Dropped, un reality maledetto: l'infarto in diretta

Nel 2014 l'indiano Saliendra Nath Roy fu stroncato da un infarto mentre cercava di attraversare un fiume appeso per i capelli a un cavo metallico

Un reality tivù maledetto. Oggi la redazione di Dropped, il nuovo format di TF1 che ricorda vagamente la "nostra" Isola dei famosi, piange dieci persone morte nel tragico incidente in Argentina. Ma non è la prima tragedia che colpisce questo sfortunato programma. Un anno fa un concorrente era, infatti, stato colpito da un infarto in diretta.

La Francia piange la famosa velista Florence Arthaud, la nuotatrice olimpico Camille Muffat e il pugile Alexis Vastine. Nel terribile scontro tra elicotteri, avvenuto proprio mentre la trasmissione stava per cominciare, hanno perso la vita dieci persone: otto sono francesi, due (i piloti) argentini. Un incidente assurdo per un reality tivù incentrato sulla sopravvivenza. Ma, come detto, non è la prima volta che Dropped fa notizia. Lo scorso anno, infatti, morì un concorrente in diretta. L'indiano Saliendra Nath Roy fu stroncato da un infarto mentre cercava di attraversare un fiume appeso per i capelli a un cavo metallico.