Obama parla dalla Malesia: "L'Isis sarà distrutto"

Obama torna a parlare di terrorismo dalla Malesia. Loda il lavoro italiano in Iraq e chiarisce: "La Russia deve adeguarsi alla nostra coalizione"

Barack Obama parla in conferenza stampa a Kuala Lumpur

Anche al vertice dell'Asean, l'associazione delle nazioni del sud-est asiatico, il tema del terrorismo è al centro dell'agenda politica. Lo dice bene il discorso in conferenza stampa del presidente americano Barack Obama, che parla di partner che "sono stati anch'essi vittime del terrorismo e per questo possono capire i recenti fatti in Europa".

Obama parla della coalizione e di "molto impegni" presi e ricorda anche l'Italia, che "ha offerto formazione per la polizia irachena", aggiungendo poi che "l'Arabia Saudita ci sta aiutando contro lo Stato islamico, la Malesia sta dando il suo contributo". E promette: "Distruggeremo l'Isis".

Il presidente americano rifiuta il concetto di una guerra di religione e torna a parlare anche delle differenze di approccio che rimangono tra i Paesi impegnati contro il terrorismo, ricordando che la Russia "non si è impegnata formalmente per una transizione che possa portare all'uscita di scena di Assad", mentre Washington ma pure la Turchia non vedono alternativa per il futuro siriano.

"Si tratta per la Russia di adattare la loro strategia alla nostra coalizione", chiarisce Obama a gli chiede se ci sia un punto d'incontro e riprendendo accuse nate appena dopo l'intervento dei russi, accusati di colpire postazioni in Siria che non solo dei jihadisti, ma di tutta l'opposizione, dice che Putin "deve riconoscere che deve combattere chi ha ucciso i loro cittadini russi".

Annunci

Commenti

linoalo1

Dom, 22/11/2015 - 09:15

Ed Obama è il meno indicato per parlarne!!!!Prima dovrebbe sgombrare la mente dai sui odii atavici!!!!

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 22/11/2015 - 09:19

bene comincia da...te. i hai creati, armati, foraggiati e sei il primo guerrafondaio in assoluto. Non nominare il nome di Putin invano, ormai sappiamo chi sei.

blackbird

Dom, 22/11/2015 - 09:19

Obama deve chiarire, con i fatti, se gli USA vogliono interferire nella vita interna degli altri stati sovrani, come hanno fatto finora in Sud America, Asia ed Europa, scatenando guerre e rivolte, colpi di stato e stragi, o se sono una nazione che segue le regole democratiche! Putin dovrebbe adeguarsi a cosa? Bombardare le città fedeli ad Assad o bombardare l'ISIS?

Pigi

Dom, 22/11/2015 - 09:19

Incredibile. L'amministrazione Obama non ne ha azzeccato una: dovunque hanno messo il naso, lui e i suoi paesi scendiletto, hanno creato catastrofi, e pretenderebbero che la Russia si adegui ai loro disastri. Il problema è che noi europei, che ci prendiamo le conseguenze delle sue mattane. Qualcuno dovrebbe chiedergli: perché il regime laico di Assad se ne deve andare mentre quelli di Arabia Saudita e gli emirati del golfo persico, i governi più oscurantisti della terra, no?

Ritratto di .Cassandra.

.Cassandra.

Dom, 22/11/2015 - 09:22

ha ragione l'abbronzato, loro lo hanno creato e loro lo distruggono

antipifferaio

Dom, 22/11/2015 - 09:25

Un altro che fa solo promesse... poi dice "Si tratta per la Russia di adattare la loro strategia alla nostra coalizione"...tradotto: devono fare finta come noi di voler "distruggere l'isis".... Anche gli USA hanno il loro renzi e finchè non se ne va non cambia niente.

nordest

Dom, 22/11/2015 - 09:28

Obama non può e non deve dare ordini tutto quello che l'Europa sta subendo è colpa della sua ignoranza sei uno sprovveduto.

