Città spagnola cancella il giorno di Colombo: "Fu un genocida"

A Badalona il sindaco ha abolito la festa per la scoperta dell'America: "L'impresa di Colombo fu un genocidio sfruttato dai franchisti"

"Genocida", "franchista" e "fascista": sembra davvero incredibile che questi attribuiti siano ricondotti (o riconducibili) a Cristoforo Colombo. Eppure anche oggi, nell'anniversario della scoperta dell'America, c'è chi contesta la memoria del navigatore genovese e della giornata che ne celebra l'impresa più celebre.

II comune catalano di Badalona, duecentomila anime nel nord-est della Spagna, ha cancellato tutte le celebrazioni per la giornata di oggi perché si tratterebbe di una festa che commemora "il genocidio e l'occupazione dell'America, con connotazioni franchiste". L'amministrazione anti-capitalista della città, a partire dal sindaco Dolores Sabater, ha così permesso agli impiegati comunali di recarsi al lavoro, proponendo in alternativa un giorno di vacanza per il 9 dicembre, anniversario dell'instaurazione della Seconda Repubblica spagnola.

In Spagna il 12 ottobre coincide anche con il giorno delle Forze Armate e viene festeggiato in tutto il Paese con parate militari e celebrazioni di ogni sorta.

Appena pochi giorni fa il consiglio comunale di Barcellona aveva respinto di misura la proposta di rimuovere la celeberrima statua di Colombo dall'estremità più vicina al mare della Rambla. Anche in quel caso, argomentarono gli anti-capitalisti, si volevano cancellare le tracce di un passato imperialista e violento.

Commenti

eras

Mer, 12/10/2016 - 15:52

Usò antiche mappe e non scoprì nulla, non solo fece l'imperialista ma fu solo quello.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Mer, 12/10/2016 - 16:07

Anche la Spagna ha i suoi imbecilli. Olè.

maurizio50

Mer, 12/10/2016 - 16:14

Le idee ipercomuniste spesso fanno dare di volta il cervello: del resto guardate cosa succede da noi: Nicolino Vendola che ha rotto le scatole per dieci anni per farsi fare un figlio da una femmina, lui che le aborre, poi vuol far battezzare il povero infante. Vuol dire aver totalmente perso il lume della ragione!!!!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 12/10/2016 - 17:42

più che da Colombo, il genocidio dei nativi venne perpetrato da parte dei notabili spagnoli al suo seguito. d'altra parte da Europei imbevuti di una religione e cultura che si ritiene superiore a tutti, oltre che da tecnologia più avanzata, non c'era da aspettarsi altro. gli Inglesi fecero molto peggio.

ArturoRollo

Mer, 12/10/2016 - 17:43

E I Conquistadores come PIZARRO e CORTES, invece ? In una Piazza del Centro America, alcuni anni orsono, lessi alla base di una statua alla memoria di Cristoforo COLOMBO: " Cristobal COLON...nacque a Genoa ...". Vero e'che fu la Regina Isabella di Spagna a credergli e fargli avere I danari per passare l'attuale stretto di Gibilterra. I Preti Cattolici - affaccendati a tenere il popolo nell'Ignoranza - (l'ALbero della Conoscenza nella Genesi..."del quale ti avevo comandato, NON DEVI MANGIARE !" - predicavano che il mondo fosse PIATTO e dopo lo Stretto si precipitava . Galileo che confuto'quest'idiozia rischio' di essere bruciato vivo dalla Santa Inquisizione.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 12/10/2016 - 18:14

Cari Spagnoli se siete così "perbenisti" cominciate a restituire i tesori predati in altri continenti.

frabelli1

Mer, 12/10/2016 - 18:16

Vedo che anche in Spagna non scherzano con le "minchiate". Scusate ma non ho trovato altro termine

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 12/10/2016 - 18:16

Scommetto che in cambio celebreranno le eroiche imprese di pol-pot e del che oltre quelle di jlic joseph

Cheyenne

Mer, 12/10/2016 - 18:44

ma sono tutti impazziti??

MOSTARDELLIS

Mer, 12/10/2016 - 19:05

Questi catalani sono decisamente scemi, mossi soltanto da ideologie comuniste ormai morte e sepolte. Gli omicidi e le guerre non furono certamente fatti da Colombo, ma dagli spagnoli che seguirono alla scoperta di Colombo. Purtroppo l'ignoranza è la cosa peggiore che possa albergare nell'uomo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/10/2016 - 20:25

I comunisti sono idioti a tutte le latitudini...

