Erdogan va allo scontro con Putin. Ma l'Ue è pronta a nuovi negoziati

Mentre resta alta la tensione tra Russia e Turchia, a Bruxelles danno il via libera a un nuovo capitolo del processo di adesione

Tecnicamente si chiama "capitolo 17". È uno dei passi nel negoziato che la Turchia da anni ha avviato per aderire all'Unione Europea. Uno su cui ora è stato trovato un accordo e che aprirà a dicembre, secondo quanto ha annunciato Volkan Bozkır, ministro degli Affari Europei ad Ankara.

Il titolare del dicastero è fiducioso che entro il prossimo anno si possano aprire altri 5 o 6 capitoli. Su un totale di 35 previsti, dall'ottobre 2005 si è inizato a lavorare su 14, ma soltanto uno è stato chiuso, quello incentrato su scienza e ricerca, un anno dopo. Molti altri temi rimangono aperti anche a causa del veto di Cipro, con cui la Turchia ha un contenzioso storico aperto.

E se preoccupa, in politica estera, l'ambiguità turca sul conflitto siriano, tra i punti che destano più timori, soprattutto alla luce degli ultimi eventi, c'è il comparto legato alla libertà di cui dovrebbe godere la stampa e che nel Paese di Erdoğan deve fare necessariamente molti passi in avanti.

Oggi la procura ha chiesto una condanna a vent'anni per due giornalisti della rivista Nokta, arrestati dopo aver messo in copertina una foto del presidente dopo le elezioni con il titolo "L'inizio della guerra civile in Turchia". Intanto il governo, appena nominato, ha posto tra le sue priorità l'adozione di un sistema presidenziale e di conseguenza le modifiche costituzionali.

Domenica i rappresentati di Turchia ed Unione Europea si incontreranno per discutere della crisi dei migranti e del tema dell'accoglienza dei rifugiati. Un capitolo su cui, lo ha detto questa mattina Renzi da Parigi, "abbiamo bisogno di avere un accordo globale, che può essere davvero significativo nella costruzione di un diverso livello di accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo".

Commenti

buri

Gio, 26/11/2015 - 11:53

ma ce lo ha ordinato il dottore di dover accogliere il sultamo fra di noi, dopo secoli di tentata invasioni, fprtunayamente fallitegli apriamo le porte

scarface

Gio, 26/11/2015 - 12:07

Toh, chi si rivede.... la Merkel.

potaffo

Gio, 26/11/2015 - 12:12

Europa serva degli Stati Uniti, dobbiamo fermarla!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 26/11/2015 - 12:12

Capitolo 17??? io lo chiamerei "capitolo chiuso". L'Europa di dittatori dovrebbe averne abbastanza e aggiungere alla serie un dittatore turco non é il massimo dell'intelligenza! D'altra parte tra frau kulona, hollande e renzie c'é poco da sperare, povera Europa!

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Gio, 26/11/2015 - 12:16

Questi sono ubriachi imbottiti delle droghe peggiori. Se faranno mai l'ammissione della Turchia IO SCAPPO NEGLI STATI UNITI CON TUTTA LA FAMIGLIA.

vince50_19

Gio, 26/11/2015 - 12:20

Oramai questa Ue, oltre che prona ai massoni d'oltre Atlantico, senza una reale unione dei popoli sotto un'unica bandiera, ma solo di banche che speculano su tutto il possibile, spersonalizzando tutto, vuole avviare con la massina rapidità la creazione di quella etnia euro afro asiatica per la successiva omologazione, quale risultanza etnica di zombies in stile antico Egitto per le desiderata di questa fetida accomandita di massoni pigliatutto. Non c'è più speranza di fronte a queste alzate d'ingegno, complice questa Ue di imbelli ca@a@@to, Usa dipendenti.

agosvac

Gio, 26/11/2015 - 12:24

Un accordo tra Turchia ed UE sarebbe giusto ed auspicabile, qualora a dirigere la politica turca non ci fosse questo Erdogan che è tutt'altra cosa che un moderato anti isis!!! Negli ultimi anni questo Erdogan ha subito una totale trasformazione: aveva cominciato come probabile alleato dell'occidente fino addirittura a farsi accettare dentro l'organismo NATO ed ora mostra le unghie e diventa un quasi alleato del califfo, anzi no, lui non vuole il califfo perché vuole essere lui stesso il CALIFFO!!! E questi strani governanti dell'UE stanno abboccando istigati dall'altro califfo: Obama!!!

