Calano gli arrivi di immigrati in Europa. Ma aumentano gli sbarchi in Italia

Frontex lancia l'allarme: "Calano gli ingressi in Europa ma aumentano gli sbarchi in Italia". E il Viminale calcola l'arrivo di 250mila immigrati nel 2017

L'emergenza immigrazione? C'è solo in Italia. Stando agli ultimi dati elaborati da Frontex, l'agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, gli arrivi di immigrati sono calati in tutti i Paesi del Vecchio Contintente tranne che nel Belpaese. Nel mese di febbraio, in modo particolare, nell'area Schengen sono entrati 10.900 clandestini, circa un decimo rispetto al picco del febbraio 2016 ma in aumento del 46% rispetto a gennaio. Gli sbarchi in Italia, invece, sono più che raddoppiati: si parla 9mila arriva. Cifra che porta a 13.440 il totale nei primi due mesi dell'anno.

L'allarme resta alto. Secondo Frontex, gli arrivi di immigrati (per lo più clandestini) sulle coste italiane sono stati quasi 9mila, più del doppio del numero rispetto a un anno fa. La pressione migratoria verso il Belpaese, spiega una nota di Frontex, ha continuato a rimanere alta "nonostante le condizioni climatiche nel Mediterraneo centrale". Il numero totale degli arrivi nei primi due mesi del 2017 è stato di 13.440. Ad arrivare, a febbraio, soprattutto cittadini della Guinea e del Bangladesh. "Mentre la maggior parte dei migranti dai paesi africani giungono in Libia via terra - spiega Frontex - i migranti del Bangladesh prendono un volo verso la Libia, specialmente verso Tripoli, dal Medio Oriente, ed entrano nel paese con un visto lavorativo".

A febbraio sono stati individuati oltre 10.900 attraversamenti illegali sulle principali rotte migratorie verso l'Ue. La cifra rappresenta un decimo di quella dello stesso periodo dell'anno precedente. Rispetto a gennaio, aggiunge però Frontex, c'è stato un aumento del 46% degli arrivi, soprattutto per via di un incremento sulla rotta del Mediterraneo centrale. Per quanto riguarda la rotta del Mediterraneo orientale, a febbraio c'è stato un calo di un terzo degli arrivi rispetto al mese precedente (poco più di mille). Ad arrivare su questa rotta soprattutto cittadini siriani, pakistani e congolesi. Per quanto riguarda i Balcani occidentali, nello specifico, a febbraio sono stati meno di mille gli attraversamenti illegali dei valichi di frontiera nella regione, il 36 per cento in meno rispetto al mese precedente e circa il 3% degli attraversamenti di febbraio 2016.

E tutto questo è solo l'inizio. Secondo un dossier riservato del Viminale, il 2017 rischia di essere l'anno degli sbarchi record. Si prevede almeno 250mila immigrati. "Non siamo in grado di accogliere tutti, anche perché la maggioranza di coloro che arrivano non ha diritto di restare in Italia", commenta Annagrazia Calabria. "Di fronte all'enorme flusso migratorio previsto, qualsiasi piano di redistribuzione nei Comuni italiani è destinato a saltare - continua la deputata di Forza Italia Giovani - vanno accelerati i rimpatri e diventa sempre più urgente riuscire ad impedire le partenze".

Commenti

nonnoaldo

Mer, 15/03/2017 - 16:41

Altri 150 milioni/anno per le coop e soci. L'unico business che continua a crescere.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 15/03/2017 - 16:42

Lo credo bene. Mentre tutti hanno, di fatto, chiuso le frontiere noi continuiamo con indicibile libidine a prelevarli direttamente dalla battigia libica.

carpa1

Mer, 15/03/2017 - 17:00

Frontex o mica frontex, possono sparare tutti i numeri che vogliono tanto più nessuno crede ai loro numeri taroccati secondo convenienza. Ciò che conta è la pura verità, vale a dire la percezione dei cittadini che si sentono sempre più accerchiati da questa massa di clandestini fancazzisti che girano giorno e notte incuranti di tutto e di tutti facendo ciò che più gli aggrada a differenza degli italiani sempre più vessati dalle leggi che vengono applicate solo per i cittadini autoctoni ( e mi riferisco a furti, guida senza patente, molestie, viaggiatori senza biglietto, ed ogni sorta di impunita violazione di leggi che spesso sconfina in atti criminali contro le persone).

