Australia, trovato corpo di una bimba: "Forse è quello della piccola Maddie"

Il corpo di una bimba tra i 2 e i 4 anni è stato trovato in una valigia in Australia: Scotland Yard in allarme

Svolta sul caso della piccola Maddie? Il corpo di una bimba tra i 2 e i 4 anni è stato trovato in una valigia in Australia. In Gran Bretagna è subito scattato l'allarme. Gli inquirenti di Scotland Yard hanno subito contattato le autorità australiane per avere notizie sul corpo ritrovato. I resti sarebbero in avanzato stato di decomposizione. Il corpo è stato trovato all'interno di una valigia vicino a un'autostrada nei pressi di Adelaide. La piccolla Maddie McCann è scomparsa il 3 maggio 2007 e aveva solo tre anni. La scomparsa è avvenuta in Portogallo mentre era in vacanza con i genitori. In questi anni gli investigatori hanno seguto diverse piste. Dall'ipotesi del rapimento a quella della pedofilia.

Ma della piccola non si è trovata alcuna traccia. Di fatto la piccola Maddie è scomparsa nel nulla e i genitori da sempre hanno avuto il sospetto che possa essere stata rapita per poi essere trasferita altrove. Tra le piste che sono emerse in questi anni quella più accreditata parlava di una banda di nomadi che avrebbe prelevato la bimba in Portogallo per poi rivenderla all'estero. Adesso in quella valigia potrebbe esserci la soluzione di un giallo che dura da troppo tempo e che ricorda tanto il dramma vissuto dai genitori di Angela Celentano, la bimba scomparsa sul monte Faito circa 20 anni fa.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 29/07/2015 - 10:30

Ma i nomadi, allora, rapiscono i bambini?