01Claude45

Dom, 22/11/2015 - 09:28

No, proprio NO, Obama. Sei tu che ti devi adeguare a quanto Putin ed Europa decidono, poiché molto più conoscitori di te del mondo Islamico. Meglio ancora se te ne stai fuori e ti limiti SOLO A NON FORNIRE ARMI. Hai già dimostrato AMPIAMENTE le tue INCAPACITÀ A LIVELLO MONDIALE CON TUTTI IO DANNI CHE HAI CREATO COI TUOI SOCI CAMERUN E SARKOZY, anche se consigliato dalla Hillary. Italia, Russia, Europa e Medio Oriente sono come una famiglia (Venezia ha convissuto secoli col mondo islamico anche con guerre risoltesi nel migliore dei modi e con anni di pace e la Russia li conosce bene) che segue le sue leggi ed esigenze: tra moglie e marito non mettere il dito. Non puoi pretendere con 250 di storia INSEGNARE a civiltà MILLENARIE LA CONVIVENZA. Ammetti i tuoi limiti e stattene zitto a cuccia.

vince50_19

Dom, 22/11/2015 - 09:31

Questo è veramente ineffabile! Putin sta facendo ora quello che tu, egregio abbronzato, avresti dovuto fare mesi e mesi fa. E non lo hai fatto! Se poi ci sono malelingue che dicono che l'Is ha avuto anche un incipit - ad arte - partito dagli Usa, anche se prove evidenti non ce ne sono, allora dovresti essere tu per primo ad agire. Invece tiri in ballo il solito discorsetto afferente la "supremazia globale"! Ma va là, venditore di frottole, come quell'altro jovinotto nostrano.

paco51

Dom, 22/11/2015 - 09:32

essere da circo! Vai Putuin; sei il migliore!

giovaneitalia

Dom, 22/11/2015 - 09:35

Caro Obaba ti ammiro, ma per ora l´America destituendo prima Saddam, poi i Talebani e infine grazie alla Francia Gheddaffi, avete creato in Europa un grande caos, non era meglio quando voi credevate che si stava peggio?

Efesto

Dom, 22/11/2015 - 09:37

Obama non deve permettersi di dettare l'agenda in medio oriente dopo i disastri che indirettamente, ma volutamente, ha generato. Soffiare sulla guerra di religione e poi negarla non è sufficiente. Lo stesso Obama potrebbe rivelarsi un islamico, visto che la dissimulazione è un dettato del corano. Si sieda la tavolo con umiltà e concordi con la Russia e l'Europa la strategia per sopprimere il cancro isis senza ulteriori ipocrisie.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 22/11/2015 - 09:38

Non è Putin che deve adeguarsi, "essere uniti", questo è l`unico antidoto, ALTRIMENTI I TAGLIAGOLE AVRANNO IL SOPRAVVENTO!!! Gli OSTI, ci hanno insegnato che aggiungere acqua al vino, CI SI SBRONZA DI MENO!!!

umberto nordio

Dom, 22/11/2015 - 09:41

Eh no caro Obama ,molto meglio se Putin fa di testa sua.Se se adegua alla "coalizione " ci sarebbero solo delle "pippe" ,altro che distruzione dell'Isis.

ernestorebolledo

Dom, 22/11/2015 - 09:47

senza sconvolgere..... Europa deve difendersi da solo, senza Obama

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 22/11/2015 - 09:49

Ma a nome di chi parla questo incapace ed inutile personaggio?? Se c'è una coalizione non è certo per merito suo, anzi. Farebbe bene a continuare a disinteressarsi di certe cose che non fanno e non sono per il suo miserabile cervello.

Tobi

Dom, 22/11/2015 - 09:50

Obama dice "Putin deve adeguarsi alla coalizione". Che si traduce così: Putin deve smetterla di distruggere l'Isis, il nostro giocattolo utile a creare il caos in Siria (e non solo in Siria) per rovesciare il governo di Assad. Putin vuole distruggere l'Isis? Come si permette! Abbiamo speso tanti soldi e tempo per costruire l'Isis dopo aver nascosto Bin Laden. Credevate davvero che abbiamo ucciso Bin Laden e buttato il suo corpo a mare? No, è stata una scusa per non mostrare il suo corpo, dato che non l'abbiamo ucciso. Abbiamo solo fatto finta di ucciderlo per far credere che combattiamo davvero il terrorismo (dopo così tanto tempo che l'abbiamo lasciato libero altrimenti qualcuno avrebbe sospettato qualcosa). Gli abbiamo solo cambiato identità. Ormai Bin Laden, che è stato un pupazzo creato da noi per permetterci di esercitare il nostro potere sul medioriente, non ci serviva più, e l'abbiamo sostituito lasciando attecchire L'Isis capeggiato dal nostro nuovo servo, Al Baghdadi.

