Barcellona, l'imam dei terroristi era stato "graziato" dal giudice

L'imam di Rippol considerato la mente degli attentati di Barcellona era stato espulso nel 2014. Ma un giudice annullò l'ordinanza

La "mente" degli attentati di Barcellona e Cambrils ha potuto agire anche grazie a un giudice che lo ha "graziato" qualche anno fa.

Lo rivela oggi El Mundo, secondo cui Abdelbaki Es Satty, l'imam di Ripoll e cittadino marocchino, aveva ricevuto un ordine di espulsione dalla Spagna nel 2014, quando era stato condannato a quattro anni di prigione per crimini legati al traffico di droga.

Il 29 aprile 2014, dopo qualche mese di carcere, venne però liberato con un ordine di espulsione. I suoi legali presentarono quindi ricorso invocando la tutela dei diritti internazionali prima alla "Delegacion del Gobierno", poi - dopo che la prima istanza era stata respinta - al tribunale amministrativo. Nel secondo caso il giudice annullò l'ordine di espulsione e gli concesse di rimanere legalmente nel Paese. Non solo: per rafforzare lo status di residente legale in Spagna, il 29 novembre successivo gli avvocati di Es Satty fecero richiesta d'asilo. Non è dato sapere - per ora - se lo status di rifugiato fu concesso o no. Ma di certo il marocchino fu libero di indottrinare altri musulmani e progettare la strage del 17 agosto scorso in cui sono morte 15 persone.

Commenti
Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 22/08/2017 - 14:09

Mal comune, mezzo gaudio, anche gli spagnoli hanno dei giudici deficienti!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 22/08/2017 - 14:19

Basta,basta, basta.... questi giudici buonisti a senso unico devono essere processati e allontanati per sempre dal loro mestiere.

ClaudioB

Mar, 22/08/2017 - 14:19

Quando in Europa si capirà che ci vuole il pugno di ferro con Leggi speciali per giudicare questi delinquenti sarà sempre troppo tardi.

ClaudioB

Mar, 22/08/2017 - 14:23

Intanto è stato punito da Allah (ammesso che esista) ed è saltato in aria coi suoi accoliti prima di compiere danni più gravi

Ritratto di Antogno

Antogno

Mar, 22/08/2017 - 14:29

Ma che religione e` questa? Io non ho mai sentito un prete invocare odio! Devono essere espulsi immediatemente.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 22/08/2017 - 14:37

Pensavo che i nostri fossero ipeggiori, vedo che siamo in buona compagnia. 15 morti e tutti i feriti per leggi idiote e giudici politicizzati.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 22/08/2017 - 14:37

Anche in Spagna, come in Italia, ai giudici va riservata l'effettualità pragmatica che solitamente, in un paese votato alla programmatica soppressione certificata di ogni problematica, viene riservata a chi, del delinquere, ha fatto la propria infima ragione d'essere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 22/08/2017 - 14:41

I giudici non si sentono corresponsabili del massacro, anche se per via indiretta?

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Mar, 22/08/2017 - 14:43

zanzaratigre , deficienti? non saprei, a questo punto mi chiedo se siano solo stoltezza o volute queste scarcerazioni.

lividanddisgusted

Mar, 22/08/2017 - 14:47

Messaggio alle nostre forze dell'ordine, cosi attente a non urtare la sensibilità dei terroristi islamici con indelicati raid nei loro covi: da qualche giorno davanti alle moschee abusive italiane c'è un gran viavai di furgoni bianchi senza scritte. vi dice qualcosa? Nizza, Berlino, Londra, Stoccolma, Barcellona...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 22/08/2017 - 14:47

Solita manfrina, decreto di espulsione, ma si lascia libero di agire, male.

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 22/08/2017 - 14:49

Ecco perché l'Europa sarà sottomessa all'islam. Leggi troppo garantiste e giudici poco efficaci. O si cambia o finiremo male.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 22/08/2017 - 14:49

Il problema è molto, molto, molto più esteso. I tre poteri su cui si fondano tutti gli stati occidentali - Giuridico, Legislativo, Esecutivo - sono ormai stracotti e inadeguati, hanno calato le braghe alla pressione islamica che, sempre più abilmente, sfrutta le nostre garanzie per crivellare la nostra società. Solo una sospensione - a tempo determinato - dei principi costituzionali ed una dichiarazione di "stato di guerra" con applicazione di leggi marziali può salvare l'Europa. Ma tutto ciò è da credersi? Io credo che sia solo un sogno, per cui rassegnamoci, siamo tutti fottuti.

zadina

Mar, 22/08/2017 - 15:00

Una altra dimostrazione che la generosità la bontà la troppa comprensione di certi giudici ci regalano del terrorismo con facilità e molo frequentemente con ottimi risultati come in Spagna, avanti buonisti ce posto per tutti, sperando che i morti futuri non siano LORO o dei loro familiari o parenti ma di presone a loro sconosciuti, cosi il dolore è di altre persone, chi se ne frega ma pantalone paga con la vita, posso pensare in questo modo e scriverlo?....oppure è vietato?....