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 15/03/2017 - 17:15

Oggi in un paesino ho assistito ad una donna velata buzzulmana che con uno stereo spargeva litanie islamiche per farle sentire a tutti. Bravi comunistacci bastardi, tanto quando arrivera' il momento che ci taglieranno la gola, tocchera' anche a voi, sia che siate cristiani, sia che siate atei. A parte che credo che vigliacchi come siete diventerete tutti buzzulmani e darete le vostre consorti, figlie e sorelle ai barbuti prima di farvi sgozzare. Del resto voi siete nipoti di quelli che ammazzavano donne e preti pensando di aver liberato l'Italia dai nazisti.

angelovf

Mer, 15/03/2017 - 17:21

È per forza se tutti si chiudono in casa loro, tutti arrivano in Italia, quello che è peggio arrivano anche con le loro navi, nessuno ostacola queste navi che non battono bandiera italiana di non farle scaricare i migranti in Italia, ci vuole il popolo sotto le navi che arrivano. Che schifo, impossibile vivere con questi prepotenti che arrivano e questi ladri che approfittano per arricchirsi, se una persona giusemente si lamenta, subito viene chiamato razzista, xenofobo e fascista, insomma si deve solo soffrire in silenzio.

ilbelga

Mer, 15/03/2017 - 17:25

mare nostrum = cacchi nostrum. gli mortacci alla ue e a tutti gli scimmoniti di sinistra che predicano l'accoglienza e poi come i politici vanno a spasso con la scorta. spero arrivi presto il 2018 per mandare a casa questa marmaglia...

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 15/03/2017 - 17:45

Ci credo...noi andiamo a prenderli.

nunavut

Mer, 15/03/2017 - 17:57

Chi é causa del suo mal pianga se stesso.Non me la piglio + di tanto con quelli che votano sempre e cmq. a SX, ma con quelli che non si prendono il disturbo d'andare a votare.Ieri a Striscia la Notizia ho ascoltato le giustificazioni del ministro(?) alfano e lasciatemi dire che come individuo mi ha fatto schifo,con le sue giustificazioni,sul perché le navi Italiane andavano fino a 15 miglia nautiche a raccogliere la gente sui barconi e perché erano OBBLIGATI a portarli nei porti Italiani probabilmente pensa che la gente é tutta senza cervello e che crederà alle sue elucubrazioni da pro coop Mineo.

gustinet

Mer, 15/03/2017 - 17:57

A quale dei 25 pezzetti di Partito dovranno credere gli italiani sul fatto che ci viene imposta una tremenda tassa e un tremendo futuro sociale per colpa di politici con le mani nella marmellata, una marmellata che sta diventando la più grossa ipocrisia sull'accoglienza? Le industrie se ne vanno, i giovani se ne vanno ... ci rimangono tra i piedi migliaia di faccendieri in politica, bande di rom-albanesi-romeni e i nostrani spacciatori-assassini-venditori di droghe che ancora ipocritamente chiamiamo mafia-camorra-ndrangheta ecc. Sbandati di tutto il mondo venite in Italia, c'è sempre un PD diviso in tre che vi accoglierà!

ciccio_ne

Mer, 15/03/2017 - 17:58

bom bardare le navi ong, in alternativa, non concedere gli attracchi...

ceppo

Mer, 15/03/2017 - 17:58

nuova imprenditoria sinistroide senza investire una lira con guadagni alle stelle e noi qui a scrivere fiumi di parole!! sfogatevi gente sfogatevi e siate buoni nel cedere le vostre case, figlie e mogli, mi raccomando!!

