British Airways in fiamme: come mai i passeggeri hanno le valigie in mano?

In molti si sono posti degli interrogativi sulla veridicità dell'incendio di Las Vegas

L'aereo della British Airways, in partenza dall'aeroporto di Las Vegas e diretto a Londra, è in fiamme. A bordo 159 passeggeri e i 13 membri dell'equipaggio. L'allarme viene dato subito, i passeggeri si precipitano fuori dal velivolo, portando con sè anche le valigie. Questo dettaglio non è sfuggito a moltissimi a moltissimi media e a moltissimi lettori che si sono addirittura opsti dei dubbi sulla veridicità dell'incendio.

In molti intanto si sono chiesti: come mai se un incendio divampa all'interno di un aereo - e viene imposta un'evacuazione di emergenza - i passeggeri non abbandonano i propri bagagli? L'emergenza era meno grave di ciò che si pensava? Come mai hanno avuto tutti la prontezza e la calma di prelevare le proprie valigie, resistendo alla tentazione di precipitarsi fuori dal volo?