Berlino, polizia crea un sito per raccogliere foto, video e segnalazioni sulla strage

Gli inquirenti chiedono a chiunque abbia scattato fotografie o girato video durante o dopo l’attentato di Berlino di caricare il materiale su un apposito sito creato ad hoc

Dal sito bka-hinweisportal.de

Le indagini sull'attentato di Berlino, che ha sconvolto la Germania e rigettato l'Europa (e non solo) nel panico, vanno avanti a ritmo serrato. Intanto la polizia tedesca cerca di raccogliere il maggior numero possibili di dettagli e testimonianze. Ogni dettaglio, anche il più piccolo e apparentemente insignificante, può essere determinante.

Proprio per questo la polizia ha chiesto a chi ha scattato foto o girato video prima e dopo l'attacco di caricarli su un sito internet creato ad hoc: bka-hinweisportal.de. Il sito è in tre lingue: tedesco, inglese e francese.

Gli inquirenti chiedono la massima collaborazione dei cittadini, perché in casi come questi è fondamentale. Inoltre alle persone che hanno informazioni o materiale utile alle indagini viene chiesto di non telefonare al numero della polizia. Si vuole evitare, infatt, il rischio di intasare le linee telefoniche.