Tarantasio

Mer, 15/03/2017 - 18:07

LA VERITÀ CHE PIÙ FA MALE è che non è la UE responsabile principale dell'invasione e neppure i loschi piani di potenze arabe ma l'nsipienza stupida dei governanti e delle onlus vaticane... un efferato crimine etnico per il quale, se ci salveremo, servirà un PROCESSO DI NORIMBERGA per giudicare la banda politica che sta sopra le nostre teste ... t

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

settemillo

Mer, 15/03/2017 - 18:32

!Italiani, tenetevi PRONTI, questo governicchio di KAKKA ha deciso di fare entrare in questo BORDELLO chiamata italia, tutta la FECCIA di questo mondo. CAPITO MI AVETE? Ricordate tutti gli eventi che abbiamo subito e poi decidete per chi votare, ammesso che ci sarà consentita la chiamata alle urne!

nopolcorrect

Mer, 15/03/2017 - 18:33

Ragazzi, votiamo, votate Lega o Fratelli d'Italia o Forza Italia se amate il nostro Paese e volete bloccare l'invasione a cui i cala-braghe anti -italiani, catto-comunist e terzomondisti sono incapaci di opporsi. Per favore eliminate da il Giornale l'arrogante, stupida e prepotente pubblicità di sky sport.

moshe

Mer, 15/03/2017 - 18:37

Siamo diventati un maxi centro di accoglienza ... ... ... COSA ASPETTANO LE DESTRE A PORTARE I COMPONENTI DI QUESTO GOVERNO DI ME..A IN TRIBUNALE PER TRADIMENTO ALLA PATRIA !?!?!? se volete i voti dovete darvi da fare !!!!!

ilbarzo

Mer, 15/03/2017 - 18:39

Certo,approdono nel paese dei grulli.

Rotohorsy

Mer, 15/03/2017 - 18:48

E' quello cge chi avesse un po' di sale in zucca avrebbe previsto. Ovvero che il Centro-Nord Europa si sarebbe chiuso ai confini tra Italia e Svizzera-Austria. Quindi l'Italia, come dovevasi dimostrare, è diventata un mega campo profughi (irregolari/clandestini). Chissà se anche per questa ragione "lo stivale" sia stato preservato da attentati, considerato perciò come ponte (da non tagliare) verso l'Europa.

adolhi1889

Mer, 15/03/2017 - 18:51

Certamente, come potrebbe essere diverso, il nostro governo li rastrella direttamente sulle spiagge libiche, l'ordine arriva direttamente dal vaticano, e dalle coop comuniste. E' un magna magna di tipo catto-comunista.

Ritratto di Tora

Tora

Mer, 15/03/2017 - 18:54

Vi supplico! Basta con questo sciocco e offensivo, per le persone intelligenti, "migranti". Sono clan-des-ti-ni! Vi pago io l'eventuale ammenda, ma basta, per favore!

honhil

Mer, 15/03/2017 - 18:57

Da una parte, aumentano gli sbarchi, per far felice le quattro prime cariche dello Stato dato che un giorno sì e l’altro pure lanciano messaggi ammiccanti, dall’altra, invece, gli Sati confinanti hanno blindato i loro confini. E l’Italia? L’Italia, come il buonsenso da tempo inascoltato predica, diventerà un centro di accoglienza a cielo aperto. Per la felicità delle coop rosse, bianche e di colore cirricaca. Consapevoli che ogni euro che il Governo riuscirà a cavare dalle asfittiche casse del Tesoro sarà utilizzato per foraggiarle. In barba alle famiglie italiane: «secondo i dati dell'Istat gli italiani in una condizione di povertà assoluta sono 4,6 milioni. E oltre un quarto della popolazione è a rischio "esclusione sociale"».

