Dieselgate, Volkswagen multata in Usa per 15 miliardi

La casa tedesca ha patteggiato con le autorità americane una multa da 14,7 miliardi di dollari per aver barato nei test delle emissioni delle auto diesel

Ora è ufficiale: il dieselgate costa a Volkswagen quasi 15 miliardi di dollari negli Usa.

La casa automobilistica tedesca ha infatti patteggiato con le autorità americane una sanzione da 14,7 miliardi di dollari per aver barato sulle emissioni di circa mezzo milione di veicoli diesel. Lo ha comunicato il dipartimento di Giustizia confermando le indiscrezioni del New York Times e aggiungendo che il gruppo pagherà inoltre 603 milioni di dollari aggiuntivi a 44 Stati americani, al District of Columbia e al territorio di Porto Rico. Volkswagen dovrà quindi riacquistare dai proprietari le vetture diesel con il software che consentiva di frodare i controlli, al prezzo di un risarcimento fino a 10 mila dollari per ogni cliente. Chi rinuncia ai soldi, invece, potrà chiedere che la propria auto venga rimessa in regola.

In totale, quindi, i rimborsi o le modifiche alle vetture costeranno 10 miliardi di dollari. Altri 2,7 miliardi finiranno in multe e i restanti 2 miliardi di dollari verranno investiti "per creare infrastrutture per i veicoli a zero emissioni e per promuoverli presso l’opinione pubblica".

Commenti

alkt90

Mar, 28/06/2016 - 19:02

gli sta proprio bene alla wolkswagen!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 28/06/2016 - 19:23

CHE BOTTA!...fatti i conti 15 miliardi di dollari diviso 500.000 vetture truccate fanno 15.000 euro a vettura...quasi il prezzo di acquisto di ogni vettura....non c'è che dire, in germania sanno fare bene i conti evidentemente.......

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 28/06/2016 - 19:24

E la meravigliosa UE? L'Europa non ha chiesto neanche un cent ai crucchi? Chissà perché ... Ah, già, dimenticavo: constatata l'incapacità tedesca di produrre auto che rispettano i limiti di emissione, l'Europa ha ben deciso di alzare i suddetti limiti ... non sia mai di doverli beccare di nuovo nei loro teutonici imbrogli

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 28/06/2016 - 19:27

Ben fatto, se lo meritano.

roberto bruni

Mar, 28/06/2016 - 23:38

Domanda: Ma perche' anche noi, come governo italiano non applichiamo delle sentenze?? Se fosse successo alla Fiat in Germania ci avrebbero MASSACRATO! Invece, qui da noi nulla. Come se non fosse successo niente! Mah, ditemi un po' voi....

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 29/06/2016 - 07:30

E in Italia?....qualcuno ha fatto i conti?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 29/06/2016 - 08:58

mbferno, sbaglia i conti, 15 miliardi diviso 500.000 fà 30.000 no 15.000

Klotz1960

Mer, 29/06/2016 - 09:07

Pregasi consultare le fonti Usa e le relative tabelle pubbliche su Internet, auto per auto. Il risarcimento e' tra i 5000 ed i 9000 dollari con la riparazione gratuita dell' auto. Se invece si sceglie la restituzione dell'auto, e' molto piu' alto.

Ritratto di guga

guga

Mer, 29/06/2016 - 11:51

I marpioni che menano il torrone in EU ? Schisci e muti, ai piedi di Anghela, che lacchè vigliacconi! Fosse capitato a Fiat ?? Ci avrebbero sotterrato in un amen. Ma non è detto.. ci sono già grandi manovre VW in Europa e Usa per screditare Fiat-Alfa. Speriamo in bene Mahh