Renee59

Dom, 22/11/2015 - 09:50

Obama, stai a casa a lavorare in giardino con tua moglie, fai piu bella figura.

paolonardi

Dom, 22/11/2015 - 09:53

Il gran capo dei parolai seguito a ruota da franceschiello, dal nostro contadino e da tutti le mezze calzette che guidano quelle disgrazie dell'ONU e dell'EU. Mi sembra di ricordare proclami simili per il suo appaggio alle cosiddette primavere arabe e le loro conseguenze attuali. Nella storia del genere umano e' capitato raramente di vedere un insieme di diversamente intelligenti alla guida del mondo a livello di questa genia.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Dom, 22/11/2015 - 09:54

presidente Obama, gli stati da Lei citati, ai quali aggiungo Qatar, Yemen, Emirati vari, nonché molti stati Europei tra cui, aimè, anche il mio, non sono altro che i suoi soci minoritari che hanno creato, sviluppato, addestrato e finanziato L'ISIS!!! chiede a Putin e al popolo Russo di adeguarsi a cotanto scempio, fa ridere i polli!! cosa si pretende dalla Russia, che bombardi ormai l'unico esercito regolare che fa capo al Presidente ASSAD??? mi faccia il piacere, si adegui alla Russia se vuole ancora salvare la faccia!!! Adesso che si è mossa anche la Cina, continuando così, porterà il popolo Americano dritto dentro il baratro!! Popolo Americano che, a ragione, non vede l'ora di cacciarlo in malo modo dalla presidenza. IL SUO ( E VOSTRO) PIANO DI ISLAMIZAZIONE MODIALE FALLIRA' MISERAMENTE!!!!

Un idealista

Dom, 22/11/2015 - 09:55

" Distruggeremo l'Isis," dice Obama, l'alleato di Erdogan e dell'Arabia saudita, colui che finanzia i ribelli musulmani, che mette come priorità l'abbattimento del regime di Assad che attualmente sta combattendo l'Isis entro le frontiere del proprio paese.

VittorioMar

Dom, 22/11/2015 - 10:02

...ha raccontato una barzelletta ..e qualcuno si sta "SCOMPISCIANDO" dalle risate...e non è facile far ridere Putin..

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Dom, 22/11/2015 - 10:06

Come si vede e come al solito OBAMA vuole sempre "TRONEGGIARE" per i suoi fini reconditi che fino ad oggi per l'Europa ed il Medio Oriente hanno portato a grandi disastri, Tunisia in particolare. Loda l'Italia e sicuramente RENZI ed il PD perché sono ai suoi ordini e non di certo Berlusconi o della DX. Il suo "CHIODO FISSO" " E' PUTIN e la RUSSIA. Quello che dice di fare ora, LO POTEVA FARE PRIMA E Più FACILMENTE. A SCANZO DI ALTRI GUAI , sarebbe meglio che si tenesse fuori dalla coalizione ora che la RUSSIA ha già fatto abbastanza e con vera determinazione.

Nonlisopporto

Dom, 22/11/2015 - 10:08

un altro chiacchera bella.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 22/11/2015 - 10:08

"Putin deve adeguarsi alla coalizione"! Abbronzato buffone buono a nulla, visti i risultati ottenuti in oltre unj anno da te e dalla "coalizione" da te capeggiata sei tu che devi ptrendere atto del pragmatismo di Putin e adeguarti! Quanto ad Assad il giorno in cui la tua crapa vuota riuscirà a capire che islam e democrazia sono incompatibili sarà sempre troppo tardi. Inoltre spetta ai siriani decidere chi li deve governare e non certo a te che sei riuscito solo a fare cxxxxxe dall'Afghanistan allIraq alla Libia......

steacanessa

Dom, 22/11/2015 - 10:12

Questo belinottero, verbalmente incontinente come il nostro Mr bean, conferma vieppiù di essere un incapace assoluto. Lui recita, i russi agiscono.

Tuula

Dom, 22/11/2015 - 10:17

È la coalizione che si deve adeguare a Putin

giovanni PERINCIOLO

Dom, 22/11/2015 - 10:19

"L'Isis sarà distrutto"! Bravo abbronzato! l'isis sarà distrutto perché i suoi membri moriranno tutti dal ridere a forza di ascoltare le tue fregnacce!