Rainulfo

Mer, 12/10/2016 - 20:39

Confermato! Il mondo è pieno zeppo di cog....oni. sono in aumento e non sono uniformemente distribuiti: in Spagna abbondano.

marcogd

Mer, 12/10/2016 - 20:45

Questo continente è morto. Meritiamo la fine della nostra civiltà.

marcogd

Mer, 12/10/2016 - 20:48

@Cheyenne: sì, o meglio, questi sono i bambini cresciuti nelle scuole dal '68 in poi. Era il progetto per la vittoria dell'Ideologia, e hanno vinto, annientando una storia millenaria. Li abbiamo lasciati vincere, e i nostri figli non ce lo perdoneranno mai.

venco

Mer, 12/10/2016 - 21:13

Colombo no ma i conquistadores spagnoli dopo di Colombo hanno fatto genocidi,

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 12/10/2016 - 21:36

QUESTO EMERITO IxxxxxxxE IBERICO NON SA CHE NON FU COLOMBO MA I CONQUISTADORES E I LORO LANZICHENECCHI TUTTI SPAGNOLI A MASSACRARE GLI INDIOS. DUNQUE LO RIVOLGA AI SUOI CONNAZIONALI QUESTO INSULTO IxxxxxxxE IBERICO COMUNISTA DEL CxxxO !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 12/10/2016 - 21:37

@ eras MA DOVE HAI STUDIATO LA SCOPERTA DELL'AMERICA ?? SU NOVELLA 3000 ?? TACI BROCCOLO

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 12/10/2016 - 21:41

Vedrete che molto preso (2018) gli Andalusi (chiamati erroneamente Spagnoli) celebreranno mestamente il 520° della loro Naqba!

martinsvensk

Mer, 12/10/2016 - 22:57

I catalani pur di dare addosso alla Spagna si sparerebbero su un piede. In questo mooolto simili a noi che ci denigriamo continuamente. Imparassero un po' italiani e spagnoli dai popoli del Nord che sono compatti uno per tutti, tutti per uno come i simpatici tedeschi. Che sia questo il segreto dei loro successi e dei nostri insuccessi?

alox

Mer, 12/10/2016 - 23:41

Intanto negli USA ci sono riserve, culture indiane riconosciute e se si dimostra di essere un Indiano si hanno vantaggi in ogni campo e settore nella cultura prevalente (quella bianca cristiana)...non e' nulla in confronto a quello che la civilta' Bianca Europea (la Mia) ha fatto, ma e' meglio di niente! Non sono al corrente di quel che succede in Sud-America o in Messico...ma ne hanno risparmiati qualche tribu'?

alox

Mer, 12/10/2016 - 23:50

PS poi santificare le migliaia di culture (anche con una propria lingua) dei Nativi mi sembra esagerato: alcuni di queste tribu' si alleo' con gli Inglesi, altre con I Francesi e altre con gli Spagnoli solo per il fatto che odiavano la tribu' vicina...la tribu' bianca (Europea in genere) si e' dimostrata piu' bellicosa e violenta audace e ha vinto ma che dobbiamo fare impiccarci?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 12/10/2016 - 23:55

Per inciso 1l 12 ottobre viene celebrato da secoli come ''El dia de la Hispanidad'' e coincide con la scoperta dell'America.

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 13/10/2016 - 01:56

Fu genocida!? .. che "torni ad essere" italiano ???

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 13/10/2016 - 08:36

Ma che palle! poi osa c'entra il Franchismo con la scoperta dell'America?

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Gio, 13/10/2016 - 10:13

Se ci avessero pensato bene, però, i gli spagnoli amanti e nostalgici del socialismo, avrebbero dovuto riconoscere Cristoforo Colombo come un loro precursore. Infatti, come disse Winston Chirchill: "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri.". Olè.

cgf

Gio, 13/10/2016 - 13:22

Non è la Spagna ma SOLO ED ESCLUSIVAMENTE BARCELLONA a condannare Colombo, alla fine delle Ramblas davanti al porto, vorrebbero metterci un'altra statua; ma continuerà a chiamarsi Mirador de Colón? pardon, Mirador de Colom (in catalano)