Trovato il vaccino che ferma il virus dell'ebola

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto sapere che è stato trovato il vaccino in grado di fermare il virus Ebola che nell'ultima epidemia ha provocato 11.300 morti

Una svolta storica nella lotta contro il virus Ebola è arrivata oggi ed è stata resa nota dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. L'Oms, dalle pagine di Lancet ha reso noto che il vaccino sperimentato su 12mila persone ha dimostrato di essere efficace al 100%.

Il vaccino che ha il nome di rVSV-ZEBOV è stato sperimentato in Guinea nel 2014, mentre era ancora in corso l'epidemia che ha flagellato l'Africa occidentale provocando la morte di oltre 11300 persone.

Per testare l'efficacia del farmaco è stato utilizzato il metodo dei cerchi concentrici, significa che per ogni nuovo caso accertato venivano individuate le persone che avevano avuto contatto con lui e venivano vaccinate e così facendo si è arrivati a distribuire il farmaco a oltre 12mila persone e nessuna ha poi contratto il virus.

Una scoperta eccezionale che fa ben sperare perchè può essere l'antidoto contro future epidemie del virus e l'ha spiegato Keita Sakoba, direttore della National Agency for Health Security in Guinea : ''Ebola ha lasciato un'eredità devastante nel nostro paese. Siamo orgogliosi di essere riusciti a contribuire allo sviluppo di un vaccino che impedirà ad altre nazioni di passare quello che abbiamo passato noi".

Commenti

umberto nordio

Sab, 24/12/2016 - 08:38

Speriamo sia riservato ai popoli civili e non alle "scimmie".

Raoul Pontalti

Sab, 24/12/2016 - 15:49

All'imbecillità dei razzisti non c'e limite come l'infame commento di umberto nordio dimostra.

il_viaggiatore

Lun, 02/01/2017 - 23:27

Gli USA hanno finito di USAre la Guinea per questa sperimentazione? Felicitazioni alla popolazione. Ora speriamo che gli USA si facciano i ca....cci loro per un po'.

Berna

Mar, 03/01/2017 - 14:31

A quando quello per fermare l'invasione delle "risorse"?