Ritratto di giordano

giordano

Dom, 22/11/2015 - 10:22

grazie obama per averci regalato questo cancro.

michetta

Dom, 22/11/2015 - 10:35

Come gia' prima di me, diceva qualcuno, Putin e' il politico internazionale, che AGISCE. Putin, se richiesto, nel pieno rispetto del popolo oppresso del momento, INTERVIENE. Putin, e' una bellissima persona, che FA e COSTRUISCE. I vari Obama, Renzi, Junker, quell'altro dell'Onu di cui nemmeno ricordo il nome, NON FANNO ALTRO CHE CHIACCHIERARE: sono veri pagliacci!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 22/11/2015 - 10:47

Gli americano sono proprio curiosi a distinguere tra terroristi e ribelli armati moderati. Forse però non ci dicono che loro per ribaltare Assad hanno finanziato ed aiutato anche coloro che ora definiscono terroristi. Evviva le distinzioni tra buoni e cattivi!

antipifferaio

Dom, 22/11/2015 - 11:00

E' inutile, un altro che straparla...ormai la santa alleanza tra Francia e Russia ha già di fatto esautorato il pifferaio americano....

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 22/11/2015 - 11:06

Raccontane un'altra che questa mi ha fatto ridere solo a metà.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 22/11/2015 - 11:06

Spero che l'unica tigre rimasta in Europa, Vladimir Putin, non si adegui alla più inetta ameba mai apparsa alla casa bianca, mollusco Obama, uno che fa sembrare Jimmy Carter Alessandro Magno.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 22/11/2015 - 11:18

Ma proprio non la vuole capire che senza truppe sul posto non si sconfigge un bel niente? Cosa pensa, di sconfiggere l'is coi tweet? Quanto ad Assad, evidentemente le esperienze vissute con Saddam e Gheddafi non hanno proprio insegnato niente! In quei paesi un regime dittatoriale è il male minore, perché loro la democrazia non sanno neanche dove stia di casa, e se gli togli dal collo i piedi del dittatore, finiscono inevitabilmente nell'anarchia, nelle guerre tribali e nei vari stati teocratici. Ma evidentemente gli americani e anche la ue hanno troppi interessi e troppi intrecci economici per capire questo semplice dato di fatto.

Zizzigo

Dom, 22/11/2015 - 11:18

Dice: "distruggeremo l'Isis", ma intende: "distruggeremo Assad". E qui si comprende che, per questioni di tigna, farà il solito casino controproducente.

ernestorebolledo

Dom, 22/11/2015 - 11:21

parla come un pappagallo

Maura S.

Dom, 22/11/2015 - 11:25

putin adeguarsi all'abbronzato... piuttosto dovrebbe essere l'abbronzato ad adeguarsi a putin. Ricordando la Libia.

vittoriomazzucato

Dom, 22/11/2015 - 11:25

Sono Luca. Ma intanto finché la coalizione non diventa operativa lascia a Putin fare quello che la coalizione avrebbe dovuto fare. GRAZIE.

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 22/11/2015 - 11:34

Il sig. presidente USA dimostra di essere stato eletto da un popolo di creduloni, di esser convinto che le bugie al tempo di internet possano ancora essere credute, e di non conoscere il danno che fa all' intera umanità. Si è alleato con sauditi ed emirati, ha falsamente combattuto l'ISIS che peraltro aveva creato, ha creato il caos in tutto il medio oriente e così via. Con quale obbiettivo ? dominare il mondo con il dollaro, la minaccia, la menzogna.

agosvac

Dom, 22/11/2015 - 11:36

Se Obama intende distruggere l'isis fornendo armi di ultima generazione ai ribelli anti Assad che poi sono nient'altro che l'isis, è ancora più fuori di testa di quanto si potesse temere! La speranza è che in questo scorcio del suo mandato non riesca a fare danni più seri di quelli che ha già fatto.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 22/11/2015 - 11:38

obama, che è di sinistra, ce lo dice proprio oggi, o per essere precisi, all'indomani della strage di parigi. ma un anno fa dov'era? ah si! a scippare l'ucraina alla russia... come se l'ucraina fosse piu importante dell'isis :-) povero co...ne comunista e islamico!!

Luigi Farinelli

Dom, 22/11/2015 - 11:38

Forse sarebbe il caso che proprio Obama si adeguasse alle esigenze della coalizione visto che di danni, assieme alla sua "consigliera" Hillary Clinton, ne ha commessi in quantità e che è uno dei principali responsabili dell'attuale situazione caotica in Medioriente assieme ai sodali europei che oggi sembrano "sbigottiti" su quanto stia accadendo, come se certe cose siano maturate "per caso". Del resto, un Presidente che, nonostante il voto plebiscitario del popolo americano espresso in quasi tutti gli Stati USA CONTRO le sue politiche laiciste (adozioni per gli omosessuali, aborto libero) ha imposto il contrario per compensare la lobby che aveva contribuito ad eleggerlo, che garanzia di onestà democratica può dare anche per scelte in campo geopolitico?

