 - 21:11

puro esibizionismo!