L'ultima di Melania Trump: un cappotto "geometrico" da 10mila dollari

La first lady americana sfoggia un soprabito da quasi diecimila dollari

Quasi diecimila dollari per un cappotto...originale. Durante la cerimonia in vista della festa del Ringraziamento, che si celebra negli Stati Uniti il quarto giovedì di novembre, Melania Trump ha sfoggiato un soprabito decorato con forme geometriche.

Cerchi, linee curve e rette con motivi multicolori in nero, rosso, bianco e beige. A fianco del marito e presidente Usa Donald Trump, la first lady ha sfoggiato il capo di marca Dior dal valore di 9400 dollari. Come riporta IoDonna, si tratta di un cappotto-mantello della collezione Pre-Fall 2018/Winter 2019. L'occasione era il tradizionale appuntamento in cui il Presidente, nel Rose Garden della Casa Bianca, concede la "grazia" a due tacchini. Proprio il tacchino ripieno, infatti, è il piatto tipico che milioni di americani mangiano nel pranzo del "Thanksgiving Day", il giorno in cui si ringrazia per il raccolto dei campi e quanto ricevuto durante l'anno che sta per finire.

Più che sui due fortunati volatili - che finiranno in un impianto agricolo della Virginia Tech University e non su una tavola imbandita - l'attenzione di tutti si è concentrata proprio sui disegni sfoggiati con eleganza da Melania. Il suo stile era impeccabile, ma i suoi acquisti ricercati continuano a far discutere. Qualche settimana fa era uscita la notizia che, per un viaggio a Toronto nel 2017, la first lady avrebbe speso in tutto 174mila dollari. Oltre 95mila dollari, invece, sarebbe il conto di sei ore di visita a Il Cairo, in Egitto. "Spese di rappresentanza", ha minimizzato la portavoce Stephanie Grisham. Ma Melania Trump è sempre al centro dell'attenzione, e sembra non fare nulla per non dare nell'occhio. Come dimostra il cappotto a forme geometriche.