GMfederal

Dom, 22/11/2015 - 11:39

barak HUSSEIN obama vuoi davvero distruggere i tuoi parenti?!

ELZEVIRO47

Dom, 22/11/2015 - 11:41

La popolarità di Putin, ogni giorno in aumento, pare lo abbia convinto, finalmente, ad uscire dalla sua colpevole ignavia.

angeli1951

Dom, 22/11/2015 - 11:43

Raffrontiamo i cialtroneschi e menefreghisti comportamenti usa con quelli efficaci della Russia; poi osserviamo chi si deve adeguare.

agosvac

Dom, 22/11/2015 - 11:44

Forse Obama dovrebbe spiegare ai suoi alleati come mai l'isis sta colpendo esclusivamente i paesi europei e non gli Usa che, in fondo, sarebbero molto più facili da colpire!!! Temo ci potrebbe essere un tragico accordo: noi, Usa, forniamo armi ai ribelli anti Assad che poi finiranno integralmente a voi, isis, e voi, isis, invece di fare attentati contro di noi, Usa, li fate contro altri, che poi siano nostri alleati, chi se ne frega!!!!!!

Ritratto di SAXO

SAXO

Dom, 22/11/2015 - 11:44

Non ti preoccupare che ci pensa Putin, tu limitati a spendere i soldi per il popolo americano piu bisognoso invece di finanziare l isis e addestrarlo nei territori dei tuoi affiliati criminali dell Arabia saudita e Qatar.

Linucs

Dom, 22/11/2015 - 11:49

Ma come, con tutti i soldi rubati al contribuente americano che ha speso per armare l'Isis, ora la vuole distruggere?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 22/11/2015 - 11:52

"La Russia deve...???" ma vai a cagher Neger...ha,ha fai piu' ridere del tuo sottoposto alias il Cazzaro di Pontsssieve!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 22/11/2015 - 11:56

Ma come il Premio Nobel per la Pace - Causa di tutto questo sfacelo - adesso combatte l'IS lo vuol distruggere dopo averlo fornito di armi e addestramento?????. E' senza vergogna.Ora anche la sua vice Clinton lo critica per il suo comportamento, è arrivato al fondo,VERGOGNATI.

idleproc

Dom, 22/11/2015 - 12:03

Interessante. Dato che lo scopo geopolitico e strategico era quello di utilizzare le tensioni economiche e sociali già presenti nell'area per destabilizzarla, "ricostruirla" e crare un "terrorismo" gestito sottovalutandone la dinamica e l'autonomizzazione, chiede che i "bersagli" si adeguino all'essere bersaglipredestinati si facciano male e si destabilizzino da soli. E' tutta la strategia folle e criminale che e' stata promossa da alcuni interessi che deve essere mutata. Ovviamente lo scopo di base era economico-finanziario. Non è una grande idea trascinare tutto l'occidente e il mondo verso il baratro per l'interesse di qualche lobby globale.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 22/11/2015 - 12:13

Ricordo che tutto il casino che c'è in Medio Oriente è colpa di Bush figlio, amico del nostro pregiudicato. Si è inventata una guerra .....

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 22/11/2015 - 12:15

Obama, come il nostro renzino, è capace solo di parlare e di creare casini che poi devono risolvere gli altri. Si permette pure di dire alla Russia di adeguarsi alla coalizione. Quale coalizione quella del ni e del non fare nulla lasciando l'Europa nella mexxa? Che fa lo dice pure alla Cina ora che intende intervenire?

canaletto

Dom, 22/11/2015 - 12:20

OBAMA SEI UNA NULLITA E RENZI IL TUO LECCACULI. HAI TRADITO BERLUSCONI PERCHE TI SUPERAVA E TI MANDAVA NELL'OMBRA PER SCONFIGGERE ISIS CI VUOLE PUTIN

roberto.morici

Dom, 22/11/2015 - 12:26

Il coglioncello scherzoso dovrebbe limitarsi ad esibirsi nello scendere e salire, saltellando, scalette d'aereo. E' l'unica cosa che gli riesce bene.

gedeone@libero.it

Dom, 22/11/2015 - 12:29

Ma taci anatra zoppa. Ti è rimasto poco tempo per fare danni ormai e sarai ricordato come il peggior presidente Usa di sempre!

