Commissione elettorale ferma la corsa di Navalny: "Non si può candidare"

Navalny, 41 anni, è stato incarcerato tre volte quest'anno e accusato formalmente di violazione della legge per avere ripetutamente organizzato incontri pubblici e comizi

La Commissione centrale elettorale della Russia ha votato oggi per impedire al leader d'opposizione Alexei Navalny di correre per la presidenza nelle elezioni di marzo 2018. Lo annuncia la Commissione stessa, spiegando che la condanna a carico di Navalny con pena sospesa, che il politico d'opposizione definisce politicamente motivata, implica che lui non possa partecipare alle presidenziali.

Navalny, 41 anni, è stato incarcerato tre volte quest'anno e accusato formalmente di violazione della legge per avere ripetutamente organizzato incontri pubblici e comizi. Secondo i sondaggi l'attuale presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato che si ricandiderà, riuscirà facilmente a ottenere la rielezione, il che significa che rimarrà al potere fino al 2024.

Commenti

ghorio

Lun, 25/12/2017 - 18:45

E poi in Italia abbiamo gli adulatori di Putin: Viva la democrazia in tutte le latitudini!

divenire

Lun, 25/12/2017 - 18:55

Lo mettono in prigione e poi non gli permettono di candidarsi alle elezioni. In Russia finalmente le cose stanno migliorando, una volta gli oppositori erano soggetti a sfortunati incidenti.

Demy

Lun, 25/12/2017 - 21:22

Una corsa ci circa l'1% sonsorizzato dagli Usa è tutto dire. Rdicolo articolo e fazioso.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 25/12/2017 - 21:46

Gli piace vincere facile ...

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Lun, 25/12/2017 - 21:56

Molti commentatori qua ragionano in modo assurdo. Adesso usciranno tutti fuori a gridare che Navalny è un agente USA. Quindi lo manda Trump? Ma per favore. E se così fosse come mai Putin lo teme? Se fosse una spia pagata da Soros non lo voterebbe nessuno quindi potrebbe lasciarlo correre. Poi la sapete la cosa migliore? Ciliegina sulla torta, Navalny in Europa sarebbe considerato tranquillamente di centro-destra. Ha idee liberiste molto simili a Forza Italia. La verità? Putin un KGBomunista statalista e dittatore.

Demy

Lun, 25/12/2017 - 23:30

X FoxMulder - Putin non lo teme affatto, si rassereni.Navalny ha violato la legge ed è per questo che, eseenso stato condannato, non può presentarsi alle elezioni. Dimentica che, anche in Italia, c'è il divieto a partecipare alle elezioni se condannati o, come nel Suo stile, lancia proclami senza conoscere la verità? Navalny ha commesso dei reati e per questa ragione NON può candidarsi perchè la sua fedina penale è sporca!! Stessa cosa che accade nella "democratica" Italia. Di cosa parla Lei e l'Autore che non conosce un tubo della Legislazione Russa 8simile a quella Italiana)? In ogni caso Putin vincerà con circa il 67/69% e il suo idolo sarà confinato dove merita. Nella fogna costruita dalla CIA.

Demy

Lun, 25/12/2017 - 23:32

Fare una manifestazione NON autorizzata (in posto diverso) è reato, sia nella Federazione Russa che in Italia. Forse l'Autore non conosce la legislazione Italiana, simile a quella Russa in questi casi? Si aggiorni e pubblichi fatti, non Sue opinioni devianti e faziose.

Demy

Lun, 25/12/2017 - 23:37

X L'Autore. Navalny NON è stato accusato formalmente, si aggiorni e scriva la verità. L'autorizzazione gli era stata concessa ma lui, con dispregio della legge vivente, ha deciso di fare il comizio in un posto DIVERSO da dove era stato autorizzato. Scriva la verità, e non falsità che non fanno onore a questa testata giornalistica. Forse era preferibile che questo articolo lo avesse scritto il Suo collega Gian Micalessin o Vita. Lei è fazioso oltre che scrivere fake news.

GiulioP

Mar, 26/12/2017 - 00:58

Il problema di Navalny è che ha cercato di crearsi un consenso nello screditare Putin e il suo sistema di potere ... ed è normale, che tale apparato, nell'identificare la minaccia, abbia messo in moto i suoi anticorpi. La fortuna di Navalny, è quella di essere riuscito a fare molto rumore: eliminarlo adesso, sarebbe una cattiva pubblicità per Putin.

alox

Mar, 26/12/2017 - 01:51

@Demy Ma dai ammetti apertamente che sei Comunista o Nazi-fascista... fai piu' bella figura!

alox

Mar, 26/12/2017 - 01:54

Fino al 2024? hahahaha 2224...

alox

Mar, 26/12/2017 - 02:01

La Russia di Putin e' il nuovo che avanza con Kim il ciun, Assad, Maduro...

