Cantante italiana nuda per Putin: "Sei forte e potente: sposami"

La cantante neozelandese con passaporto italiano ha fatto uno spogliarello per Putin sotto il Cremlino. Il commento divertito del portavoce

Tutta nuda, per Putin. La cantante neozelandese di origini italiane (e con passaporto nel Belpaese) Anna Azerli ha realizzato un video per la sua canzone che in Russia è diventta popolarissima dal titolo: "Sposami, signor Presidente". (GUARDA IL VIDEO)

Nuda per putin

La canzone sembra essere dedicata a Vladimir Putin che guida la Russia da molto tempo. Anna ha cantato sulla Piazza Rossa di Mosca con solo la biancheria intima addosso. "È forte e potente, è così intelligente e sportivo. Ha un sacco di qualità, possedute da pochissimi uomini - dice di Putin - Nel 2009 ho incontrato il presidente a Dresda, ho cantato davanti a lui in un concerto, dopo il quale mi ha invitata in Russia, ma allora non sono venuta. Ora sono libera e sogno di essere sua moglie".

Pare che il portavoce di Putin abbia reagito con un sorriso allo strano episodio accaduto vicino al Cremlino. "Fa freddo, ci si può raffreddare, questa non è Sochi", avrebbe detto commentando il video. Sotto la pelliccia, non aveva niente per fare la sua dichiarazione d'amore al presidente. Nella sua intervista al sito a Life News la Azeri ha chiesto a Putin, di fatto, di sposarla. Da quando ha incontrato lo Zar sogna di diverntare la First Lady di Russia. "Ha deciso di mettere in scena questa audace performance, per attirare l'attenzione del suo idolo e per protestare contro le sanzioni statunitensi ed europee", scrive Life News. "Prendetevi cura del vostro presidente", dice la cantante italiana ai russi.

Commenti

incavolatobianco

Sab, 22/10/2016 - 07:18

Italiani:popolo di poeti,santi e navigatori;ora anche di una povera deficiente

01Claude45

Sab, 22/10/2016 - 07:54

"Prendetevi cura del vostro presidente" è pure la MIA PERSONALE ESORTAZIONE.

elpaso21

Sab, 22/10/2016 - 09:03

Ecco un leader con attributi, a differenza di certi "uomini di paglia"..

Martinico

Sab, 22/10/2016 - 09:06

A quanto pare tutti i torti il sig Trump non li ha. Ne avevate i dubbi?

Giampaolo Ferrari

Sab, 22/10/2016 - 09:47

é UN GRANDE ,SOLO UNA SUA GUARDIA DEL CORPO LO PUO UCCIDERE.