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Dom, 22/11/2015 - 12:32

daccordissimo con blackbird. Bisogna perdavvero costringere guerrafondai americani di firmare un impegno di non esportare la democrazia dove vogliono e come vogliono loro. Ma se vogliono fare qualcosa per l'umanita', allora rovescino il regime in Arabia Saudita....intervenghino in Nigeria. Durante le" dittature " di Sadam, Ghedaffi e Asad, quanti rifugati abbiamo avuto da questi paesi nel passato? La gente scapava da queste dittature? Obama e tutto l'occidente sono artefici diretti del disordine mondiale.

fer 44

Dom, 22/11/2015 - 12:34

Abbronzato!!!! Prima li hai "creati" e ora vuoi distruggerli???? PATETICO! Per non dire altro!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 22/11/2015 - 12:36

COMINCIA AD AVERE PAURA OBAMA, STA CERCANDO DI PORTARE IL SUO CANE L'ISIS DAL VETERINARIO PER UNA EUTANASIA, PRIMA CHE IL MONDO INTERA GRAZIE A PUTIN ED ALLA CATTOLICA RUSSIA SCOPRA LE PORCHERIE DEI LUCIFERINI ILLUMINATI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, QUELLO STAMPATO SULLA BANCONOTA DA UN DOLLARO USA ACCANTO ALLA PIRAMIDE CON L'OCCHIO. COMINCIATE AD USARE LA VOSTRA MENTE POPOLO, VI VOGLIONO DIVIDERE E METTERE L'UNO CONTRO L'ALTRO PER INDEBOLIRVI, VI FANNO PAURA CON I MEDIA E VI AFFAMANO CON LE TASSE CHE IMPONGONO AI VOSTRI POLITICI CHE NON VOTATE + MA VENGONO SCELTI PER VOI. SPEGNETE I MEDIA ED ACCENDETE IL CERVELLO.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 22/11/2015 - 12:38

MEGLIO; UN GEORGE BUSCH CHE 1000 OBAMA! PERCHE OBAMA A CREATO L;ISIS; MENTRE BUSCH L;AVREBBE DISTRUTTA!.

filder

Dom, 22/11/2015 - 12:39

Obama si sente al di sopra delle parti presentandosi a gli occhi del mondo come un grande stratega, ma in realtà si augura che Putin gli toglie le castagne fuori dal fuoco e faccia il lavoro dove ha fallito lui.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 22/11/2015 - 12:44

Parole che dette dal premio nobel più guerrafondaio della storia risuonano come un mea culpa un'attimino fuori tempo massimo.

matteo844

Dom, 22/11/2015 - 12:48

Mr Obama come diceva qualcuno a noi molto caro la guerra contro l'Isis si vince solo se mette gli scarponi in Siria,ma siccome voi americani la guerra non la sapete fare in Siria gli scarponi non ce li metterete mai perche rischiereste di fare l'ennesima figuraccia. Per quanto riguarda gli elogi al mio paese gradirei se li risparmiasse perche quando lei ha dato pieno appoggio al rispettabilissimo presidente Sarkozy (che rise in faccia al nostro di presidente quindi ha riso in faccia a tutti noi italiani) per bombardare la Libia lei a noi non ci ha nemmeno interpellati. Le ricordo che con la Libia noi avevamo rapporti di affari e di amicizia (chi non ricorda le amazzoni di Gheddafi in giro per Roma)tanto che ci faceva arrivare il petrolio dritto dritto nelle cisterne italiane. Quindi caro Mr Obama i suoi elogi io come italiano non li voglio e la guerra contro l'Isis se la combatta da solo o con quei (pochi) che la seguiranno perche in Europa si sono defilati quasi tutti gli Stati.

Apophis

Dom, 22/11/2015 - 12:49

Obama è un incapace che sarà ricordato come il peggiore presidente degli Stati Uniti, premio nobel per la pace, dopo avere destabilizzato il mondo. Americani, amici, sveglia!. Avete innescato una crisi economica mondiale, avete disintegrato il nordafrica, rompete le balle ad una Russia che ha ragione da vendere. Basta!.

cterri

Dom, 22/11/2015 - 12:51

Con tutti i casini che Obama ha combinato in mnedio oriente è meglio che se ne stia zitto . Renzi l'ha scelto come sua stella polare.Che disastro per l'Italia.

