Danimarca, i manifesti del candidato premier: nudo con il cinturone

John Erik Wagner ha tappezzato il paese con un cartellone elettorale che non può passare inosservato

La Danimarca è sotto choc. John Erik Wagner ha tappezzato il paese con un cartellone elettorale che non può passare inosservato. E che molti danesi hanno considerato un filino eccessivo. Il 52enne candidato indipendente si limita, infatti, a indossare un cappello e cinturone da cow boy. Per il resto si è fatto fotografare completamente nudo.

In piena campagna elettorale per le elezioni anticipate del 18 giugno in Danimarca, John Erik Wagner sfoggiao un fisico muscoloso che sicuramente non dispiacerà a molti. Ma l'esibizioni delle parti basse è stata considerata eccessiva. Anche perché il manifesto hot contrasta con un altro manifesto più castigato in cui John Erik Wagner appare in giacca e cravatta. L'accostamento non ha potuto che scatenare sfottò e prese in giro su Twitter.