Arethusa

Mar, 22/08/2017 - 15:02

Non c'entra il buonismo dei giudici è più importante avere delle leggi severe e che non lascino spazi di manovra nell'applicazione della legge penale o civile che sia, rispettivamente nella pena (severa e senz'appello) da somministrare all'imputato giudicato colpevole. A condanna espiata segue la rispedizione fisica al suo paese d'origine, naturalmente con presa di impronte digitali nonché di campione DNA per futura memoria.

aredo

Mar, 22/08/2017 - 15:07

La sinistra=mafia ha occupato la magistratura in tutti i paesi. Per questo è diventata una dittatura mondiale. Poi hanno occupato le aziende, le banche, scuole, università, sistemi di informazione, giornali. Tutto il mondo è in mano a questa piovra della sinistra '68ina cattocomunista filo-islamica, pericolosissima massa di drogati psicopatici ed infatti sono grandi amici degli islamici con cui si sentono fratelli, stessa feccia dell'umanità.

lividanddisgusted

Mar, 22/08/2017 - 15:09

Messaggio alle nostre forze dell'ordine, cosi attente a non urtare la sensibilità dei terroristi islamici con indelicati raid nei loro covi: da qualche giorno davanti alle moschee abusive italiane c'è un gran viavai di furgoni bianchi senza scritte. vi dice qualcosa? Nizza, Berlino, Londra, Stoccolma, Barcellona...

Ritratto di llull

llull

Mar, 22/08/2017 - 15:12

Complimenti alla magistratura spagnola

Castoldiegidio

Mar, 22/08/2017 - 15:25

non mi fate leggere l'articolo

acam

Mar, 22/08/2017 - 16:04

il giudice non conosceva la storiella del viandante e della vipera, che forse in spagna di vipere non ce ne sono... altrimenti, che diammine...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 22/08/2017 - 16:06

Sicuramente é un giudice di Esquerra Republicana (sinistra repubblicana) al governo in Catalunya, quelli che desiderano con tutto il cuore l'indipendenza, il ritorno dell'antica repubblica di catalunya marxista- leninista e anarchica, che tanti eccidi e distruzioni ha prodotto prima dell'avvento di Franco.

bruco52

Mar, 22/08/2017 - 16:19

anche in Spagna esiste il tribunale amministrativo, come il nostro TAR insomma, ed ecco che ladri, assassini e delinquenti vari se vanno in giro a far danni....tutto il mondo è paese...

billyjane

Mar, 22/08/2017 - 16:32

Evidentemente siamo in ottima compagnia, quanto a giustizia. Ma checosa han studiato a fare questi giudici se con le loro buoniste sentenze son causa di liberare potenziali criminali. Mah, io proprio non riesco a capirlo.

billyjane

Mar, 22/08/2017 - 16:34

I decreti di espulsione? ottimo sostituto per costoro della carta igienica.

Divoll

Mar, 22/08/2017 - 16:35

Ora quel giudice ne risponda ai parenti delle vittime e in tribunale.

@ollel63

Mar, 22/08/2017 - 16:35

quel giudice deve essere ESPROPRIATO dei suoi beni (da dare alle famiglie dei colpiti nell'attacco terroristico) ed ESTRADATO nel sahara per sempre.

umberto nordio

Mar, 22/08/2017 - 16:38

Quella dei giudici imbecilli é una costante quasi dovunque.

Yossi0

Mar, 22/08/2017 - 16:51

Aveva un t-shirt rosso durante l udienza ?

SAMING

Mar, 22/08/2017 - 16:55

Ma, scusate, a nessuno è venuto il dubbio che il giudice che ha graziato quel delinquente fosse mussulmano? Dato il comportamento, probabilmente si. Allora fa parte della banda ergo deve seguirne il destino.

VittorioMar

Mar, 22/08/2017 - 17:02

..COME "SEMPRE" ACCADE ANCHE DA NOI !!

GiovannixGiornale

Mar, 22/08/2017 - 18:56

Se un operaio o un poliziotto facessero tutte le fesserie che fanno giudici e politici verrebbero licenziati in tronco con disonore e richiesta danni.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 22/08/2017 - 20:41

come in Italia, ma allora cosa pretendete?

tonycar48

Mer, 23/08/2017 - 01:32

Troppe leggerezze a livello internazionale...incapacità o malafede?

dagoleo

Mer, 23/08/2017 - 10:36

Perfetto quel giudice amministrativo genio ha sulla coscienza tutte le vittime di questa strage ed anche le decine di feriti causati da questa stupenda risorsa. Una cosa che ci rende tutti più felici e sicuri.

nalegior63

Mer, 23/08/2017 - 10:49

CLINTON-OBAMA-SOROS-ROTSH.....-MERKEL-NAPOLIT-PRRRODI-MONTI ecc...ma cosa ci si puo aspettare dai piccoli giudici adesso che si e messo in squadra anche il papa FURBESCO, VISCIDI MANIPOLATORI SERVI di certo mai LIBERI come noi e senza FUTURO....inferno x sempre,noi abbiamo ancora una speranza e siamo qui a giocarsela come sansone e golia