Apophis

Dom, 22/11/2015 - 12:52

"Putin deve adeguarsi alla coalizione". Non esiste un minimo al ridicolo. Sei tu che forse, se te lo permettono, devi adeguarti a fare fuori quello che tu hai creato. Pirla.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 22/11/2015 - 13:38

Per tutti i presidente degli Stati Uniti vi prego non dite e non fate più cxxxxxe, ogni vostro atto e/o chiarazione per noi sono state solo lacrime e preoccupazioni.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Dom, 22/11/2015 - 13:38

BARAK HUSSEIN OBAMA!!! Peggior presidente mai esistito al mondo!!! passerà alla storia, se mai ce né sarà una, come colui che ha tentato la distruzione del mondo!!! NERONE AL CONFRONTO E' UN CHIERICHETTO!!!

restinga84

Dom, 22/11/2015 - 15:06

Tenere presente che,da qualche tempo in qua`,gli emirati arabi uniti usufruiscono la consulenza di esperti americani,quindi??!!..

cesare caini

Dom, 22/11/2015 - 15:40

Obama vuole che Assad se ne vada. Ma se così fosse Isis avrebbe gioco facile ad impadronirsi della Siria. A nulla sono servite le lezioni della Libia e dell'Iraq ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 22/11/2015 - 15:41

vergognoso, come sempre.

m.nanni

Dom, 22/11/2015 - 15:42

ti sei svegliato troppo in ritardo, caro amico americano. poi anche oggi hai detto che Assad continua a starti sui cxxxxxxi. anche per questo non sei affidabile e neppre credibile. lascia lavorare Putin in santa pace!

ESILIATO

Dom, 22/11/2015 - 16:18

Questo e' un personaggio imbarazzante per tutti negli USA, Inizio a sospettare che sia veramente mussulmano.

giottin

Dom, 22/11/2015 - 18:05

"Distruggeremo l'isis", parola di Francesco Amadori!

Libero1

Dom, 22/11/2015 - 18:18

Il corvo guerrafondaio. "Distruggeremo l'Isis".Solo un uomo senza scrupoli ha il coraggio di dire certe cose. Se oggi tutto il mondo vive nel terrore di essere ucciso dai tagliagola la colpa e' sua e della sua america,di sarkozy e della francia e di cameron e degli inglesi che per frecarsi l'olio e gas libico uccisero Ghaddafy lasciando la Libia nel caos totale.

sorciverdi

Dom, 22/11/2015 - 19:20

La Russia deve adeguarsi alla coalizione??? Obama è in Malesia quindi forse ha un po' di confusione da jet-lag altrimenti non si spiega questa ennesima boutade. Ringraziamo invece la Russia che sta facendo quello che né gli USA (creatori dell'Isis: l'ha detto la Clinton) né l'imbelle europa vogliono davvero fare! Dai, Obama, torna a fare l'avvocato di provincia che è meglio per il mondo intero!

laura bianchi

Dom, 22/11/2015 - 19:38

........................................................................!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 22/11/2015 - 20:33

E visto che ci siete vedete pure di fare un bel ripulisti di imam, ahiatollah, mullah, fratelli musulmani ecc. Prendete esempio da Ataturk, Al Sisi, Nasser, Mubarak. Il fanatismo religioso si sconfigge facendo fuori i fanatici e I LORO MAESTRI. Ci vorrebbe uno strike in più ma sarà per la prossima volta.

Ritratto di brigante_garganico

brigante_garganico

Dom, 22/11/2015 - 22:15

# ESILIATO Quello è mussulmano! Un islamico issato alla Casa Bianca dalla massoneria americana che vuole fare il "lavoro sporco" del "solve" dai mussulmani!! massoneria= "solve et coagula"

Ritratto di Arlecchino_86

Arlecchino_86

Dom, 22/11/2015 - 23:08

Povero, povero popolo americano. Temo che questo personaggio può organizzare un colpo di stato e continuare a regnare come Barack I il Abbronzato.

swiller

Lun, 23/11/2015 - 08:50

Sono stufo di sentir parlare questo criminale da strapazzo.

montenotte

Mer, 02/12/2015 - 16:17

Parlare di meno ma agire di più. Uno dei peggiori Presidenti Americani per la politica estera.