Brexit, ora Scozia e Nord Irlanda vogliono lasciare il Regno Unito

In Scozia e Nord Irlanda i voti pro-Ue sono stati molto più alti che in Inghilterra: e ora Edimburgo e Belfast chiedono un referendum per divorziare da Londra

Approvato il referendum sul Brexit, i nazionalisti irlandesi già mettono nel mirino la Union Jack.

Il leader del partito indipendentista irlandese (ed europeista) Sinn Féin Martin McGuinness ha chiesto un voto sull'indipendenza della parte settentrionale dell'isola di Smeraldo da Londra. I dati provenienti dall'Irlanda del Nord, come anche quelli del voto in Scozia, indicano infatti che a Edimburgo e a Belfast la volontà di rimanere nell'Unione Europea è molto forte.

Per questo scozzesi e nordirlandesi potrebbero cavalcare il loro europeismo per realizzare l'antico sogno dell'indipendenza. A settembre del 2014 la Scozia aveva bocciato la secessione dal Regno Unito in un altro referendum.

Nonostante la sconfitta di due anni fa, però, la premier scozzese Nicola Sturgeon ha fatto sapere che la Scozia "farà sentire la propria voce" dopo l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea: "Sarà vitale che la voce della Scozia sia ascoltata direttamente, che la Scozia possa parlare direttamente con i suoi alleati europei su come proteggere il proprio ruolo il Europa e nel mercato unico."

Nei prossimi mesi dunque, potremmo assistere ad altri due Brexit che rischiano di frantumare lo Union Jack come oggi lo conosciamo.

Commenti
Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 24/06/2016 - 09:25

Francamente dubito che gli inglesi abbiano fatto una cosa furba, in fondo hanno più goduto dei diritti che subito i doveri in questi anni e adesso hanno spalancato le porte ad una secessione in casa loro.

Albius50

Ven, 24/06/2016 - 10:22

Una NAZIONE DEMOCRATICA deve accettare l'esito del REFERENDUM se poi SCOZIA e Irlanda del Nord NON LO ACCETTANO dimostrano la loro poca democrazia, e comunque la SCOZIA in altro referendum aveva accettato l'UNIONE; se sono convinti delle loro idee CHE SI AMMAZZINO PURE FRA DI LORO perché in realtà fino all'altro ieri in Irlanda si sono ammazzati per una questione religiosa.

rigadritto

Ven, 24/06/2016 - 10:25

Gli scozzesi devono abusare meno di whisky, cosa vogliono un referendum al mese?

Ritratto di blackeagle

blackeagle

Ven, 24/06/2016 - 10:50

Spero che le regioni Meridionali facciano la stessa cosa, se l'itaglia vuole uscire, il Meridione deve fare del tutto per restare!

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Ven, 24/06/2016 - 11:17

non credevo che gli inglesi fossero cosi stupidi ....pero a ben guardare la faccia di farage ... uguale a quelle dei notri leghisti avvinazzati ed analfabeti

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/06/2016 - 11:43

Bravo blackeagle, proprio così e che se ne esca la Patana se vogliono!

telepaco

Ven, 24/06/2016 - 12:36

X Ettore muti, pensi alla sua di faccia che dalla foto non ci fa tanta bella figura. Gli stupidi sono quelli che vogliono restare in un Europa demenziale a guida Merkel, con gli immigrati mussulmani accolti a braccia aperte senza limiti, non chi se ne va da questa gabbia di mentecatti

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Ven, 24/06/2016 - 12:45

sì è visto dall'altro referendum che gli scozzesi sono dei pezzenti e senza l'Inghilterra non vanno da nessuna parte. Non come i Lombardi e i Veneti che da soli hanno un residuo fiscale di 90 MLD di Euro ogni anno e non si capisce che cosa ci facciano ancora con l'Italia.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 24/06/2016 - 13:25

Ma cosacazzo vogliono gli scozzesi? Hanno avuto la possibilità di lasciare il regno unito giusto un anno fa... e se la sono giocata, e adesso cambiano idea?

Blueray

Ven, 24/06/2016 - 13:43

La Scozia farà e vorrà sempre l'esatto contrario di ciò che scelgono il resto degli inglesi. E' fisiologico. Hanno votato per rimanere uniti con un altro referendum? Ora basta, cosa fatta capo ha, altrimenti finiscono nel ridicolo.

Egli

Ven, 24/06/2016 - 14:15

Ma cosa vogliono gli scozzesi? Senza l'Inghilterra la loro economia si baserebbe ancora sull'abigeato.

BUBUCCIONE

Ven, 24/06/2016 - 16:14

@@@ ettore muti………credo che tu debba soffrire di un deficit percettivo acquisito o congenito del sistema nervoso centrale che comunemente è definito prosopagnosia del tipico kompagno!!! Urge visita da uno bravo. Auguri.

WOLF63

Ven, 24/06/2016 - 16:23

Gli scozzesi pensano alla UE nella versione edulcorata data dal Regno Unito, immagino quando gusteranno le regole bancarie e fiscali di marca tedesca sulla loro pelle. Chiedete semplicemente agli scozzesi: "Volete dare i vostri soldi agli stranieri per fare sì che questi facciano con i vostri soldi i fatti loro?" Risponderanno certamente sì, la loro disponibilità nel dare denaro è nota, in tutto il mondo scozzese significa spendaccione...

nerinaneri

Ven, 24/06/2016 - 16:46

telepaco: m i t i c o !

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 24/06/2016 - 17:57

Blakeagle. Ti appoggio in pieno e spingo pure. Ho sempre avuto un sogno: che la palla al piede rappresentata dal profondo sud sprecone, parassita, statalista se vada al piú presto. Noi al nord, con quasi 200 miliardi di surplus sul bilancio, faremmo una vita da nababbi. Lavorando sodo come siamo abituati da secoli ma con servizi efficenti e ben organizzati. L'Italia ci dato tre cose: una lingua inutile ed estranea ( per me andava bene pure il mio idioma locale), le tasse opprimenti ed il malgoverno con pessima amministrazione. Che senso ha rimanerci??

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 25/06/2016 - 11:06

Scozia e Irlanda hanno ragione.