Bush "photoshoppato" male: ​ha la mano di un nordafricano

Il candidato repubblicano, nell'immagine dei volantini consegnati agli abitanti dell'Iowa, ha una mano di colore

Figuraccia per Jeb Bush. Il comitato di raccolta fondi Right to Rise, che lo sostiene, ha deciso di inviare per posta un volantino ai cittadini dell'Iowa per promuovere la sua candidatura dell'esponente repubblicano. E fin qui nulla di strano. Se si guarda però bene l'immagine si nota che la mano sinistra di Jeb è molto più scura rispetto a quella del corpo. Di più: sembra proprio la mano di un uomo di colore. Secondo il blog ThinkProgress, infatti, il volto di Bush sarebbe stato messo sul corpo di un afroamericano. L'onnipresente Donald Trump ha così commentato questa "svista": "Jeb non ne fa una giusta".