Blitz tra Italia e Colombia. Smantellata rete del traffico di droga

L'operazione "due mari" ha sgominato un'organizzazione ritenuta molto pericolosa

Il nome in codice era "Due mari". Si chiamava così l'operazione che ha permesso di sgominare un'organizzazione criminale dedita al narcotraffico che operava tra l'Italia e la Colombia.

Per fermare la rete hanno unito le forze la Guardia di finanza, la polizia nazionale colombiana e la Dea, l'agenzia anti-droga statunitense. Secondo gli investigatori l'organizzazione era "pericolosissima".

Pochi per ora i dettagli dell'operazione in Italia e nel Paese sudamericano. Spiegazioni più esaurienti saranno fornite a metà mattina in una conferenza stampa alla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo a Roma.

Commenti

Angelo664

Gio, 30/06/2016 - 16:45

Un bell'esempio di imprenditorialità calabrese esportata in tutto il mondo. Competono e fanno meglio dei narcos sud americani !!! Un esempio da seguire, dei veri imprenditori che si cimentano all'estero con successo.