aldoroma

Mer, 15/03/2017 - 19:13

i pensionati a 500 euro fanno la fame e questi a gratis in albergo votate PD

ciruzzu

Mer, 15/03/2017 - 19:26

Finalmente hanno smesso di rubarceli

19gig50

Mer, 15/03/2017 - 19:39

Ribelliamoci a questo disastro.

paolonardi

Mer, 15/03/2017 - 19:54

Gli stati africani hanno quasi svuotato le carceri dai delinquenti e quelli rimasti gli mandano solo a noi perche' siamo gli unici che raccattano ogni feccia che riesce ad arrivare, anzi gli andiamo a prendere a casa come un servizio di radio taxi.

apostrofo

Mer, 15/03/2017 - 20:11

Si sapeva. Siamo l'ultimo ed unico paese ad accoglierli,anzi ad andarli a prendere e camparli meglio di 4 milioni di italiani ...

Pclaudio

Gio, 16/03/2017 - 04:58

"Il Giornale" potrebbe per favore chiedere conto al nostro governo di criminali del perché i migranti salpino TUTTI dalle spiagge sotto il controllo di Al Sarraj, il "primo ministro" libico farsescamente calato dall'Onu a Tripoli, ed eletto interlocutore da Bruxelles e dal nostro governo? Proprio quello con cui a Roma fingono di firmare accordi per arginare i flussi? E' chiaro che questa tratta è PIANIFICATA da chi ci viene a dire che contenerla è impossibile. I migranti non partono da nessuna altra zona della Libia. SOLO ED ESCLUSIVAMENTE dalle spiagge del nostro amico Al Sarraj. Gli equipaggi delle navi di Frontex lo sanno benissimo.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Gio, 16/03/2017 - 05:43

Messa in stato d' accusa per traffico di esseri umani e concussione con gli islamisti del Ministro della difesa, Capo di stato maggiore della Marina, tutte le ONG, e naturalmente il ministro degli esteri Angelino Alfano.

LostileFurio

Gio, 16/03/2017 - 06:12

Per forza che aumentano gli 'sbarchi'! Li andiamo a traghettare!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/03/2017 - 07:05

Se vogliamo far calare gli arrivi dei migranti,"""DOBBIAMO COMINCIARE A METTERE IL TETTO DEGLI STIPENDI PER I PARLAMENTARI AD UN MASSIMO DI 2.500 EURO MENSILI, PIÙ I BONUS,(SEMPRE CHE SE LI SIANO MERITATI), ALTRIMENTI, NON SOLAMENTE LE CAVALCAVIE CADRANNO, MA TUTTA L`ITALIA ANDRÀ IN MALORA, NELLA MISERIA PIÙ ASSOLUTA, NEL CAOS E LA DELINQUENZA SARÀ PADRONA ASSOLUTA, COME GIÀ SI VEDE IN PARLAMENTO,CHE SE NON SEI INDAGATO PER RUBERIE O PER ATTI DI CARATTERE MAFIOSO, NON SEI AMMESSO NELLA "SETTA" PARLAMENTARE"""!!! ( SE IL PONEFICE E I SUOI MASNADIERI, NON CAPISCONO CHE QUANDO LA BOTTE È PIENA, CHE PIÙ NIENTE POSSONO FAR ENTRARE, HANNO SOLAMENTE UNA COSA DA FARE, PORTARE LA CHIESA DA DOVE È VENUTA, CIOÈ IN PALESTINA ED ASSOCIARSI CON I MUSSULMANI, PORTANDO UN PO DI CIVILTÀ, SEMPRE CHE ACCETTINO)!!!

cameo44

Gio, 16/03/2017 - 08:26

Ecco i risultati dopo gli accordi sbandierati da Minniti ci dicono che la Sicilia terra di disoccupati e poveri si deve attrezzare ad accogliere questa marea di gente come sempre la tanto osannata UE ci lascia soli a dimostrazione che le proteste di facciata non ser vono a nulla e che in Europa contiamo poco o nulla siamo pronti ad accogliere ed aiutare profughi clandestini rom tranne i poveri di casa nostra