Maura S.

Gio, 26/11/2015 - 12:28

Ma perché farla entrare nella UE, la Turchia che c'entra con l'Europa. Già che ci siamo, facciamo entrare anche l'Arabia Saudita, il Qatar e magari anche l'Iran, per quanto quest'ultimo non vada d'accordo con i primi due.

Prameri

Gio, 26/11/2015 - 12:34

Hollande da che parte sta? Bombarda lo schieramento isis e ne vuole una parte dentro l'Europa?

Adinel

Gio, 26/11/2015 - 12:48

spero veramente che l'europa abbia l'acortezza almeno di non acettare la Turchia in Europa, , cosî pure di non agevolarla continuamente in denaro causa emigrazione; che poi comunque ce li troviamo comunque dapertutto! !!!! lo so tanto e comunque rimarrà inascoltato cio che esprimo! fino al giorno che qualcuno aprirâ gli occhi!!!!

kallen1

Gio, 26/11/2015 - 12:52

Ma la UE chi? Gli è dato di volta il cervello? O lo fanno perchè pressati da quell'incapace di Obama? Il peggior presidente degli USA. Ma ci sarà poi un referendum tra i cittadini europei per eventualmente confermare questa sciagurata iniziativa?

silvano45

Gio, 26/11/2015 - 12:52

Erdogan ha condotto il pese verso un regime illiberale autoritario è una democrazia taroccata eimbecillità della politica europea per interessi poco chiari vorrebbero sdoganalo?Siamo veramente alla follia chi ha per anni fatto finta di non vedere le azioni dell'isis chi ha perseguitato per anni i curdi chi ha fatto della religione un totem cosa ha da spartire con europa?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 26/11/2015 - 12:56

È ovvio che stiamo finendo come idioti dritti dritti dentro una guerra di proporzioni catastrofiche.

Italiano_medio

Gio, 26/11/2015 - 13:09

Ma questo sarebbe il ringraziamento per i fischi in campo durante il minuto di silenzio per le vittime francesi, o per l'aereo russo abbattuto ? ma il nemico della Merkel e degli USA è l'ISIS o la Russia ?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 26/11/2015 - 13:13

Turchia in Europa? La Turchia non è situata in Europa ma in Asia minore. Sta all'Europa come i cavoli a merenda ed il suo ingresso in UE aumenterà solo il caos destabilizzante già avviato con l'immigrazione incontrollata.

Ettore41

Gio, 26/11/2015 - 13:14

Io credo che dovrebbero indire un referendum europeo e chiedere ai cittadini di questo sfasciato continente se vogliono o meno far entrare la Turchia in Europa.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 26/11/2015 - 13:33

La turchia entrerà senz'altro in Europa perchè è nella NATO e perchè lo "ordina" lo cioccolatino americano.Poi, con i nostri Signorsì: lo Stenterello Fiorentino e il Badante alf-Ano con la sua armata brancaleone, l'entrata è certa.

roberto del stabile

Gio, 26/11/2015 - 13:38

AIUTO MAMMA LI TURCHI MA VERAMETE LA UE VUOLE FAR ENTRARE IN EUROPA QUESTA GENTE ??? ANZI GENTAGLIA?!!!

pellaccio

Gio, 26/11/2015 - 13:45

se lor signori fanno entrare la turchia, allora devono far entrare anche israele!!!!cmq scappo in USA anche io.

Luigi Farinelli

Gio, 26/11/2015 - 13:47

Ora prendono la scusa della Russia per accelerare l'entrata della Turchia in Europa, accelerandone il processo di distruzione, assieme a quello dei suoi popoli. Prima c'era l'Impero Ottomano affrontato e battuto eroicamente dai nostri antenati (oggi derisi dai gaglioffi nostrani col cervello offuscato dai fumi dell'ideologia) poi il nazionalismo di Ataturk (uno dei "Tre Pashià" alla guida dei Giovani Turchi, massoni legati alla loggia "Macedonia Resurrecta", collegata alla massoneria italiana) ed uno degli autori dello sterminio dei cristiani armeni). Oggi c'è Erdogan che grazie all'aiuto dei farabutti governanti occidentali può guardare a fagocitare anziché l'oriente (vedi Turanesimo) l'intera Europa, offerta su un piatto d'argento dai traditori dell'Occidente e dei suoi cittadini.

dijon

Gio, 26/11/2015 - 13:53

Ormai l' UE è una barzelletta ci entrano cani e porci.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 26/11/2015 - 13:54

Certo ringraziamo i turchi per aver abbattuto l'aereo di Putin. Il tutto su ordine del negro. Ma gli americano cosa aspetto a spazzarlo via, non sentono cattivo odore?

