Cattolici di 40 nazioni uniti con la Madonna del Rosario contro Satana

Nella celebrazione collegata alla vittoria di Lepanto del 1571, quando i cristiani arrestarono l'espansionismo islamico ottomano, si prega globalmente per combattere "le forze del male che vagano per la terra e la Chiesa"

I cattolici di 40 nazioni si uniranno oggi, sette ottobre, memoria liturgica della Beata Vergine Maria del Rosario (celebrazione che è collegata alla vittoria di Lepanto del 1571, quando i cristiani arrestarono l'espansionismo islamico ottomano), per pregare globalmente il rosario e così combattere "le forze del male che vagano per la terra e la Chiesa".

L'iniziativa, che era stata portata avanti localmente in alcune nazioni (Stati Uniti, Polonia, Irlanda) lungo le loro frontiere, non senza polemiche, ha assunto dimensione globali, con raduni cattolici per la recita e la meditazione del Santo Rosario programmate in tutto il mondo, in quello che gli organizzatori chiamano un "appello dell'Immacolata".

"Si tratta di uno sforzo mondiale per la lotta contro le potenze delle tenebre", hanno dichiarato gli organizzatori di Rosary Coast to Coast. "I nemici accampati contro i cattolici cercano di derubarci della nostra dignità, la dignità fondamentale della persona umana, di essere fatti a immagine e somiglianza di Dio". I mali citati, che hanno colpito la cultura negli Stati Uniti e il mondo intero, sono tanti. In particolare vengono ricordati l'edonismo sessuale, l'aborto, il divorzio, la pornografia e l'uso di droghe.

Gli organizzatori ricordano che nelle sue apparizioni nel corso della storia la Madonna, ha chiesto ai cattolici di pregare in riparazione dei peccati, specie nei momenti di decadenza della società.

In questo 2018 i cattolici degli Stati Uniti erano stati invitati a pregare la Novena di 54 giorni per la loro nazione dalla festa della assunzione di Maria in cielo in corpo e anima, il quindici agosto, fino al sette ottobre, festa della Madonna del Rosario, concludendo proprio con il Rosary Coast to Coast. Diversi cardinali e vescovi degli Stati Uniti hanno approvato l'iniziativa e l'hanno messa sotto la protezione spirituale della Madonna di Guadalupe, di San Michele Arcangelo, San Massimiliano Kolbe e San Padre Pio da Pietrelcina.

Lo scorso ottobre la crociata del rosario della Polonia aveva visto partecipare più di un milione di cattolici che avevano letteralmente circondato il loro paese con la preghiera. In Irlanda, lo scorso novembre, il rosario per la vita e la fede aveva visto partecipare circa 30 mila persone, mentre lo scorso dicembre, nel giorno della festa di Nostra Signora di Guadalupe, decine di migliaia di cattolici, in circa 30 stati federali degli Stati Uniti avevano partecipato all'iniziativa. Lo stesso successo aveva ottenuto l'iniziativa sulle coste del Regno Unito nel mese di aprile scorso.

Adesso l'iniziativa è stata estesa al mondo intero. Dallo scorso mese di luglio i cattolici di più di 40 nazioni (appartenenti alle Chiese d'America, Europa, Africa, Medio Oriente e Asia) hanno potuto unirsi spiritualmente ai fedeli statunitensi per il Rosary Coast to Coast, anche attraverso l'uso delle nuove tecnologie.

"La Chiesa e la famiglia (Chiesa domestica) sono minacciati ogni giorno dal relativismo, dal laicismo, dalle impurità e dalla confusione circa la dottrina della Chiesa", hanno detto gli organizzatori internazionali dei raduni, invitando i partecipanti a trasmettere in streaming i loro rispettivi incontri, tramite le dirette Facebook o altri strumenti, utilizzando gli hashtag #RosaryCoastToCoast e #HolyLeagueOfNations.

Gli organizzatori hanno fatto notare che Papa Francesco recentemente ha esortato i fedeli a pregare il rosario nel mese di Ottobre, insieme con la preghiera a San Michele Arcangelo, "per proteggere la Chiesa dal diavolo". "Rispondendo a questa esortazione del Papa", hanno detto i coordinatori dell'iniziativa in Italia, "la recita del Santo Rosario collegata all'iniziativa internazionale si terrà in Piazza San Pietro, il sette ottobre, alle 3 del pomeriggio, presso l'obelisco al centro della piazza San Pietro.

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 07/10/2018 - 17:16

Immacolata? E di che?

dagoleo

Lun, 08/10/2018 - 13:04

Bergoglio ci esorta a pregare la Madonna per difendere la Chiesa Cattolica Romana dal Demonio? Quindi dobbiamo pregare per difendere la Chiesa da LUI? Ok va bene. Accetto l'invito e pregherò perchè lo levi di mezzo il prima possibile. Ottimo consiglio.