Avignone, uomo armato in un hotel a Bollene

Un uomo armato irrompe in un hotel della catena Formule 1. Avrebbe con sé un pacco sospetto. Artificieri sul posto

La Francia ripiomba nell'incubo terrorismo. A pochi giorni dalla carneficina di Nizza, un uomo armato di un coltello si è barricato in un hotel della catena Formule 1 a Bollene, nel dipartimento di Vaucluse, nel sud del Paese. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, imbracciava anche un pacco sospetto da cui uscivano fili.

L'albergo non si trova molto lontano dall'autostrada A7. All'altezza di Piolenc, in direzione Marsiglia-Lione, agli automobilisti è stata imposta l'uscita obbligatoria per mettere al sicuro l'intera area. Intorno all'edificio è stato, poi, istituito un perimetro di sicurezza di circa 250 metri. Sul posto è arrivato il gruppo di intervento della gendarmeria nazionale (il Gign), gli artificieri e i cani anti-esplosivo, mentree l'albergo è stato evacuato. Non sono note le motivazioni del gesto dell'uomo anche se, secondo quanto rifrito da un poliziotto, avrebbe avuto una discussione con il manager dell'hotel. Dopo una lunga trattaiva durata circa 4 ore, l'uomo è stato arrestato.

Commenti
Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mar, 19/07/2016 - 16:15

RISORSE SBOLDRINA, RISORSE RENZI RISORSE

blackbird

Mar, 19/07/2016 - 16:16

Anche questo non aveva dato segni di "integralismo". Ma nessuno ha visto i film di spie "dormienti", addestrate e preparate a colpire ad un preciso sognale, senza mai avere relazioni con il KGB? Ecco, solo che invece dei sovietici, i burattinai erano Al Quaeda e ISIS!

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 19/07/2016 - 16:28

Beh, che c'è di strano? Preparatevi, perché queste notizie saranno così frequenti ed all'ordine del giorno che non faranno più notizia: saranno come la nebbia in Val Padana o l'ingorgo a Roncobilaccio.

Boxster65

Mar, 19/07/2016 - 16:37

Ma urla che Allah è al bar??

DuralexItalia

Mar, 19/07/2016 - 16:53

Preparatevi al nuovo mantra che ci propineranno d'ora in poi: non sono fanatici islamisti ma solo menti deviate, alcolisti, drogati, depressi cronici e altre tipologie umane border line. Questo servirà a distogliere (secondo i loro calcoli) l'attenzione dalla matrice islamista per concentrarla sulle perizie psichiatriche degli assassini in questione. Così il traghettamento di "risorse" verso l'Europa potrà continuare senza creare troppo panico e stress per la gioia di chi questo caos immenso ha creato e sta creando. Per i veri padroni d'europa questi sono solo danni collaterali marginali nella creazione del melting pot prossimo venturo.

m.nanni

Mar, 19/07/2016 - 16:53

cuore francese pulsa a stento; troppo generosa con gli ospiti ed ora va a subire sorprese amare. la cugina Francia è in fortissime difficoltà identitarie. cerca di riprendersi da un sonno profondo, da un lungo letargo.l'hanno percorsa in lungo ed in largo. il buonismo sregolato porta anche a questo. si sono talmente integrati che l'hanno disintegrata. l'abbiamo visto con la nazionale che sembrava del Gana, non della Francia. tifavo per lei, ma con il rimorso di fare un torto alla nazionale germanica.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 19/07/2016 - 16:59

GRANDE MENZIONE .....blackbird

Happy1937

Mar, 19/07/2016 - 17:09

Se ci troviamo nelle attuali condizioni la colpa è della Francia. Cominciarono col mettere a disposizione di Komeini l'aereo per andare a destabilizzare la Persia. Poi, dopo tante altre fesserie, quel farabutto di Sarkosi, pensando di fregare noi italiani, ha fatto accoppare Geddafi e ha messo a ferro e fuoco tutto il Nord Africa con l'insensata "Primavera".

linoalo1

Mar, 19/07/2016 - 17:10

Dopo di ciò,molti francesi si armeranno,pronti a difendersi e non solo!!!

Poles

Mar, 19/07/2016 - 17:26

I commenti idioti non sono neanche da prendere in considerazione qui ci sta giocando la pelle dei cittadini Europei contro queste bestie.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/07/2016 - 17:56

Che abbia anche questo problemi coniugali e l'isis c'entra poco?

Giorgio5819

Mar, 19/07/2016 - 21:15

Nel dubbio, lo farei brillare col suo pacco ...