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Mar, 26/12/2017 - 06:36

Navalny non può presentarsi non perchè ha organizzato comizi ma per corruzione e furto (totale circa un milione di euro, vedi la BBC). Certo da noi non c'era problema!!!!!!

mila

Mar, 26/12/2017 - 07:22

@ divenire -Veramente gli "sfortunati incidenti" avvengono soprattutto in Occidente, da Mattei all'austriaco Heider, a certi collaboratori della Clinton ecc.

mila

Mar, 26/12/2017 - 07:39

@ Fix -Non so se Navalny sia un agente USA, ma e' stato condannato per avere capeggiato manifestazioni NON AUTORIZZATe (Nei Paesi seri, quindi magari non in Italia, le manifestazioni devono essere autorizzate).Quindi il motivo per non farlo candidare c'e'. E finora effettivamente non e' mai andato sopra il 2/3 % di voti. Putin sarebbe rieletto comunque. E se poi Navalny abbia idee liberiste simili a Forza Italia non vuol dire niente; evidentemente queste idee liberiste, che vengono sfruttate dai poteri forti soprattutto americani per indebolire gli altri Stati e sfruttare i popoli, non piacciono al popolo russo. PS. Si informi,ora in Russia la proprieta' privata e' tutelata meglio che in Italia.

Massimo25

Mar, 26/12/2017 - 08:27

Questo bidone mediatico andava fatto votare dopodichè tutto tornava nella nroma..questo elemento non và oltre il 2%...non ha fondi a cui attingere attualmente per una campagna elettorale...si poteva vedere anche chi lo finanziava...peccato!!

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 26/12/2017 - 09:29

Ma questa faccia da tordo!!! Ezio Mauro sarà in lutto per il suo povero Navalnji!

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 26/12/2017 - 09:31

Mulder, meno acidi per favore.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 26/12/2017 - 11:04

Dalla Russia una grande lezione di serietà: le leggi si rispettano! E chi le viola viene condannato. La non candidabilità del Navalny è dunque giusta. Purtroppo non possiamo dire la stessa cosa dell'Italia dove si fanno leggi illiberali e antidemocratiche per escludere ingiustamente il politico, o meglio, lo statista, che da fastidio al regime di sinistra. La speranza è che da Marzo in poi avremo anche noi uno stato libero e di diritto come in Russia.

idleproc

Mar, 26/12/2017 - 11:29

Informatevi meglio. Avrebbero dovuto metterlo in galera e buttar via la chiave, eventualmente usarlo per uno "scambio" coi suoi sponsor. E' la dimostrazione che i "russi" sono eccessivamente democratici e che un po' se ne bevono ancora sulla "democrazia" che sta dalle nostre parti.

Cheyenne

Mar, 26/12/2017 - 11:34

W PUTIN

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 26/12/2017 - 11:58

-------------------С Новым годом и рождеством---------------

alox

Mar, 26/12/2017 - 14:54

idleproc le leggi le fatte su misura dal dittatore Putin...https://meduza.io/en/feature/2017/12/25/i-don-t-like-the-central-election-commission

alox

Mar, 26/12/2017 - 15:31

..andate a votare, come Demy, in un Paese (come ammaesso da Putin) che non ha opposizione! Ma ci siete o ci fate? hahahaha e' davvero ridicolo andare al voto, davvero ridicolo quando lo stesso Putin la chiama democrazia lol...e le naturali proteste saranno illegali!

alox

Mar, 26/12/2017 - 15:33

La "democrazia" secondo Putin...sempre piu' ridicolo e storto!

alox

Mar, 26/12/2017 - 16:03

...e si spiegano le % che vanno dal 90 al 100%: come in Crimea!

Patriota_europeo

Gio, 28/12/2017 - 10:07

@alox aggiorna le tue istruzioni di propaganda antirussa che sono mooolto datate. Dal 1987 spero che la CIA le abbia aggiornate. Spero per te. Se no - siete messi ben... Per questo tappate bocca ai media liberi, guarda il caso del canale RT. Ma vi andrà male... Sei ridicolo