Libero1

Gio, 26/11/2015 - 13:56

La tensione tra Russia e turchia e' cosi alta da far pensare che basta un piccolissimo incidente per far scoppiare la reazione di Putin.Di questo i leccapiatti europei se ne sono accorti che Putin non bleffa dopo che ha trasferito batterie di missili in Siria pronti a usarli al minimo incidente.Ora i leccapiatti europei che si sono fatti infinocchiare dal corvo americano sono preoccupati al punto di non sapere a quale santo chiedere il miracolo di evitare una guerra alle sue porte.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Gio, 26/11/2015 - 14:12

Cosa? Ma sono dei folli pericolosi!!! Ricoverateli tutti e buttate le chiavi. Far entrare nella U.E. uno stato che appoggia e fa affari con l'Isis? Il cui presidente ha in mente di fare della Turchia un paese sunnita ed islamizzare l'Europa? Se dovesse accadere, non so esattamente dove, me ne andrò il più lontano possibile.

massimocubo

Gio, 26/11/2015 - 14:21

BuonGiorno !!! Spero che la Turchia non venga ammessa all'UE almeno fino a quando a capo dello stato ci sarà Erdogan che ha deliberatamente fatto abbattere il jet russo . Adesso i Russi smetteranno di comprare beni prodotti in Turchia e l'economia della Turchia andrà in recessione . Speriamo che gli elettori Turchi capiscano che la colpa di tutti i problemi è di Erdogan a capo di un partito "islamizzato" . In Italia sappiamo bene cosa succede quando un capo religioso è anche capo di stato !!! Saluti . Massimocubo

Marzio00

Gio, 26/11/2015 - 14:29

Ma chi, quelli che hanno fischiato il minuto di silenzio per le vittime francesi? Quelli che comprano il petrolio dall'Isis? Quelli che fanno transitare e sbarcare in Grecia migliaia di migranti con la loro stessa fede? Quelli non esiste la libertà di stampa? Quelli che hanno abbattuto sulla Siria un jet russo? Ma per favore......

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 26/11/2015 - 14:39

In una scolaresca in salsa europea tutta ubbidiente al Maestro Massone Transoceanico ci voleva un discolo di indubbia provenienza.

giovanni951

Gio, 26/11/2015 - 15:36

andiamocene da questa gabbia di matti...e quanto a follia i tedeschi mi sembra " i migliori"; non che pittibimbo scherzi eh....

michetta

Gio, 26/11/2015 - 16:41

MAI la Turchia del dittatore Erdogan in Europa! MAI. Questo stato ottomano, non puo' essere messo insieme a quelli che attualmente occupano una seggiola nel parlamento europeo (anche se su qualcuno di essi, nutro forti dubbi!) in quanto troppo distante in tutto e per tutto come mentalita', costumi, usi, rispetto della persona, economia e giustizia! NO, proprio NO. Che rimanga dove si trova e se la sbrighi da sola, soprattutto con la.....Russia, dalla quale, ha perso perfino la faccia! Ne' io, ne' la mia famiglia, ne' i miei amici e colleghi vogliamo avere la Turchia ed turchi per compagni europei!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 26/11/2015 - 17:44

Chiediamo ai Serbi, ai Croati, ai Romeni, ai Bulgari, ai Bosniaci quando saranno una entità comune, Cipro invasa e ai Greci loro dirimpettai, cosa ne pensano del confratello turco.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 26/11/2015 - 19:27

Ho letto proprio stasera dell'invasione dei mussulmani alla penisola Iberica avvenuto mi sembra nell'anno 800 e durato per 800 anni, finché non vi è stata la Reconquista e nel periodo di occupazione i Cristiani cercarono di nascondere gli oggetti sacri affinché non fossero profanati. Oggi la situAZIONE SEMBRA ESSERE PEGGIORE DI QUEL TEMPO POICHé MOLTISSIMI, SOPRATTUTTO NELLE FILE DEI COSIDDETTI "MAESTRI" O "PROFESSORI" impediscono ai Cristiani di professare la fede dei Nostri Padri agli Alunni ignari di questa situazione. Forza Italia e corraggio. Shalòm.