Il Belgio finalmente si sveglia: via la guida massima dei musulmani

Bufera sulla moschea più importante del Paese. Tolto il permesso di soggiorno all'imam Mohamed N'diaye Galaye. È radicalizzato e praticava il salafismo

"Abbiamo segnali molto chiari". Il governo belga ha revocato il permesso di soggiorno all'imam della Gran Moschea di Bruxelles, Mohamed N'diaye Galaye, perché è considerato "radicalizzato" e praticante del salafismo. Un misura che va a colpire la più grande autorità religiosa della comunità islamica belga. E adesso il governo vuole vederci chiaro sui flussi finanziari legati alle mosche. Che, in quella di Bruxelles, piovono direttamente dall'Arabia Saudita.

Il clamoroso annuncio del ministro per l'Asilo e la politica migratoria Theo Francken è arrivato in una intervista a Bel RTL. "Abbiamo segnali molto chiari secondo i quali si tratta di un salafita, molto radicalizzato, conservatore e pericoloso per la nostra società e per la sicurezza nazionale", ha spiegato il ministro riferendosi all'imam della moschea più importante del Paese. Francken ha aggiunto che il ministero della Giustizia "intensificherà i controlli" sui flussi finanziari legato alle moschee del Paese, che in molte occasioni provengono da Paesi arabi. Nel caso della Gran Moschea di Bruxelles, i finanziamenti provengono dall'Arabia Saudita.

Commenti

Rainulfo

Mar, 03/10/2017 - 11:25

E' così che inizierà. Si troverà prima o poi un al baghdadi in europa che darà fuoco alle polveri. questi cosiddetti radicalizzati, che per me sono solo musulmani e sono tutti uguali, vanno fatti sparire in silenzio.

Controcampo

Mar, 03/10/2017 - 11:47

Non sarà nemmeno un caso isolato. A un'altro imam libico che predicava l'odio contro gli ebrei e cristiani è stato annullato l'asilo ed il permesso di soggiorno in Svizzera. Se si analizzerebbero tutti i comportamenti di questi predicatori si scoprirebbe che l'odio verso gli altri è nel loro DNA e fa parte della loro dottrina.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 03/10/2017 - 12:03

Un consolidato proverbio delle regioni meridionali italiane afferma: il pesce puzza dalla testa. Peccato che i morti causati dal terrorismo islamico sono stati causati dai ragionamenti fatti con il sedere da chi doveva tutelare gli europei e cittadini di quegli Stati coinvolti.

Ritratto di .vaaciapairatt

.vaaciapairatt

Mar, 03/10/2017 - 12:06

finalmente lo hanno CACCIATO, allà, al bar

agosvac

Mar, 03/10/2017 - 12:08

Improvvisamente il Belgio si sveglia e mette fuori un imam pericoloso. Lo avrebbe dovuto fare diversi anni fa: avrebbe evitato diverse centinaia di morti!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 03/10/2017 - 12:09

Ma costui non era uno di quei poveri immigrati che cercavano un futuro nel cosiddetto Occidente infedele? A vederlo mi sembra che di carriera ne abbia fatta considerato che non risulta emaciato e con gli occhi fuori dalle orbite a causa della fame patita.

handy13

Mar, 03/10/2017 - 12:21

...era ora.!..ma tranquilli verrà in Italia sicuro....cmq. il Belgio ha sbagliato e il nostro governo italiano sta seguendo gli stessi sbagli,...

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 03/10/2017 - 12:22

Io voglio che si arrivi a cacciare a fucilate ogni islamico presente in occidente. L'occidente dev'essere bonificato da questa ideologia criminale spacciata per religione. Essere musulmano dev'essere considerata apologia di reato!!!

federgian

Mar, 03/10/2017 - 12:29

NON ESISTE L'ISLAM MODERATO!!!

DRAGONI

Mar, 03/10/2017 - 12:45

TARDI!! IL SUCCESSORE NON SARA' DA MENO.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 03/10/2017 - 12:48

Gli imam andrebbero espulsi tutti in blocco a prescindere, dalla bicca di questi esce solo odio.

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 03/10/2017 - 13:16

@Rainulfo, condivido!!!! Cordialità.

Ritratto di Evam

Evam

Mar, 03/10/2017 - 13:28

Loro sono perfettamente in linea col Satanismo, siamo noi che invece abbiamo perso la lucidità verso questo tema, basti pensare che continuiamo a chiamarla religione. L'Islam è Satanismo di Stato assurto a religione ufficiale. A noi scegliere da che parte stare.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 03/10/2017 - 14:11

Cosmopolitismo è una parolona molto ma molto grossa e di elevatissimo spessore culturale che forse dopo mille anni si potrà iniziare a comprendere solo il significato.

Tuthankamon

Mar, 03/10/2017 - 14:21

Tutto questo sta avvenendo con forte ritardo. Le espulsioni devono essere in massa e toccare da vicino le famiglie. Altrimenti non si avranno cambi sostanziali di atteggiamento.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 03/10/2017 - 14:36

In Belgio mica hanno degli idioti che li governano!

Celcap

Mar, 03/10/2017 - 14:40

Speriamo che per protestare a queste ingiustizie (per loro) tutti gli extracomunitari che adesso vengono invitati dalle nostre trasmissioni televisive a fare i consulenti e difensori dei clandestini si trasferiscano in Belgio per difendere le posizioni di quelli che vengono espulsi. Così potrebbe essere la volta buona che in Italia si possa guardare qualche trasmissione in santa pace. Ah, se potesse andare in Belgio anche la Boldrini avremmo vinto la lotteria.

Fossil

Mar, 03/10/2017 - 14:58

Anche i belgi stanno scoprendo l'acqua calda? Complimenti!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 03/10/2017 - 16:11

Almeno li cacciano.

routier

Mar, 03/10/2017 - 16:13

Seri studi fatti da prestigiose universita' americane dicono che quando gli stranieri superano il tre per cento della popolazione locale, si innestano facilmente tensioni sociali quando non vere e proprie rivolte. Tutti i giorni viviamo la validita' dei suddetti studi. Strano che i nostri governanti li ignorino.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 03/10/2017 - 16:16

Del resto l'Arabia Saudita, ai tempi del cristianissimo re Baldovino, salvò il Belgio dalla catastrofe finanziaria. In cambio ottenne il permesso di aprire una grande moschea e, se non sbaglio, ottenne in dono addirittura un notevole immobile, mi pare un padiglione espositivo dismesso, per farci l'edificio religioso. Papa Bergoglio sarebbe felice di poter fare la stessa cosa, magari in Vaticano, anche gratis.

gianfranco9385

Mar, 03/10/2017 - 16:35

Gianfranco9385 non basta rimuovere le metastasi bisogna aggredire il cancro alias Arabia Saudits

ilbelga

Mar, 03/10/2017 - 17:14

non ci vuole un titolo di studio, basta guardarlo in faccia per capire che è pericoloso...

Rottweiler

Mar, 03/10/2017 - 17:36

L'unica soluzione che vedo e' riuscire a dichiarare l'islam illegale e bonificare l'Europa. Ma 10 anni fa non hanno voluto mettere nella dichiarazione dell'europa le radici cristiane, figurarsi con i radical shit che ci sono adesso in giro....

ILpiciul

Mar, 03/10/2017 - 19:32

Bello, rubicondo, pasciuto. A capa ù fresco e a panza sempre chiena!

ARGO92

Mar, 03/10/2017 - 20:28

ma che via in galera a VITA