Gli euroalleati di Grillo nei guai: il segretario dell'Ukip cacciato per molestie sessuali

Una 35enne ha denunciato di aver ricevuto avances durante un cena. L'accusato resta comunque candidato alle comunali di maggio

Primo, imbarazzate scandalo per lo Uk Independence Party dell'euroscettico Nigel Farage. Gli alleati di Beppe Grillo al parlamento Strasburgo sono finiti invischiati in una brutta storia di molestie sessuali. E il segretario generale dell’Ukip, Roger Bird, è stato sospeso dall’incarico. Un terremoto che, ad appena sei mesi dalle elezioni, potrebbe anche essere una manna dal cielo per i conservatori del premier David Cameron terrorizzati fino ad oggi dai sondaggi che li danno in costante retrocessione.

Bird è stato sì sospeso dall’incarico, ma non perderà un solo pound. Manterrà, infatti, intatto il proprio stipendio. A farlo finire nell'occhio del ciclone sono state le accuse di una ex laburista folgorata sulla via di Westminster da Farage. La 35enne Natasha Bolter ha denunciato di aver ricevuto avances dal segretario generale dell’Ukip durante un cena. L'uomo avrebbe abusato di lei all'inizio di dicembre. La Bolter era andata alla cena per fere un colloquio per sottoporre la propria sua candidatura ai Comuni in vista delle elezioni del prossimo maggio.

Bird ha negato tutto. Si è limitato ad ammetter, "senza entrare nei dettagli", di "avere una relazione" con la donna che "è cresciuta bene dopo che era stata ammessa alla lista approvata dei candidati (alle elezioni), per cui la sua selezione non ha avuto alcun legame con la sua candidatura". La relazione sentimentale è stata, però, negata dalla Bolter al Times che ha riferito come la donna si sia ritirata dalla campagna elettorale per un seggio ai Comuni.

In attesa degli esiti dell'inchiesta interna dello Uk Independence Party, che terminerà sicuramente prima di natale, Bird è stato confermato candidato per la circorscrizione di Mole Valley.

Commenti

Luigi Farinelli

Mar, 09/12/2014 - 10:48

Vedrete come si moltiplicheranno, nel tempo, i casi tipo Ruby, al crescere della disaffezione e del contrasto all'euro e alla demenziale Comunità Europea. Soros e i suoi scagnozzi avranno già allertato tutte le loro "fondazioni filantropiche" per destabilizzare i nomi degli avversari politici.

Ritratto di kingigor61

kingigor61

Mar, 09/12/2014 - 11:35

Difficile credere a questa signora, sicuramente pagata per fare tali affermazioni! Ormai è una moda politica, levare di mezzo il " nemico " con certe fandonie, alle quali solo i sinistrati possono ancora credere, dato che sono completamente col cervello rinsecchito.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mar, 09/12/2014 - 11:45

Luigi Farinelli ha completamente ragione,ma chi ci crede più a queste accuse?

pietrom

Mar, 09/12/2014 - 12:15

Ukip e M5S hanno fatto solo un'alleanza tattica, avendo programmi che non collimano più di tanto. E beati quei paesi che possono permettersi di defenestrare politici per banali storie di sesso. Forza Farage, forza Le Pen, forza Salvini!

francesconeglia

Mar, 09/12/2014 - 13:22

Uuuuhh che scandalo orripilante, sicuramente Nigel Farage si suiciderà per la vergogna. Ancòra....con queste storie fiabesche!! Ma chi ci crede più? E non solo per i motivi esposti da Luigi Farinelli. Bisogna che urgentemente tutti gli organi di informazione prendano una certa distanza, diciamo così, dal pubblicare notizie alquanto discutibili per l'incertezza dei fatti stessi. Bisogna FINIRLA con sti processi mediatici che troppo spesso stanno diventando dei veri e propri linciaggi morali e sabotaggi telecomandati. La gente ste manfrine le ha capite, anche se a chi ordisce ste sceneggiate non gliene frega niente. L'onore e la deontologia dei giornalisti sono quei grandi valori che non debbono e non possono essere strumentalizzati da nessun potente e da nessun potentato.

C.teRamius

Mar, 09/12/2014 - 14:09

E' fin troppo facile prendersela con uno che di cognome fa "Bird", quindi colpevole a prescindere. A volte la realtà supera la satira.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 09/12/2014 - 14:15

Interessante vedere come una notizia assolutamente inutile per il comune cittadino italiano, diventi una notizia fondamentale grazie soltanto alla foto di Grillo(che con questa storia non c'entra nulla) posta sopra il titolo.

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 09/12/2014 - 15:04

Quindi Grillo è anche lui colpevole!? Certo che se la notizia non veniva allegata con Grillo che ca...o di notizia era?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/12/2014 - 19:20

ERSOLAAAAA dove sei???? mannaggia a te.... ma perchè non ti suicidi? :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/12/2014 - 19:21

interessante come GOLDGLIMMER glissi sxxla cupola mafiosa... :-) gli brucia il cxxo, vero?

nino47

Mer, 10/12/2014 - 15:56

Pensa te! una bimba 35enne ha ricevuto delle "avances" nientemeno!!..non è che nessuno se la filava ed ha trovato il sistema per avere un po' di visibilità???